pianto senza motivo

Inviata da Daniela mastromatteo · 11 dic 2017 Depressione

Buonasera, mi chiamo Daniela, sono diverse settimane ad oggi che mi vengono le crisi di pianto senza nessun motivo, ho riflettuto su ciò che mi sta accadendo, non trovo nessun motivo, ne ho parlato anche con mia mamma e con i miei amici... ma nulla, mi è difficile anche alzarmi al mattino per andare a scuola.
Soffro di attacchi di panico, soffro anche di depressione, tutti e due diagnosticati a livello neurologico, prendo gli antidepressivi, ma non trovo più sollievo, vi prego, aspetto una risposta.
Grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 DIC 2017

Gentile Daniela,
il motivo delle crisi di pianto è evidentemente dovuto al suo disturbo depressivo con attacchi di panico.
Se assume antidepressivi già da tempo è probabile che abbiano perso in efficacia e andrebbero sostituiti o modificati per dosaggio sotto controllo medico.
Inoltre, gli antidepressivi spesso non sono sufficienti e a volte nemmeno indicati mentre per problemi come il suo è sempre indicato un percorso di psicoterapia preferibilmente ad orientamento cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6976 Risposte

19370 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2017

Buongiorno Daniela, le consiglio di iniziare una psicoterapia per elaborare dei ricordi che mantengono al momento gli attacchi di panico e calo dell'umore con rischio di depressione forte.

Dott. Davide Perrone Psicologo a Torino

86 Risposte

18 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2017

Cara, Daniela.
Comprendo che vedersi piangere senza motivo possa spaventarla. Evidentemente il Suo malessere non è recentissimo poiché si è rivolta ad un neurologo che le ha prescritto alcuni farmaci. Purtroppo però il solo supporto farmacologico non è sufficiente. Credo sia opportuno che Lei si rivolga ad uno psicoterapeuta della Sua zona con cui possa intraprendere un percorso psicoterapeutico volto ad accogliere il Suo malessere, a comprenderlo e a sviluppare una migliore conoscenza e consapevolezza di se stessa in modo da imparare a meglio gestire i suoi vissuti emotivi e a operare nuove e buone scelte. In bocca al lupo!
Dott.ssa Ilaria Gisondi
Trezzano sul Naviglio (Mi)

Dott.ssa Ilaria Gisondi Psicologo a Trezzano sul Naviglio

78 Risposte

16 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 DIC 2017

Gentile Daniela,
immagino che sia particolarmente difficile affrontare il suo stato d'animo che, attraverso il pianto, segnala la presenza di qualcosa che non va. Se assume degli antidepressivi metta in conto che i farmaci talvolta perdono di efficacia per vari motivi, e andrebbero monitorati dal medico di riferimento. Ma credo anche che uno stato depressivo con attacchi di panico come da lei descritto meriterebbe un percorso di approfondimento psicologico che le permetta di mettere a fuoco quei fattori che sicuramente incidono sul suo benessere e che, se non identificati, le fanno vivere un grosso senso di impotenza. Io le consiglio la psicoterapia EMDR, che potrebbe davvero esserle di aiuto. Tanti cari auguri,
dott.ssa Roberta Monda

Dott.ssa Roberta Monda Psicologo a San Severo

91 Risposte

148 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2017

Gentile Daniela,
Mi dispiace per come si sente in questo momento, il pianto è un segnale di sofferenza significativa.
Il supporto farmacologico cura i sintomi, lei ha effettuato l'iter medico adeguato nel proprio caso specifico. Nel lungo periodo il farmaco può dare assuefazione ed occorre continuamente monitorare la terapia adattandola alle esigenze della persona.
In genere si associa un percorso psicologico mirato che individui l'origine della difficoltà e migliori il quadro clinico.
Uno spazio d'ascolto le permetterà di ottenere un significativo miglioramento del tono dell'umore.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2641 Risposte

2199 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 DIC 2017

Buonasera Daniela,
non è possibile ricavare un quadro completo della situazione da quanto lei ha scritto, però si può dedurre e presumere che le crisi di pianto siano manifestazioni associate alla sua situazione clinica.
Le consiglio di intraprendere, se non lo sta già affrontando, un percorso di Psicoterapia, per poter affiancare al trattamento farmacologico un intervento più mirato alla ricerca e risoluzione delle possibili difficoltà che sta vivendo. Un terapeuta Cognitivo Comportamentale potrebbe essere particolarmente indicato.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1120 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16650

psicologi

domande 23050

domande

Risposte 84450

Risposte