esperienza sessuale che cambia profondamente

Inviata da mario rossi · 22 nov 2018 Problemi sessuali

salve a tutti, ho scritto anche un post nel forum a riguardo. Ho avuto un'esperienza sessuale che ha cambiato profondamente me e il mio modo di vedere il mondo.. io sempre stato attivo con le donne, volevo sperimentare un rapporto con un uomo, non sapevo bene cosa volessi, e così, ho provato varie cose, finché forse mi sono spinto troppo oltre, ho avuto un rapporto da passivo con un uomo. Molto rapido non è stata una esperienza profonda ma mi ha radicalmente cambiato. Fin dal primo giorno sono diventato irritabile, mi davano fastidio i rumori, avevo fastidio di ogni cosa e ho pensato fin da allora a togliermi la vita. Per me è ed è stata una cosa troppo grande. Ora è passato più di un anno e mezzo. Sto veramente male, sempre litigioso, sempre pieno di problemi, prima e ora più di prima, tant'è che, ripeto, penso sempre a suicidarmi. Prendo da anni psicofarmaci, un po' di antipsicotici e a da qualche mese un antidepressivo, in bassi dosaggi, entrambi, ma anche il fatto di prendere farmaci contro la mia volontà all'inizio non l'ho mai accettato. In generale, non ho mai accettato il fatto di dover prendere antipsicotici e quindi ho provato di tutto per liberarmene. .. fino ad arrivare a questo punto. Aiutatemi vi prego o non durerò a lungo, anche la vita in famiglia è diventata un inferno e non ho i mezzi economici e le possibilità per andare a stare da solo, così come mi piacerebbe.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 NOV 2018

Gentile Mario Rossi,

La situazione che descrive necessita di un intervento urgente e di un lavoro psicoterapico mirato. Ha gia intrapreso dei colloqui terapeutici durante la somministrazione del farmaco?

L'esperienza sessuale che descrive sembra aver lasciato un profondo vissuto traumatico. Anche se in un primo momento è stata una scelta libera e consapevole, è possibile che durante il rapporto qualcosa sia cambiato per lei e sarebbe importante darsi il tempo di approfondirlo e capirlo dentro di sé. Spesso l'idea del suicidio è legata a sentimenti di colpa o di vergogna che potrebbero essere superati e sbloccati con un pò di lavoro terapeutico.

Nel mio lavoro trovo che sia molto d'aiuto l'EMDR, un metodo terapeutico che permette di elaborare emozioni negative legate ad eventi di vita traumatici o che hanno lasciato un segno indelebile nella memoria emotiva.
Potrebbe essere utile anche a lei.

I terapeuti EMDR sono in tutta Italia, può cercare quello più vicino alla sua residenza e richiedere una consulenza.

A disposizione per eventuali dubbi o chiarimenti,
Camilla Marzocchi
Bologna BO

Dott.ssa Camilla Marzocchi Psicologo a Bologna

340 Risposte

178 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 NOV 2018

Gentile Mario,
Concordo sul fatto che la situazione sia seria e che lei abbia bisogno di aiuto.
Le suggerirei, date le scarse possibilità economiche di cui parla, di tentare un trattamento psicoterapico in una struttura pubblica (es. asl), previa richiesta da parte del suo medico di base.
Credo che l'esperienza sessuale che ha vissuto, e che l'ha così tanto turbata, abbia messo in moto qualche cosa di più grande e più profondo, e quindi non imputerei la causa di tutto il suo malessere proprio a quel singolo rapporto, ma piuttosto cercherei di capire quali corde esso abbia toccato.
Per quanto riguarda i farmaci, immagino che sia seguito da uno psichiatra, e nel caso le consiglierei un monitoraggio abbastanza assiduo per cercare di individuare i dosaggi più giusti per lei, di modo da limitare il più possibile gli effetti collaterali e massimizzare invece i benefici.
Spero di esserle stata utile, un cordiale saluto
Dott.ssa Federica Casale, Psicologa e Psicoterapeuta - Torino

Dott.ssa Federica Casale - Psicologa e Psicoterapeuta Psicologo a Torino

51 Risposte

87 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 NOV 2018

Lei deve assolutamente lasciarsi aiutare da un professionista. Date le sue difficoltà economiche se mi dice di quale zona è, verifico se conosco qualche collega della sua zona con un tariffario accessibile alle sue tasche.

Dott.ssa Cantone Stefania Psicologo a Casavatore

51 Risposte

22 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30600 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19050

psicologi

domande 30600

domande

Risposte 105050

Risposte