Salve sono infelice

Inviata da Gigi · 19 nov 2019 Depressione

Salve, non mi accontento di nulla e sono insoddisfatto della mia vita. Sono fidanzato stabilmente con una persona che amo e che mi ama, sono Laureato in tempo con un buon voto, ho trovato subito lavoro grazie al mio essere sicuro di me. Ho cambiato 4 lavori in due anni perché potevo farlo. Mi sono licenziato perché l’ultimo lavoro non valorizzava le mie qualità. Sento di poter fare e dare di più ma non ne sono certo.
Vorrei fermarmi per intraprendere un percorso diverso, fatto di tanto studio e sacrificio per anni senza vedere un soldo. Intanto le offerte di lavoro arrivano e ho paura di perdere questo treno. Non so che fare...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 NOV 2019

Gentile Gigi,
il suo post mi lascia alquanto perplesso anche perchè insolito e contraddittorio.
Infatti, lei dice di essere felicemente fidanzato, pieno di lavoro anzi inseguito da offerte di lavoro e quindi di conseguenza senza problemi economici.
Tutto questo ora la rende insoddisfatto quando dai suoi coetanei si ascoltano dappertutto storie di amori infelici, ritardi e difficoltà negli studi, mancanza di lavoro e disagi economici.
Inoltre, nel suo breve scritto lei prima dice di essere sicuro di sè e poi che vorrebbe fare di più ma non è certo di riuscirvi.
In tutto questo, se capisco bene, vorrebbe smettere di lavorare e iniziare un altro lungo percorso di studi senza vedere un soldo ma (fortunatamente) non ha ancora preso questa decisione.
Il suggerimento è di mantenere quello che ha e avvalersi di un sostegno psicologico per mettere ordine nei suoi pensieri.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7043 Risposte

20146 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 NOV 2019

Buongiorno Gigi, la sua insoddisfazione cronica, il suo essere confuso rispetto a se stesso, la sua indecisione continua, a mio parere, potrebbero derivare da un eccessivo desiderio di compiacere l'Altro a scapito di un ridotto ascolto di sé, infatti molto spesso, anche senza rendercene conto, ci ritroviamo ad impegnarci in qualche compito o attività, per seguire una strada che non è nostra, che è il desiderio irrisolto di qualcun'altro. La nostra reazione a questo stato di cose, se non rese consapevoli è il disagio generalizzato, l'ansia, l'insoddisfazione. Provi a riflettere su cosa vuole veramente e a darsi "il permesso" di perseguirlo, con le sue risorse, con le eventuali difficoltà, possibilità di successo e insuccesso, in altre parole non abbia paura di vivere la sua vita. Le suggerisco inoltre di prendere in considerazione l'idea di iniziare un percorso psicoterapico che la supporti. Resto disponibile per ulteriori approfondimenti. Saluti

Dottoressa Romano Morena Psicologo a Forlì

10 Risposte

2 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23700

domande

Risposte 85700

Risposte