Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Mi sento incapace a vivere e a relazionarmi con gli altri

Inviata da Edoardo Filippi il 4 lug 2018 Relazioni sociali

Salve io vorrei parlare di un problema che ho da tutta la vita, che però soprattutto in questo momento si sta manifestando, non sono mai stato in grado di sentirmi davvero legato a qualcuno, appena qualcuno mostra interesse in me io vado in crisi e non riesco a far niente se non aver paura, deprimermi, e l'unico modo che mi sembra di conoscere per ottenere l'attenzione degli altri è lamentarsi, in modo continuo, della vita e di tutte le cose che non riesco a fare... Ovviamente questo dopo mi fa sentire ancora peggio e alla fine la persona con cui vorrei stabilire un rapporto è più lontana di prima, ed è un sentimento che ho davvero, mi sento davvero incapace di affrontare la vita, prendere una decisione e fare quello che desidero fare però quando cerco di spiegare il problema questa è l'unica cosa che viene fuori e non risolvo niente, ho paura di tutto ed è come se fossi incapace a vivere, ho quasi 20 anni e ho finito il primo anno di università trovando abbastanza conoscenti, tutti superficiali a parte alcuni con cui mi sto un po' aprendo su questa cosa senza ottenere altro che sentirmi peggio ogni volta perché mi sembra di pormi ad un livello più basso, come quello che ha sempre bisogno di aiuto... Inoltre nonostante non abbia evidenti problemi a socializzare superficialmente per questa ragione non ho mai avuto una relazione di nessun tipo e questa cosa mi pesa molto. Spero si riesca a capire qualcosa di quello che intendo, grazie mille a chiunque mi risponda.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Lei cerca un amico! O una spalla su cui piangere! Il rapporto con l'altro implica una reciprocità, la mutua promozione, l' identità dell' io e del tu .. dare ed avere...
Lei è molto giovane ed avrà sicuramente molte occasioni per confrontarsi e crescere. Incontriamo, di solito coloro che ci permettono di riflettere sui nostri errori per poterli correggere e spesso quando noi cambiamo anche loro cambiano, ma se non sono pronti ,loro, al cambiamento, vanno via ....che è meglio.
Lei ha bisogno di acquisire una maggiore consapevolezza del suo vero valore, per poter liberamente vivere le sue conoscenze ed incontri senza temere il giudizio; cosa peraltro comune nel percorso di crescita di ognuno di noi.
Se non riesce da solo a superare questo momento di crescita ,le consiglio di fare un breve percorso terapeutico che sarà sicuramente utile .
Cordialmente

Anna Maria Della Grotta

D.ssa Anna Maria Della Grotta Psicologo a Roma

29 Risposte

8 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Edoardo,
dalle sue parole sembra emerga la difficoltà non tanto a conoscere nuove persone, ma piuttosto a lasciarsi andare, a concedere fiducia alla costruzione di un rapporto più profondo.
Ci sono state esperienze pregresse che possono aver minato la sua capacità di socializzare (es. eventi traumatici, perdite, cambiamenti ambientali )?
Un percorso psicologico che migliori la conoscenza di se stesso e delle possibili cause responsabili del suo disagio e dell’attivarsi della lamentazione come meccanismo di difesa, potrebbe essere utile per rimuovere le dinamiche disfunzionali e permetterle nuovi investimenti relazionali ed affettivi, riducendo il senso di inferiorità che sta sperimentando.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1280 Risposte

1098 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentilissimo Edoardo!
le sue parole manifestano tanta sofferenza ma anche tanto coraggio e consapevolezza. Questi sono dei punti di partenza fondamentali per incominciare a lavorare su sé stessi e cercare di comprendere meglio la propria situazione. Dalle sue parole emerge anche tutta la fatica e la difficoltà di questo momento. Credo che potrebbe essere molto utile rivolgersi ad uno psicoterapeuta per prendere in mano e affrontare questa situazione.
In bocca al lupo per tutto!
Dott.sa Ponziani Francesca

Dott.sa Francesca Ponziani Psicologo a Bologna

27 Risposte

26 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ciao Edoardo, accolgo le tue difficoltà e fatiche nel relazionarti e comunicare questo tuo sentimento agli altri. Credo che il tuo malessere abbia la necessità di essere approfondito e forse, iniziando a chiedere aiuto online, puoi iniziare a pensare di rivolgerti ad un professionista che ti accompagni nello scoprire quali sono le ragioni che ti portano ad agire e vivere in queste modalità che, da ciò che racconti, ti portano fatiche e difficoltà. In questo modo te ne potrai prendere cura ed agire un cambiamento di prospettiva. 
In bocca al lupo!
Un caro saluto,
Dott.ssa Francesca Bracchi

Dott.ssa Francesca Bracchi Psicologo a Milano

10 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Relazioni sociali

Vedere più psicologi specializzati in Relazioni sociali

Altre domande su Relazioni sociali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15650

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 79100

Risposte