Test: sono una persona gelosa? Rispondi a 15 domande

Esistono diversi tipi di gelosia e, a loro volta, all'interno di queste varie tipologie, ci sono diversi livelli di gelosia. Scopri quanto sei geloso facendo il nostro test!

13 NOV 2020 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

Test: sono una persona gelosa? Rispondi a 15 domande

La gelosia la dice lunga su di noi. A seconda del nostro livello di gelosia possiamo capire varie cose.

  • Mancanza di sicurezza dell'individuo;
  • livello di autostima (basso o alto);
  • quanto è possessiva la persona.

Il problema della gelosia è che un livello elevato farà sì che la tua relazione abbia vari problemi. È quel pensiero ossessivo che il tuo partner si innamorerà di qualcun altro o andrà a fare sesso con qualcuno che non sei tu.

È interessante l’opinione della credenza popolare a riguardo, ma ricordiamolo: la gelosia non è un segno di amore, è chiaramente un segno di insicurezza di chi la sente.

Ecco perché abbiamo creato questo semplice articolo: in modo che tu possa avere un’idea del tuo livello di gelosia e prestare attenzione se risulta essere troppo elevato.

La gelosia può estendersi a:

  • le amicizie;
  • la famiglia;
  • i bambini;
  • gli animali domestici;
  • cose materiali come la casa e la macchina.

In questo test faremo riferimento solo alla gelosia nella coppia. Anche se è probabile che una certa tendenza alla gelosia si diffonda anche nelle altre aree menzionate, il background può essere diverso: può esistere una certa tendenza a voler controllare tutto.

Test di gelosia

Leggi le domande, rispondi onestamente e scrivi che punteggio ti dai. Ricorda: 1 è totalmente in disaccordo e 5 è totalmente d'accordo.

  1. Se vedo che il/la mio/a partner ha lasciato il telefono a casa, mi viene voglia di controllarlo.
  2. Ho molta paura di perdere il/la mio/a partner.
  3. Se vedo le foto del/la suo/a ex sul telefono del/la mio partner, penserei che lo/a ama ancora e mi prende in giro.
  4. Penso più di 3 volte a settimana che il/la mio/a partner potrebbe essermi infedele.
  5. Non mi sento sicuro al 100% nella relazione, penso che tutto possa finire da un giorno all'altro.
  6. Quando il/la mio/a partner dice cose carine su un’altra persona mi sento insicuro/a.
  7. Gli amici del sesso opposto (o dello stesso) del/la mio/a partner mi intimidiscono e mi rendono insicuro/a.
  8. Quando il/la mio/a compagno/a decide di uscire con il suo gruppo di amici, senza di me, faccio fatica a pensare a con chi parlerà.
  9. Se un giorno il/la mio partner va a lavorare più curato/a del solito, penso che voglia impressionare sessualmente qualcuno sul lavoro.
  10. Quando una persona guarda il/la mio/a partner con desiderio, mi sento inferiore e questo aumenta la mia insicurezza.
  11. Pensare al passato del/la mio/a partner mi rende nervoso/a.
  12. Quando chiamano il/la mio/a partner al cellulare devo sapere subito chi è o mi sento male.
  13. Su questioni che non conosco del/la mio/a partner, lo/a interrogo finché non mi dice tutto.
  14. Mi confronto con gli/le di lui/lei e analizzo: cerco tra di loro chi mi assomiglia di più e quello che non ho.
  15. Se mi chiede del tempo per sé, penso a quali cose negative potrebbe fare durante il suo tempo libero.

Adesso rifletti sul tuo risultato

È giunto il momento di leggere i tuoi punteggi.

Se più della metà delle tue risposte alla domande è formata da un numero maggiore o uguale a 3, la tua gelosia è abbastanza vicina ad essere patologica. Forse dovresti prendere in considerazione la possibilità di parlarne con un professionista perché potrebbe influenzare in maniera piuttosto forte la tua vita e quella del/la tuo/a partner. Abbi il coraggio di migliorare oggi stesso! Puoi sempre stare meglio.  

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Bibliografia

  • Montañés, M. C., & Iñiguez, C. G. (2002). Emociones sociales: enamoramiento, celos, envidia y empatía.
  • Perles Novas, F., San Martín García, J., Canto Ortiz, J., & Moreno Jiménez, P. (2011). Inteligencia emocional, celos, tendencia al abuso y estrategias de resolución de conflicto en la pareja.
  • Carlen, A. M., Kasanzew, A., & López, A. F. (2009). Tratamiento cognitivo conductual de los celos en la pareja. Revista Electrónica de Psicología Iztacala, 12(3), 173-186.

Lascia un commento

PUBBLICITÀ