Come mai dopo quasi 3 anni non riesco a dimenticare la mia ex

Inviata da Davide · 8 ago 2016 Terapia di coppia

Salve.
Sono un giovane ragazzo di 22 anni, sono stato fidanzato con una mia ex per 7 mesi e malgrado il tempo sia stato molto breve sono quasi 3 anni circa che non riesco a dimenticarla. È costantemente tra i miei pensieri. Premetto che la vedo spesso in paese in quanto abitiamo abbastanza vicini e abbiamo molti amici in comune. Durante questo periodo di 3 anni mi è capitato di uscire con tante ragazze ma nonostante ciò nessuna mi ha interessato abbastanza. La voglio, la vorrei.. ci ho riprovato, le ho parlato chiaramente ma non ha intenzioni di riprovarci. Il rapporto l'ho interrotto io tempo fa in quanto non ne potevo piu di una sua costante mancanza di rispetto nei miei confronti, purtroppo rimpiango quel giorno ogni minuto da 3 anni. Mi reputo un bravo ragazzo, provengo da una famiglia molto umile, non mi drogo ne bevo alcool, non ho mai tradito nessuno. Io credo che di questi tempi essere fin troppo buono non sempre dà esiti positivi.
Non chiedo nulla di impegnativo, vorrei solo trovare una soluzione a questo mio piccolo problema, vorrei riuscire a dimenticarla o meglio che capisse quanto ancora tengo a lei.
Grazie, Davide.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 10 AGO 2016

Davide, il Suo problema è che il rifiuto di una donna la distrugge, non certo che ha perso qualcosa di positivo.
Quando l'ha lasciata riusciva a pensare in modo razionale, ed in effetti, una compagna che denigra il partner è problematica e ha fatto bene.
Ora, la disperazione di essere rifiutato le fa dimenticare la realtà dei fatti, e cioè che, anche se quella donna si rimettesse con Lei, dopo una settimana ricomincerebbe tutto come prima.
Conclusione, ha un problema da risolvere: se una donna la rifiuta, cade in disperazione, al punto di perdere il senso della realtà.
le consiglio una psicoterapia.

Anonimo-157342 Psicologo a Montebelluna

554 Risposte

411 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

10 AGO 2016

Gentile Davide,
la sua è una situazione frustrante e, a quanto riferisce, bloccata. Non riesce a perseguire né l'uno né l'altro dei due possibili esiti che lei individua.
D'altra parte essere lasciati è una ferita che a volte difficilmente si rimargina.
C'è comunque sicuramente un modo per uscire da questa situazione e dirigersi verso uno dei due esiti individuati; le serve o comunque la aiuterebbe moltissimo l'opera di uno psicoterapeuta che la aiuti a capire meglio la relazione interpersonale e a interagire di conseguenza.
Le segnalo anche un articolo sulle storie sentimentali non chiuse sul mio sito.
Cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

722 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 AGO 2016

Caro Davide,
nel voler riallacciare quel rapporto, preferiresti forse continuare ad accettare la costante mancanza di rispetto?
Le cose non accadono per caso e non vi è motivo di pensare che quella ragazza, qualora si riavvicinasse a te, si comporterebbe diversamente.
Inoltre, il fatto che ora sia stata lei a respingerti nonostante il tuo pentimento, lascia supporre da un lato che ha un carattere rigido e forse anche vendicativo e dall'altro che anche lei ha riconosciuto delle incompatibilità importanti nella relazione che ha avuto con te.
Il consiglio è di non ostinarti a voler recuperare un rapporto che non ha funzionato sottoponendoti ad inutili mortificazioni e di non comportarti a tua volta da persona rigida.
Un percorso di psicoterapia potrebbe di sicuro aiutarti a migliorare possibili tratti disfunzionali della tua personalità.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7048 Risposte

20149 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23750

domande

Risposte 85750

Risposte