Philofobia? L ho lasciato e continuo ad avere crisi d ansia

Inviata da Emi · 5 ago 2017 Ansia

Buongiorno...
Sono disperata. Mi sto affidando a Dio e a qualche farmaco. Sto soffrendo tantissimo.
Non sono mai stata fidanzata... l anno scorso ad agosto incontro un ragazzo dolcissimo, simile a me, con i miei stessi ideali. Mi attrae moltissimo.
Ci conosciamo, lui soddisfa i miei bisogni e io i suoi, ci emozionamo.
Poi vado a pranzo dalla sua famiglia e dopo 1 settimana voglio lasciarlo. Crisi Di pianto ansia e profonda depressione... vado da psicologa e neurologo. ( ricetta brioplus vagostabil e daparox).
Mi riprendo, lo amo lo bacio, mille promesse, parliamo di futuro, anche se gli dico che per il matrimonio è troppo presto. Lui è paziente. Mi ascolta.
Due settimane fa di nuovo la crisi. Lo allontano, gli dico cose brutte, che non voglio stare con lui ( aspettavo pure il ciclo) e lui che piange soffre e mi ripete che mi ama.
Deciso di non parlargli più.
Il primo giorno mi sono sentita libera , i giorni restanti depressa, crisi di pianto, non mi capisco.
La psicologa mi dice che non lo amo, che voglio stare sola.
Io invece sento che nel profondo è lui la persona giusta, solo che ho paura... troppa paura. Ad un certo punto l ho visto come qualcosa da allontanare.
Ma spesso lo sogno ad occhi aperti, vorrei stare con lui fisicamente, vorrei scrivergli, ma la dottoressa me l ha proibito. Anche se io l ho fatto ugualmente. Per delle scuse. Mi sento in colpa. E mi sento come se ho perso la persona più importante della mia vita. C era sintonia, passione comprensione.
Forse sono attaccata troppo alla mIa famiglia, anzi lo sono. Abbiamo un rapporto viscerale, soprattutto con mio fratello. Non ho avuto un buon esempio in quanto a matrimonio dei miei, e ho avuta sempre una visione distorta. Non amo pulire, non amo cucinare. Per me sarebbe un sacrificio. Ma non voglio perderlo.
Lui dice che mi amerà per sempre.
E io? Domanda pesante. Ma in questo periodo di totale silenzio come farò a capire se lo amo davvero? E oltretutto io non voglio altri, non sento nessuna attrazione per qualcun'altro. V
Ringrazio in anticipo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 AGO 2017

Buongiorno Emi,
dal suo scritto emergono molte emozioni contrastanti. Probabilmente il suggerimento della sua psicologa di non frequentare questo ragazzo è dovuto proprio dal bisogno che lei riesca a fare chiarezza nei suoi sentimenti per poi essere pronta a ristabilire o meno una relazione sentimentale.
Si prenda un po' di tempo e continui il suo percorso di sostegno psicologico, al fine di avere una migliore comprensione dei suoi vissuti emotivi.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1360 Risposte

1232 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 AGO 2017

Gentile Emy,
a volte si creano delle coppie con interessanti collusioni, lei pensa di soddisfare i propri bisogni emotivi tuttavia non riesce a mantenere la relazione.
La famiglia non sembra rappresentare un modello ideale.
Per il momento rimanga in ascolto di se stessa e continui il percorso inziato con la psicologa.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2240 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88450

Risposte