Perché sono sempre indietro con le scadenze?

Inviata da Anonimo · 14 nov 2016 Crisi adolescenziali

Salve. È da almeno tre anni che ho questo problema. Dal punto di vista scolastico non mi posso lamentare ho una media sopra il 9 in un liceo scientifico. Però non riesco mai ad organizzare il tempo che mi serve per fare le cose sia di scuola che esterne. Va a finire sempre che devo studiare la notte prima del test. È snervante perché mi ripropongo continuamente di avere una vita più serena con più tempo da dedicare a tante cose. E invece mi sento come rinchiuso in un limbo eterno di agonia e frustrazione. Ho bisogno di aiuto serio sono un caso grave

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 15 NOV 2016

Caro Elias
i tuoi risultati smentiscono in parte quello che dici: non sei un caso grave. Però è evidente che da un punto di vista emotivo le cose non vanno di pari passo e senti il bisogno di chiedere aiuto. Il perchè della tua sofferenza, del tuo non riuscire a programmare la giornata come vorresti è difficile da darsi senza sapere nulla di te e della tua vita. A volte è solo questione di età (e questo tipo di difficoltà è tipico della tua); altre volte l'idea che abbiamo di noi è diversa da quello che siamo, ma non per questo è migliore: dobbiamo accettarci per quello che siamo, cercare di migliorarci (cosa diversa dal voler essere perfetti) e puntare sulle proprie qualità/abilità. Cerca di fare ogni giorno qualcosa che ti piace e ti gratifichi, ma poi metti in campo tutta la tua responsabilità e studia un poco. Se poi questo senso di malessere (emotivo) non riesci a scacciarlo, ti consiglio di parlarne con uno psicoterapeuta che saprà certamente aiutarti a capirne meglio il motivo.

D.ssa Cristina Giacomelli
Lanciano (ch) - Pescara

Dr.ssa Cristina Giacomelli Psicologo a Lanciano

294 Risposte

565 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 NOV 2016

Caro Elias,
Non credo che tu sia un caso grave, proprio perché hai la consapevolezza di quello che ti sta succedendo e stai chiedendo aiuto (e non è cosa da poco).
È possibile che tu non riesca ad accontentarti dei tuoi successi e di quello che fai? Se così fosse, vorrebbe dire che sei sempre proiettato in avanti: in questo modo, però, non ci si possono godere le cose che si hanno, e ciò può creare ansia (l'ansia del trovare qualcosa che ci rende migliori).
Potrebbe esserti utile ritagliarti anche un'ora durante il giorno in cui ti dici chiaramente: "In questa ora non studio/lavoro, faccio solo ciò che mi piace".
Parti dal presupposto che tu vai bene così come sei, anche se non fai le cose che ti sei prefissato.
Inoltre, ci sono persone che lavorano meglio sotto stress, prossimi alla scadenza di un progetto. Questo non è un male in assoluto, anzi può essere anche una cosa positiva. Si può riconoscere il lavorare sotto stress come un tratto del proprio carattere, accettarlo e usarlo a seconda dell'occasione. Questa cosa però sembra funzionare solo nel caso in cui riusciamo a non vivere con angoscia e ansia il periodo precedente allo sforzo.
Questi sono solo due brevi consigli. Una psicoterapia potrebbe risultarti utile nel mettere a fuoco e modificare i processi che metti in atto nel riempirti la vita di cose, rendendoti così difficile gestirle tutte, senza darti il permesso di fermarti e godere di quello che hai.
Un caro saluto

Dott.ssa Valentina Giovannetti Psicologo a Pisa

6 Risposte

7 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 29750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18650

psicologi

domande 29750

domande

Risposte 101200

Risposte