Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Il mio ragazzo non si fida di me, voglio aiutarlo

Inviata da A.T. · 1 apr 2018 Terapia di coppia

Buongiorno a tutti,
Scrivo questo messaggio per avere un consiglio più per lui perché ci tengo che per me.
Sto con questo ragazzo da un anno e mezzo ma, nonostante io mi sia sempre comportata “bene” con lui (a parte qualche episodio in cui magari non gli ho risposto ai messaggi per un po’ per problemi vari miei personali, ma la ritengo una piccolezza infinitesimale), lui non si fida di me.
Esco quasi solo con la mia migliore amica o con una coppia di miei compagni di corso dell’Università, sono una ragazza tranquillissima, andrò in discoteca 3 volte all’anno ecc ecc.
Nonostante questo lui mi tiene il muso quando esco perché pensa che potrei incontrare qualcun’altro, monitora l’ora di rientro tramite gli accessi ai social per assicurarsi che io sia tornata presto, mi riempie di domande come se avessi fatto qualcosa di male, devo giustificare ogni messaggio da parte del sesso opposto che ricevo anche se sono solo compagni di corso che mi chiedono appunti, si arrabbia se metto mie foto sui social e non glielo dico (voglio dire, sono su internet, non mi pare necessario avvisarlo che ho messo una foto quando lui stesso la può vedere), controlla tutte le persone che mi commentano le foto... Lui dice che gli do un sacco di motivi per essere geloso e sono arrivata al punto di dover monitorare gli orari in cui faccio le cose quando lui non c’è perché so che prima o poi dovrò giustificare qualcosa.
Cosa posso fare per farlo stare tranquillo?
Lui dice che sta così perché in passato una sua ex l’ha tradito e ha detto in passato di voler fare della psicoterapia ma ora dice di essere migliorato per me e che io sono un’ingrata che non lo apprezzo ma per me questa situazione sta iniziando ad essere stretta, rivoglio la mia libertà (nel suo rispetto chiramente), voglio un ragazzo che si fidi di me e che possa stare tranquilla se vedo un’amica
Grazie in anticipo a chi risponderà

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 3 APR 2018

Gentile utente,
Probabilmente il proprio ragazzo soffre di gelosia patologica, lei può fare ben poco per calmarlo. Ciò che lei può pretendere nella relazione è rispetto dei limiti e della sua persona.
Un percorso individuale per il partner sarebbe necessario perlomeno in una prima fase, successivamente la coppia potrebbe essere coinvolta per aumentare la fiducia e la stima reciproca.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2587 Risposte

2168 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 APR 2018

Salve capisco la situazione ma non credo sia lei a doverlo aiutare. Generalmente questo profilo di personalità non sono rassicurate da quello che lei può fare o dire , hanno un modo loro di leggere la realtà . Io credo che lei debba proteggersi e non sottostare a questi controlli, forse se vuole aiutarlo può proporre a lui un percorso di coppia , partendo dal
Presupposto che lei ha bisogno ad essere aiutata per capire come gestire questa situazione.
In bocca a lupo !

Dott.ssa Di Segni Fabiana Psicologo a Roma

66 Risposte

24 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21700

domande

Risposte 82200

Risposte