Lo Psicologo risponde Relazioni sociali

Spiega il tuo problema ai migliori esperti in Relazioni sociali in modo totalmente gratuito. Racconta ciò che più ti preoccupa e trova appoggio e consigli. Hai bisogno di risolvere i tuoi dubbi? La nostra sezione delle domande è sempre aperta per te.

Vedere descrizione

Spiega il tuo caso su Relazioni sociali ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77350

Risposte

Come funziona la sezione Lo Psicologo risponde?

1

Tu ci racconti i tuoi dubbi.

2

Noi revisiamo la tua domanda.

3

Gli psicologi ti risponderanno in 48h.

Ultime domande

17 OTT 2019

Relazioni sociali. Sono sempre stata una persona empatica e pronta all'ascolto. Mi capi...

Sono sempre stata una persona empatica e pronta all'ascolto. Mi capita frequentemente che persone che non conosco poi così bene mi raccontino i loro problemi e trovino in me una spalla, un aiuto. S... Vedi la domanda

Miglior risposta

Gentile Lela, a mio parere lei non sbaglia dal momento che un requisito fondamerntale di qualsiasi relazione (affettiva, amicale, sentimentale) dovrebbe essere la "reciprocità". Tuttavia, una buona s...

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio
Vedere tutte le risposte
18 SET 2019

Senso di esclusione nei rapporti sociali. Salve, mi chiamo Martina e ho 23 anni....

Salve, mi chiamo Martina e ho 23 anni. In questo periodo mi sto ritrovando a vivere un malessere che ritengo essere tipico dell'adolescenza (del quale, pertanto, mi vergogno abbastanza). Il punto è ... Vedi la domanda

Miglior risposta

Cara Martina, i rapporti sociali hanno un'importante influenza nel modo di osservare il proprio mondo e, quindi, valutare anche se stessi al suo interno. Lei racconta di una storia vissuta molto int...

Dott. Emmanuele Rosito Psicologo a Guglionesi
Vedi tutte le domande

Domande con più risposte

#1

Relazioni sociali. Sono sempre stata una persona empatica e pronta all'ascolto. Mi capi...

Sono sempre stata una persona empatica e pronta all'ascolto. Mi capita frequentemente che persone che non conosco poi così bene mi raccontino i loro problemi e trovino in me una spalla, un aiuto. S... Vedi la domanda

Miglior risposta

Gentile Lela, a mio parere lei non sbaglia dal momento che un requisito fondamerntale di qualsiasi relazione (affettiva, amicale, sentimentale) dovrebbe essere la "reciprocità". Tuttavia, una buona s...

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio
Vedere tutte le risposte
#3

Difficoltà nei rapporti sociali. Non riesco a capire se le persone mi vogliono bene...

Non riesco a capire se le persone mi vogliono bene. Ho sbalzi d'umore e mi sento sempre messa da parte... non mi fido di nessuno, non riesco ad esprimere i miei sentimenti... in passato mio padre mi h... Vedi la domanda

Miglior risposta

Gentile Madalina, Freud diceva che a volte si instaura una tendenza a ripetere una medesima situazione che ci ha fortemente coinvolto emotivamente, ma anche la psicologia sperimentale dice qualcosa di...

Valentina Sciubba Psicologo a Roma (Città)
Vedere tutte le risposte
Vedi tutte le domande

Psicologi specializzati in Relazioni sociali

Vedere più psicologi specializzati in Relazioni sociali