Perché non riesco a pensare mai a me stesso?

Inviata da Giorgio · 30 mag 2018

Salve,
mi rivolgo a voi, in quanto non capisco perché ho questo problema da anni e non ne posso più. Il fatto è che non riesco a pensare a me stesso, sempre prima agli altri. Ho sempre avuto questa cosa di servire gli altri e aiutarli per qualsiasi cosa, avvolte dimenticandomi di me. Non ho mai capito perché. All'inizio, pensavo fosse una cosa positiva e normale, non ci stavo neanche a pensare perché per me era praticamente automatica la cosa. Ho cominciato ad accorgermene, quando ho cominciato ad accorgermi che gli altri non facevano lo stesso, ma mettevano se stessi prima di tutti e tutto. Ho sempre sentito che desideravo essere ricambiato e avvolte rimanevo deluso dal fatto che gli altri non mi aiutavano mai mentre io cercavo sempre di fare tutto per loro. Inoltre, quando ho aiutato gli altri, mi sono anche reso conto che sono andati avanti mentre io ogni volta mi sentivo vuoto, come se fossi rimasto indietro per qualche motivo. Insomma ho capito che io non penso mai a me, a cosa voglio e che quando aiuto gli altri non solo ne rimango deluso per i motivi che ho detto prima, ma anche perché non so poi cosa fare di me quando gli altri non ci sono e sono da solo. Infatti non so cosa voglio neanche per me stesso. Come posso fare per capirlo? Come posso pensare a me ed evitare di "annullarmi" , grazie in anticipo...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 MAG 2018

Gentile Giorgio,

le sue considerazioni mi fanno pensare ad alcuni possibili schemi disfunzionali di pensiero. Oltretutto questo senso di insoddisfazione verso se stesso e gli altri potrebbe essere un fattore di rischio da non trascurare.
Sarebbe interessante sapere se lei ha mai effettuato una psicoterapia. L'approccio cognitivo-comportamentale mi sembra il più adatto alla sua situazione.

Rimango a disposizione per qualsiasi chiarimento
Mi risponda pure privatamente

Cordiali Saluti,

Dott.ssa Silvia Picazio

Dott.ssa Silvia Picazio Psicologo a Roma

343 Risposte

123 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88500

Risposte