Si può essere insoddisfatti a 20 anni?

Inviata da Barbara · 23 giu 2016 Autostima

Sono una ragazza di 20 anni e mi sento tremendamente insoddisfatta, può sembrare una cosa banale, perché molti penseranno che a quest'età non si può esserlo.
Sento come se mi mancasse qualcosa, non ho stimoli, penso di essere anche "sfortunata" in ambito sentimentale, penso seriamente di non piacere a nessuno o meglio piaccio a qualcuno ma a me non interessa, ammetto di avere un carattere un po' particolare e difficile ma non posso farci niente e quelle poche volte in cui mi piace davvero qualcuno non riesco ad averlo, mi va tutto male, quando esco con i miei amici non mi sento pienamente soddisfatta delle serate, ad esempio a loro piacciono le serate caraibiche mentre a me e ad altri due miei amici no...non sono molto propensi per andare a ballare o se decidono di andare ci dev'essere una serata dove includono anche balli latino-americani, nel gruppo la maggior parte sono fidanzati e molto spesso mi sento a disagio.
Ho poca autostima, non mi sento a mio agio col mio corpo, mi critico abbastanza e la cosa che non sopporto di me in assoluto è il fatto di essere pigra, mi impongo di fare una dieta, di fare attività fisica ma hanno vita breve e finisco puntualmente per stare sul divano .
Litigo spesso con mia madre e la cosa che mi fa innervosire terribilmente è che la maggior parte delle volte mi fa sentire una nullità come se non valessi niente, la mia autostima già è bassa in più ci si mette pure lei! Penso che voglia spronarmi ma a mio avviso lo fa nel modo sbagliato e non se ne rende conto.
Vorrei cercare di fare qualcosa per migliorare questa situazione soprattutto per stare bene con me stessa, perché in fondo se non sto bene con me stessa come potrò riuscire a star bene anche con gli altri?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 GIU 2016

Gentile Barbara,
hai fatto una analisi abbastanza precisa e corretta che evidenzia la tua scarsa autostima e la tua rigidità che potrebbe portarti ad avere in futuro più seri disturbi dell'umore se non decidi di correre ai ripari.
Ti suggerisco perciò di mettere a frutto la tua intelligenza cominciando a prenderti cura di te stessa con l'intraprendere un percorso di psicoterapia che possa farti migliorare l'autostima e trovare più gioia nella vita.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7126 Risposte

20287 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 GIU 2016

Cara Barbara,

innanzitutto non è assolutamente vero che non si può essere insoddisfatti a 20 anni! Al contrario l'adolescenza e gli anni immediatamente successivi (dal momento che nella nostra società questa fase della vita si è allungata) è il periodo in cui decidiamo cosa vogliamo essere e sperimentiamo il più possibile per trovare la nostra strada. È, quindi, un periodo irrequieto, in cui ci si può sentire insoddisfatti, soprattutto se non abbiamo ancora ben chiaro che tipo di adulto vogliamo essere, cosa sono le cose in cui crediamo, i nostri interessi e i nostri obiettivi.
A questo si deve aggiungere quella che tu molto lucidamente chiami poca autostima: se pensi di non valere niente e di non essere capace di fare niente è piuttosto normale che ti senta insoddisfatta della tua vita. Il fatto di voler cambiare è però un indizio che tu puoi uscire da questa situazione, perchè fondamentale è la motivazione al cambiamento. Inoltre rivela che non è vero che non vali niente, perchè sia essere capaci di guardarsi dentro con la tua lucidità, sia desiderare qualcosa di meglio per sè sono due capacità che non tutti hanno e di cui devi andar fiera.
Ti consiglio di farti aiutare da un professionista a lavorare da una parte sull'individuarti come persona, per scoprire quali sono i tuoi reali interessi e cosa vuoi costruire nella tua vita,e dall'altra sullo sviluppare una buona autostima, attraverso il riconoscere le tante cose buone che fanno di te la persona che sei.
Un piccolo esercizio che potrebbe aiutarti è quello di pensare, ogni giorno prima di andare a letto, qualcosa di te (una cosa che hai fatto, una tua qualità che è emersa, qualsiasi cosa) che ti piace. Una cosa al giorno! All'inizio sarà faticoso ma piano piano ti allenerai a trovare le tue qualità e rafforzerà la tua autostima.

Dott.ssa Chiara Ostini
Sesto San Giovanni - Milano

Dott.ssa Chiara Ostini Psicologo a Milano

93 Risposte

157 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 GIU 2016

Cara Barbara
tu stessa comprendi che questo tuo stato emotivo (sostenuto da problematiche interiori e relazioni un pochino difficili) ti sta facendo vivere in modo limitato e non in sintonia con te stessa.
Sarebbe necessario poter cambiare tutto...riappropriarti della vera te stessa e "costruire" un tuo stile di vita che rispecchi in modo autentico il tuo essere.
Uno psicoterapeuta potrebbe esserti utile in questo.
Hai bisogno di ripartire da te, da quello che ti piace realmente, da quello che senti dentro.
Hai bisogno di darti quella fiducia che ora ti manca e soprattutto non devi guardare agli altri e fare confronti e paragoni.
Tu devi essere al centro del tuo mondo con la necessaria sicurezza.
Gli altri ti noteranno e le cose cambieranno in meglio.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci Psicologa Psicoterapeuta.

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7031 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 GIU 2016

Cara Barbara,
da quello che leggo sei una ragazza che ha buone capacità introspettive. Sei riuscita in poche righe a descrivere il tuo problema evidenziando anche che alla base di tutto ci può essere una scarsa autostima. Brava!
Fai bene a cercare aiuto; sono sicuro che un percorso con un collega possa aiutarti a rinforzare la tua autostima e quindi a trovare giovamento anche negli altri contesti di vita.
Resto a sua disposizione per ulteriori chiarimenti...

Dott. Salvatore De Costanzo
Napoli

Studio B&S - Benessere & Salute Psicologo a San Giorgio a Cremano

19 Risposte

49 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte