Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Perché certi uomini dicono di amare la propria donna e poi cercano le altre?

Inviata da Antonella · 7 nov 2016 Psicologia risorse umane e lavoro

Sono Antonella e sono stata a letto per circa un anno e mezzo con un collega di lavoro di 31 anni e io ne ho 47.
Lui sempre fidanzato ha sempre cercato altre donne solo per sesso.
Io ero consapevole che tra me e lui non ci poteva essere una relazione e che lui mi cercava solo per sesso ma quando mi cercava non riuscivo mai a dirgli di no. Ora sta con una collega rumena e il vederlo tutti i giorni mi fa un po male.
Vorrei restargli amica oppure come una sorella. Secondo lei è possibile?
Grazie per l attenzione
Antomella

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 9 NOV 2016

Gentile Antonella,
Se sia possibile essere per lui come un'amica o una sorella, questo dipende da lui, dal modo in cui la vede e la considera, e da come considera la relazione con lei. Per capire se è possibile rimanere amici, inizi lei per prima a comportarsi in modo amichevole con lui e veda come regisce. Se la evita ed è evasivo, probabilmente significa che un'amicizia non è possibile. Se invece ricambia i suoi atteggiamenti amichevoli, ci sono possibilità di rimanere amici.
Attenzione: se sta pensando di usare l'amicizia per riavvicinarsi a lui dal punto di vista fisico e sentimentale, le suggerisco di lasciar perdere, perché questi tentativi difficilmente vanno a buon fine.
Spesso si crede di essere l'eccezione alla regola, di essere speciali e di esser diverse dalle altre persone con cui quest'uomo è stato e si crede per questo di avere più possibilità con lui, ma la veritá è che il più delle volte si è come le altre, non un'eccezione. Di questo occorre farsene una ragione.
Inoltre alla sua domanda del titolo del post sul perché alcuni uomini cercano le altre donne pur essendo fidanzati, ci possono esser diverse risposte: ad esempio per curiosità, per provare qualcosa di nuovo, per noia, perché cercano nella relazione clandestina qualcosa che nella relazione ufficiale non hanno, perché ci sono problemi nella relazione ufficiale. Non conoscendo la storia di quest'uomo è difficile sapere quali siano le sue motivazioni.
Le auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta, Sustinente (MN)

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

726 Risposte

2178 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16350

psicologi

domande 22400

domande

Risposte 83450

Risposte