Vivere l'amore giorno per giorno senza progetti significa non amare davvero?

Inviata da Isabella. 23 gen 2017 1 Risposta  · Terapia di coppia

Buongiorno, ho un problema che mi fa vivere le giornate con l'ansia e la preoccupazione e ho bisogno di un consiglio . Dopo 9 anni di relazione col mio ragazzo abbiamo avuto una crisi per il fatto che lui non se la sente al momento di iniziare una convivenza insieme a me..io ho 30 anni e lui28...nonostante l'età a causa del lavoro precario non ha mai potuto avere una propria indipendenza e mi ha detto che a prescindere da qualche problema che aveva il nostro rapporto prima di una convivenza sente il bisogno di fare un'esperienza fuori casa da solo (o meglio presto andrà a vivere in affitto con un amico).. nonostante ciò ho deciso di accettare questa sua decisione perchè credo sia giusto rispettare anche i suoi tempi. Il problema è che in passato mi ha illuso di voler vivere con me..e io ci ho creduto..sono stata molto male per questo e lui mi ha visto stare male pur avendo accettato di rispettare i suoi tempi. Ora il problema è che sono passati 4 mesi da quando ci siamo rimessi insieme, le cose tra noi adesso vanno meglio..però se gli chiedo:" hai voglia di condividere qualcosa in piu insieme a me" la sua risposta è che ha piacere di passare del tempo con me, di stare ogni tanto a casa mia ma mi dice di voler vivere la nostra storia giorno per giorno senza programmare nulla..visto che in passato è finita male e sono stata male..noto che queste domande lo innervosiscono..io avrei bisogno di sapere che comunque la voglia di creare qualcosa di piu c'è anche se non nell'immediato..ma credo che ora come ora questa sicurezza non me la riesca a dare..dice di amarmi ma se è amore dopo tutti questi anni insieme perchè non pensa a voler creare qualcosa di piu con me? ho bisogno di consigli..io lo amo e non voglio perderlo..

passato , lavoro , male , insieme , consiglio , amore , crisi

Miglior risposta

Buongiorno Isabella, vivere l'amore giorno per giorno è possibile solo se a volerlo sono entrambi nella coppia, ma nel tuo caso sembra che al momento i vostri desideri e bisogni siano divergenti. Tu vorresti condividere di più e guardi ad un futuro insieme, mentre lui ha altri bisogni. Ora tu stai rispettando i bisogni di lui, ma al tempo stesso stai mettendo da parte i tuoi, ma continuare a mettere da parte i propri bisogni e desideri per l'altro è frustrante.
L'amore rischia di diventare "a senso unico". Credo che la tua situazione meriti più tempo e più ascolto, attraverso un percorso di supporto psicologico che possa accompagnarti in questo periodo di crisi. In bocca al lupo!

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Cosa significa amare?

9 Risposte, Ultima risposta il 14 Novembre 2015

Un matrimonio annullato 15 giorni prima

4 Risposte, Ultima risposta il 01 Dicembre 2015

Perchè non riesco a vivere l'amore?

4 Risposte, Ultima risposta il 20 Dicembre 2017

Relazione a distanza e paura che mi tormenta giorno e notte

1 Risposta, Ultima risposta il 30 Maggio 2016

Mi sembra di non vivere davvero, la mia vita è inutile

2 Risposte, Ultima risposta il 18 Aprile 2019

Non riesco più ad amare come una volta

2 Risposte, Ultima risposta il 23 Giugno 2018

Come fai a capire quando ami davvero? II parte

2 Risposte, Ultima risposta il 11 Aprile 2016

Capire la natura umana quando l'amore diventa indifferenza e odio

1 Risposta, Ultima risposta il 20 Settembre 2016