Perche non riesco ad essere me stessa?

Inviata da Sara. 8 apr 2017 5 Risposte  · Crisi adolescenziali

Ciao, sono una ragazza di 21 anni e nonostante stia uscendo dall'adolescenza non so ancora relazionarmi adeguatamente con gli altri. Vi faccio un esempio, io e la mia migliore amica siamo amiche da 6 anni ormai, eppure nemmeno con lei non sono me stessa, indosso sempre una maschera, forse perché non mi sento abbastanza al sicuro da farle vedere la vera me, questo privilegio lo ha solo la mia famiglia, purtroppo non è una cosa che riesco a controllare. Quando sono con persone che non sono la mia famiglia mi sento perennemente goffa, insicura e molto a disagio. Purtroppo questo mi impedisce di avere rapporti veri con le persone e mi fa sentire molto sola e scoraggiata. Perché non riesco ad essere me stessa? Come posso cambiare?

famiglia , ragazza , riesco , disagio

Miglior risposta

Carissima Sara,
da ciò che scrivi emerge la tua voglia di cambiamento, ma credo che attualmente, da sola non ci riesci e non sai come fare. Ti suggerisco di rivolgerti ad uno psicologo che possa aiutarti ad intraprendere un percorso di riflessione che ti permetta di comprendere meglio te stessa ed i tuoi bisogni. Credo, comunque, che ognuno di noi indossi delle maschere e ciò non è necessariamente negativo..sostengo che sia anche una forma di protezione che, a volte, abbiamo per noi stessi. Certo, come scrivi bene tu, ciò non deve diventare un ostacolo, un impedimento. E' importantissimo che ti senta te stessa nelle situazioni che ti circondano e nei vari contesti in cui interagisci. Per questo motivo ti ribadisco che, il supporto psicologico, potrebbe essere una possibile strada da intraprendere..
Resto a tua disposizione per qualunque chiarimento,
in bocca al lupo.
Dott.ssa Gabriella Ruggeri (Messina)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Cara Sara,
è sicura di sapere davvero chi è la vera "sé stessa"? Forse quella "mascherata" è in casa perché si conforma ad un modello....
Le consiglio di rivolgersi (senza vergogna e/o pregiudizi) ad un PROFESSIONISTA PSICOLOGO/PSICOTERAPEUTA che sicuramente l’aiuterà ad avere maggiore consapevolezza del suo Sé ed ad avere il coraggio di essere quel Sé.
Buona Fortuna.
Dott.ssa Crocicchio MariaGiovanna
Psicologa-Psicoterapeuta

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

14 APR 2017

Logo Ma.Lu.A. Studio della dott.ssa Crocicchio MariaGiovanna Ma.Lu.A. Studio della dott.ssa Crocicchio MariaGiovanna

120 Risposte

152 voti positivi

Gentile Sara,
Mi sembra che la difficoltà principale sia la relazione con se stessa e con gli altri. Da cosa si difende? Perché sente il bisogno di nascondersi? Ha forse creato una corazza tra se e il mondo esterno? Lei tende a rimanere se stessa in famiglia, un ambiente protetto e sicuro che però non le permette di aprirsi alla vita. Un cammino di consapevolezza e di conoscenza di se le permetterà di scoprire le proprie risorse e potenzialità uniche e speciali.
Cari saluti
Dott.ssa Donatella Costa (Brescia)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

9 APR 2017

Logo Dr.ssa Donatella Costa  Studio di  Psicologia e Benessere Dr.ssa Donatella Costa Studio di Psicologia e Benessere

2314 Risposte

1975 voti positivi

Ciao Sara, probabilmente questa insicurezza ha radici lontane che, se vuoi superare, devi affrontare con uno psicologo. Un percorso di autoconoscenza ti aiuterà a tirare fuori le tue belle qualità dandoti sicurezza e permettendoti di essere davvero te stessa. Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

8 APR 2017

Logo Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Dott.ssa Annalisa Lo Monaco

552 Risposte

769 voti positivi

Gentile Sara,
i sentimenti di insicurezza e di disagio nel contatto con gli altri sono curabili con la terapia psicologica.
Spesso originano da un passato dell'infanzia, ma necessitano in genere, per essere superati, che ci si confronti non solo con il passato, ma anche con le occasioni del presente.
Le consiglio di consultare uno psicologo/a della Strategica Breve, meglio se integrata da altro approccio più attento al passato.
Cordiali saluti

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

8 APR 2017

Logo Valentina Sciubba Valentina Sciubba

1054 Risposte

692 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Non riesco ad essere soddisfatta di me stessa.

1 Risposta, Ultima risposta il 17 Gennaio 2017

Non riesco più ad essere me stesso

5 Risposte, Ultima risposta il 22 Marzo 2018

Non riesco ad essere me stessa

1 Risposta, Ultima risposta il 31 Dicembre 2018

Perché non riesco a pensare mai a me stesso?

1 Risposta, Ultima risposta il 31 Maggio 2018

Come posso riuscire ad essere me stessa?

2 Risposte, Ultima risposta il 04 Aprile 2017

paura di essere me stessa, non ce la faccio più.

2 Risposte, Ultima risposta il 27 Giugno 2019

Come faccio a essere me stesso e godermi la vita?

1 Risposta, Ultima risposta il 22 Dicembre 2018

Non riesco a capire me stessa

1 Risposta, Ultima risposta il 28 Agosto 2017

mi sento diversa da ciò che vorrei essere : cioè me stessa???

3 Risposte, Ultima risposta il 04 Novembre 2012

Non riesco a stare sereno e tranquillo con me stesso

5 Risposte, Ultima risposta il 14 Febbraio 2016