Sono confusa sul mio futuro

Inviata da Anna il 29 mar 2016 5 Risposte  · Orientamento scolastico

Buongiorno, vi scrivo perché sono davvero molto confusa. A breve terminerò le superiori e non so che facoltà scegliere. Frequentavo il liceo classico ma lo abbandonai, adesso frequento un tecnico economico ma non mi piace. Io sono sempre stata appassionata di storia, italiano ed ultimamente mi stanno appassionando anche le lingue. Sono in una confusione tale che dubito persino dei miei interessi. Spero possiate aiutarmi a fare un po' di chiarezza. Grazie.
Anna.

Miglior risposta

Gentile Anna,
la scelta della facoltà universitaria può rappresentare un momento di difficoltà e di ansia, specie quando non si hanno su ciò le idee chiare già da prima.
Comunque, ti suggerisco di consultare i siti delle diverse università nei servizi di orientamento o, meglio, chiedere una consulenza ad uno psicologo esperto in formazione per comprendere meglio le tue inclinazioni ed attitudini che, stando a quanto dici dovrebbero farti orientare verso una facoltà umanistica.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo,psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Cara Anna
nella tua grande confusione ti può essere d'aiuto un percorso di orientamento scolastico.
Puoi chiedere ai professori o allo psicologo scolastico di poter approfondire oltre le modalità di orientamento messe in atto nella scuola stessa, oppure vedere se nella tua città c'è tipo un centro informagiovani dove si faccia anche orientamento con operatori esperti (in genere psicologi) oppure chiedere di approfondire con uno psicoterapeuta privato il discorso che tanto ti sta a cuore.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci psicologa psicoterapeuta

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

30 MAR 2016

Logo Dott.ssa Silvana Ceccucci Dott.ssa Silvana Ceccucci

3084 Risposte

6673 voti positivi

Gentile Anna, la scelta del percorso universitario è per tutti gli studenti un momento importante la cui scelta può mettere ansia.
Riferisci di aver cambiato scuola e che la scelta del tecnico non ha tuttavia appagato le tue aspettative.
La tua attuale confusione potrebbe essere legata proprio ai tuoi passati cambiamenti scolastici che a lungo andare non ti hanno soddisfatta
Ritengo quindi che i tuoi timori siano leciti in virtù dei tuoi nuovi interessi.
I centri di orientamento scolastico sapranno aiutarti a fare chiarezza alle tue idee indipendentemente dagli studi frequentati poiché, anche se non sempre viene riferito, tutti gli studenti iniziano da "zero" qualunque sia la facoltà scelta,".
In bocca al lupo per tutto,
Dr. Felicia Burno'
Psicologa - Cernusco sul Naviglio (Milano)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAR 2016

Logo Dott.ssa Felicia Burno Dott.ssa Felicia Burno

19 Risposte

44 voti positivi

Buonasera Anna, le sue perplessità, in un momento di vita di passaggio, sono molto frequenti, dunque, proverei a non ingigantire un senso di dubbio che è fisiologico. Anzi, direi, meno male che è un po' confusa, almeno ciò le può permettere di sviluppare un'attitudine riflessiva che le possa evitare decisioni affrettate e di cui, nel breve-medio termine, potrebbe pentirsi. Credo che un aiuto esterno (orientatore universitario, come suggerito dalla collega ma, anche un colloquio psicologico orientato alla comprensione delle risorse personali) possa farle solo del bene; si prenda tutto il tempo che le serve in questo momento (meglio aspettare un pochino di più ora che perdere tempo in futuro, almeno per me).
Buona fortuna,
dott. Massimo Bedetti
Psicologo/Psicoterapeuta
Costruttivista-Postrazionalista Roma

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAR 2016

Logo Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta

671 Risposte

958 voti positivi

Buongiorno Anna,
la scelta universitaria è molto difficile e di grande responsabilità.
Capisco le tue perplessità, ma provi ad affidarsi ad un centro per l'orientamento scolastico ( ci sono centri preposti nei comuni o nei centri per l'impiego), li potrai parlare con un orientatorè che ti aiuterà a fare una scelta più consapevole e coerente con le tue inclinazioni.
In bocca al lupo

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAR 2016

Logo Dott.ssa Claudia Giangregorio Dott.ssa Claudia Giangregorio

64 Risposte

29 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Non so che cosa fare del mio futuro, sono confusa.

2 Risposte, Ultima risposta il 21 Febbraio 2017

Non amo più il mio compagno e sono confusa

2 Risposte, Ultima risposta il 15 Gennaio 2019

Perché sono sempre confusa e non so cosa fare della mia vita?

7 Risposte, Ultima risposta il 10 Agosto 2016

Sempre più confusa

2 Risposte, Ultima risposta il 03 Marzo 2018

Incertezza sul futuro a 25 anni.

2 Risposte, Ultima risposta il 30 Dicembre 2017

Scegliere il proprio futuro

5 Risposte, Ultima risposta il 30 Giugno 2018

incertezze sul mio futuro, paura di sbagliare

4 Risposte, Ultima risposta il 11 Aprile 2018