Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non riesco a dimenticare la mia ex..

Inviata da Pierino · 11 dic 2017 Terapia di coppia

Salve, sono un ragazzo di 22 anni, e pochi mesi fa mi sono lasciato con la mia ex, la relazione è durata quasi 6 anni, Adesso sono passati un paio di mesi da quando ci siamo lasciati.. e non riesco a dimenticarla la penso sempre, penso alle cose che abbiamo fatto insieme, e da poco ho riavuto un'altra relazione con un'altra ragazza.. ma diciamo che non riesco a entrare a pieno dentro questa relazione perchè associo la mia ex a questa nuova e questa cosa mi destabilizza e non riesco a capire come togliermela dalla mente.. non so cosa fare, sto facendo delle sedute ma non mi sta portando a nulla di buono... è sempre così da quando ci siamo lasciati.. Cosa posso fare..? Non voglio piu pensare a lei.. voglio immergermi a pieno nella mia nuova relazione e farmi piacere tutto di questa nuova relazione al momento non mi piace nulla.. perchè ho ancora in testa lei..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 DIC 2017

Gentile Pierino,
innanzitutto sarebbe utile sapere se hai lasciato o sei stato lasciato e quali erano i motivi che hanno portato a questo.
Insomma, occorrerebbe fare una analisi della situazione per valutare se ci sono gli estremi per poter recuperare questa relazione con un adeguato supporto psicologico.
Se ciò non è possibile, devi entrare nell'ordine di idee che è come elaborare un lutto, cosa che in genere richiede dai 6 mesi ad 1 anno.
In tutto ciò la nuova ragazza dovrebbe essere comprensiva e non sentirsi offesa per il fatto che non sei ancora pronto e la tua mente è ancora affollata da pensieri sulla ex.
D'altra parte non credo che startene da solo accelererebbe i tempi di smaltimento del tuo dolore.
Il consiglio che posso darti è di continuare a fare le opportune valutazioni riguardo alla storia con la tua ex avvalendoti del supporto della psicoterapia senza aspettarti però da essa una soluzione immediata e magica perchè lo psicoterapeuta non è un mago ma un professionista che ti aiuta a pensare e a vivere meglio le emozioni.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6875 Risposte

19180 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2017

Buonasera,

Mi dispiace molto per il suo dolore, lo capisco, e lo capiscono tutti coloro che hanno avuto una relazione. Da quello che leggo, mi sembra di capire che lei desidererebbe imparare un metodo che le permetta di non pensare più alla sua ex e di immergersi pienamente nella sua nuova relazione, ma questo, purtroppo, non è possibile. Vivere la fine di una relazione equivale a vivere un lutto ed ogni lutto ha bisogno di tempo per essere superato. Senza dubbio sarebbe preferibile non vivere il dolore, ma purtroppo la nostra realtà è diversa. Quello che può fare è prendersi del tempo per valutare se sia o meno il caso di riprendere la relazione con la sua ex. Se dovesse decidere che non è il caso di tornare assieme a lei allora deve accettare di poter avere queste sensazioni per qualche tempo e deve cercare di immergersi nella sua nuova relazione non per "sostituire" la sua ex ma per il piacere di stare con la sua nuova fidanzata, apprezzando ciò che di buono le può offrire anche se non dovessero essere le stesse cose che le offriva la sua ex.

In bocca al lupo!

Dottor Argo Penovi Psicologo a Collevecchio

5 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16400

psicologi

domande 22500

domande

Risposte 83600

Risposte