Come posso risolvere i dissidi tra mia moglie e mia madre?

Inviata da Alessio · 4 set 2018 Terapia di coppia

Buongiorno
Sono Alessio e ho un grave problema.
Mia moglie e mia madre praticamente non possono stare nella stessa stanza.
Il problema maggiore viene più che altro da mia madre che ha deciso di non frequentare più la mia casa (e di conseguenza me e il mio bambino di 4 mesi) proprio perché in casa c'è mia moglie.
Lei vorrebbe che per vedere il nipotino o vado io e glielo porto oppure viene lei quando mia moglie non è in casa.
Il problema è sorto proprio dopo la nascita di mio figlio.
Mia moglie avrebbe voluto fin dall'inizio più aiuto da parte di mia madre e dopo un pò glielo ha detto chiaramente; mia madre l'ha vista come una pretesa da parte di mia moglie e una mancanza di rispetto e ha detto "io faccio la nonna nel modo che decido io" e questo anche mia moglie l'ha vista come una mancanza di rispetto.
Premetto che mia madre ha avuto una vita non facile (cattivo rapporto con genitori e fratello e un divorzio alle spalle).
Ora nessuna delle due vuole chiarire la situazione e io non so come comportarmi, perché mi piacerebbe che mia madre avesse più rapporto con mio figlio ma praticamente ora come ora mia moglie nemmeno vorrebbe che glielo portassi ogni tanto; mi dice "se vuole vederlo può venire tranquillamente, nessuno glielo impedisce, se vai tu gliela dai vinta".
Io veramente non so cosa fare
Mi sento chiuso in una morsa

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 4 SET 2018

Buongiorno Alessio,

Capisco la situazione e immagino cosa possa provare nel sentirsi costantemente sotto pressione. Vive in mezzo a due fuochi, sua madre e sua moglie, le due figure femminili al momento più importanti. Gestirla da soli non è semplice e darle un consiglio in uno spazio così piccolo e limitato avrebbe poco senso. Le consiglio di intraprendere un percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona, l'aiuterà ad affrontare nel meglio dei modi la situazione.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, mi scriva.
Cordiali saluti

Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1667 Risposte

1201 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 SET 2018

Buonasera Alessio,
non c'è dubbio che lei possa sentirsi stretto in una morsa, in qualche modo si innescato un conflitto tra sua madre e sua moglie che va al di la delle sue responsabilità. Potrebbe provare ad esplicitare il suo disagio a sua moglie e provare a trovare delle mediazioni tra le due.
Cordialmente,

Dr. Gianmaria Lunetta,

Psicologo Clinico a Torino

Anonimo-161362 Psicologo a Torino

249 Risposte

407 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 35650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20950

psicologi

domande 35650

domande

Risposte 121200

Risposte