L'orientamento sessuale cambia?

Inviata da Andrea · 8 apr 2020 Orientamento sessuale

Salve, se per esempio nel mio caso sono sempre piaciute le ragazze, è possibile che da un momento all'altro non mi piacciano più?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 APR 2020

Ciao Andrea. I colleghi hanno risposto dando per scontato che lei, signor Andrea, stia sperimentando una "inversione di tendenza" a livello di orientamento sessuale.
In realtà dal suo messaggio stringato e generico nn trapela questo! Si potrebbe anche interpretare il suo messaggio in questo modo: qualche evento critico/significativo da lei vissuto può aver innescato o evocato una serie di considerazioni, riflessioni, particolari stati di animo, immagini e "errori di pensiero" che hanno determinato una apparente diminuzione dell'interesse nei cfr delle donne, tuttavia senza prospettare (imprudentemente) un cambiamento di orientamento/identità sessuale!
Andrea, la invito pertanto a fornire dati più precisi. Grazie.
Dr. Giuliano V. Cipollini
Psicoterapeuta CBT
Ascoli Piceno

Dr. Giuliano V. Cipollini - Psicologo, Psicoterapeuta Psicologo a Ascoli Piceno

3 Risposte

6 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 APR 2020

Gentile Andrea, tutto è possibile a questo mondo, però dovrebbe essere meno laconico. E' sicuro che non sia successo niente che l'abbia spinta a cambiare orientamento? E' sicuro che la sua salute sia ok? Come ho avuto modo di scrivere altre volte, non siamo dei maghi, e una domanda generica riceverà sempre una risposta generica!
Cordialmente
LT

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

889 Risposte

368 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 APR 2020

Gentile Andrea,
è una domanda piuttosto generica, comunque si intende per orientamento sessuale la tendenza di una persona ad essere eroticamente ed affettivamente attratta verso certi stimoli. Esistono molti stigmi e pregiudizi relativamente tale dimensione, la direzione dell'orientamento sessuale può variare nel corso della vita e subire delle oscillazioni, un po' come una bussola. In questo non vi è nulla di male. In ogni caso se hai bisogno di approfondire con informazioni, resto a disposizione,
cari saluti
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2663 Risposte

2208 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 APR 2020

Buongiorno Andrea,
L’orientamento sessuale è una caratteristica tendenzialmente stabile, si differenzia dalla identità sessuale che riguarda l’espressione rispetto il proprio orientamento sessuale.
L’identità risponde più alla domanda “chi mi piace?” Perciò avere un identità omosessuale/bisessuale (attrazione per entrambi i sessi) significa non solo riconoscere e accettare il proprio orientamento ma a anche esprimerlo e riconoscerlo come proprio.
Molto spesso l’orientamento e l’identità sessuale omosessuale/bisessuale sono state oggetto di pregiudizio e discriminazione (fino a qualche decennio fa erano persino considerate patologiche) perciò non è semplice, in alcune persone riuscire a elaborare e integrare un proprio vissuto stabile e sereno riguardo all’identità di genere poiché influenzato dalle pressioni sociali, lavorative e spesso anche familiari. Fortunatamente, anche se con troppa lentezza, tali stigmatizzazioni si stanno allentando nella società occidentale.
Un confronto con un professionista può essere un utile sostegno per fare chiarezza su dimensioni importanti come l’identità di genere.
Dott. Marco Cardinaletti
Psicologo Psicoterapeuta sistemico.

Dott. Marco Cardinaletti Psicologo a Cormano

1 Risposta

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 APR 2020

Gentile Andrea,
l’orientamento sessuale è una dimensione che nella sua manifestazione risente di molti aspetti individuali, evolutivi, esperenziali,
Che vanno conosciuti.

Dr.ssa Elisabetta Ciaccia

Dott.ssa Elisabetta Ciaccia studio di psicologia Psicologo a Milano

423 Risposte

123 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 APR 2020

Buongiorno Andrea,
i comportamenti sessuali possono differire dall'orientamento. Comunque non fornisce informazioni per comprendere meglio la sua situazione.
Rimango a disposizione per eventuale approfondimento

Saluti

Dott.re Lorenzetto Claudio Psicologo a Ferrara

353 Risposte

118 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Altre domande su Orientamento sessuale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16850

psicologi

domande 23700

domande

Risposte 85700

Risposte