Mi ha lasciata perché non si fida di me

Inviata da Arianna il 17 set 2015 Terapia di coppia

Stiamo da 8 mesi insieme e abbiamo entrambi 18 anni. Ci siamo conosciuti a 13 anni lui era nuovo della mia classe che si era appena trasferito e subito ci siamo piaciuti ma eravamo piccoli e lui andava dietro le altre ragazze e io mi sono messa con un ragazzo più grande. Quindi ci siamo allontanati e riavvicinati dopo 2 anni quando sono uscita da una storia d'amore, lui voleva stare con me ma io non me la sentivo di iniziare una nuova storia visto che provavo ancora qualcosa per il mio ex. Ci siamo riallontanati e ancora dopo due anni ci siamo riavvicinati ma per mancanza di attenzione da parte sua mi sono vista con un altro ragazzo, l'ha saputo e mi ha lasciato. Dopo altri due anni cioè ora abbiamo deciao di stare insieme dopo essere stata con un ragazzo drogato e violento. Mi diceva che meritavo il meglio e che voleva rendermi felice. Voglio precisare che prima di innamorarmi sul serio prendevo in giro i ragazzi non avevo cuore e pensavo solo a me stessa. Dopo che mi sono successe cose che mi hanno segnato(aborto,stare con un ragazzo come il mio ex) ho capito l'importanza dell'amore. Adesso sono cambiata quando ato con un ragazzo sono devota a lui forse anche troppo, mi vieto ogni cosa anche le amiche per dare tutte le attenzioni a lui. E lui dopo 8 mesi mi dice che non si fida di me, si sente usato. Cerco di fargli capire quanto lo amo ma non vuole sentire ragioni e sto malissimo perché in lui rivedo me stessa è molto simile a me e voglio che lui è il mio futuro. Come faccio a fargli capire l'amore che provo per lui? Io so che ho sbagliato più volte in passato ma sono cambiata e lui non lo capisce nonostante in questi 8 mesi mi sono sempre comportata bene. Si è impuntato su un fatto:4 mesi fa circa il mio ex mi ha fermato(abita vicino casa mia) mi diceva che io mi stavo accontentando del mio ragazzo allora mi dava fastidio e ho perso tempo a parlare con lui ma per difenderci non per altro. Grazie per l'ascolto

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Arianna,
la sofferenza ed il disagio che le procurano la situazione attuale emergono chiaramente da questo messaggio. Quello che non è chiaro è se ha messo chiaramente a parte di questi suoi vissuti ed intenzioni il suo ragazzo. Questo probabilmente è il primo ed importante passo da fare oltre a comportasi in modo coerente con le sue intenzioni. Concedetevi e ritagliatevi uno o più spazi nei quali affrontare la questione e condividere vissuti, emozioni, pensieri, aspettative, paure, desideri che il presente ed il vostro passato suscitano in voi.

Cordiali saluti,
Dott.ssa Stefania Valagussa

Dott.ssa Stefania Valagussa Psicologo a Concorezzo

251 Risposte

1029 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Arianna,
Comprendo la sua sofferenza,
Molto spesso nella coppia i problemi dipendono da una mancanza di comunicazione o da una comunicazione inefficace, ha provato a parlare con il suo ragazzo a cuore aperto per fargli capire come si sente e cosa prova davvero?
Il fatto che abbia avuto un passato travagliato nelle sue precedenti relazioni probabilmente influisce forse sulla sua mancanza di fiducia in se stessa, ma da queste poche righe non è possibile affermarlo con certezza. Potrebbe cercare di parlare con qualcuno di questo, magari con uno psicologo della sua zona che potrà aiutarla a fare sicuramente chiarezza.
Quello che le consiglio, comunque, è di far parlare il suo cuore, con se stessa e con lui

Con i migliori auguri
Dott.ssa Martina Fabbrizzi

Dott.ssa Martina Fabbrizzi Psicologo a Empoli

44 Risposte

85 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Arianna,
quando si fanno certi errori, ci sono sempre delle conseguenze e a volte queste conseguenze lasciano tracce in se stessi e negli altri che sono difficili da cancellare.
Lei dice di aver capito le cose sbagliate che ha fatto in passato ed io le credo, ma questo può non essere sufficiente per agire nel modo migliore in una possibile situazione di stress del presente o del futuro.Infatti la comprensione e l'insight è solo un buon inizio, poi ci vuole la verifica degli agiti ed è questa la parte più difficile.
Credo che il suo ragazzo non ha perso adesso la fiducia perchè l'ha vista parlare per strada col suo ex ma che aveva già delle riserve.
Lei può provare a spiegare quello che ha detto a noi ma dubito che possa bastare.
Le suggerisco pertanto un sostegno psicologico per acquisire più struttura senza umiliarsi troppo e inutilmente nei confronti di questo ragazzo che non crede più in lei.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6464 Risposte

18111 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Arianna,
ne avete parlato di quello che ci scrive? il suo ragazzo è al corrente della sua sofferenza, della sua volontà di essere una donna nuova dopo gli eventi che ha vissuto?

Cerchi un modo per sorprenderlo e passare un momento davvero speciale e in quel frangente gli comunichi il suo desiderio di essere fedele e devota al vostro amore. Starò a lui scegliere se fidarsi o no, ma lei avrà la consapevolezza di non aver lasciato cose non dette.

Un saluto
Dott.ssa Francesca Fontanella

Dott.ssa Francesca Fontanella Psicologo a Rovereto

1030 Risposte

2019 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77150

Risposte