Non so nemmeno come spiegare come mi sento... figuriamoci affrontare la vita

Inviata da LVJo · 12 nov 2012 Terapia di coppia

Ho 29 anni, sono sposata effettivamente da 8 anni e mezzo, più 3 di convivenza, più 5 anni di "fidanzamento" TUTTI CON LO STESSO UOMO. Per un totale di 16 anni e mezzo di vita con lui, buttata e sprecata e umiliata.
Mio marito ha 37 anni e non mi ha mai amato, ma per onore è restato con me.
Ho due figli di 10 e 7 anni che non ricevono e non mi danno gioia.
Non ho più sentimenti, semplicemente piango tutto il giorno, sono rimasta senza cuore per le umiliazioni fisiche e psicologiche che negli anni ho ricevuto da lui e dalle persone vicino.
Con i miei genitori uguale.
Un'unica amica che può essere considerata tale.
Un castello di bugie per apparire felice, CON TUTTI, amica compresa.
Sono annientata non riesco più ad affrontare il benché minimo problema, fosse anche una matita spuntata a cui rifare la punta, mi crolla il mondo addosso e prego ogni santo giorno di morire.
Non so, direi che non trovo semplicemente più senso a vivere, ma una piccola parte di me vuole vivere e vuole fare tutte le cose che mi sono state negate e a cui tutti i giorni rinuncio per non so nemmeno io quale motivo.
Ho dovuto uccidere il mio terzo figlio con un aborto perché mio marito non lo voleva
Da allora semplicemente cosa vivo a fare?
AIUTO

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 NOV 2012

Buonasera dolce cuore infranto,
mi spiace per la grave perdita che ha dovuto affrontare ultimamente, e credo che debba rivolgersi a qualche struttura o a qualche professionista per elaborare tale lutto e provare a trovare la forza di affrontare piano piano il dolore e l'amarezza che soffoca tutti i giorni.
Non è salutare portare dentro tali ferite, anche perché risollevandosi un po, modificando alcuni schemi di pensiero, d'azione e le sue reazioni emotive e buttandole fuori con qualcuno di cui si possa fidare troverebbe ancora splendidi gli altri suoi figli e troverebbe per loro la voglia di cambiare qualcosa per il bene di tutti.
Le mando un grande abbraccio che la possa confortare e rasserenare dei tanti rimorsi, sensi di colpa e doverizzazioni che ha dentro.
E' una bella persona e una brava mamma, torni a riconsiderare anche la sua femminilità e il suo equilibrio mentale ora precario. Non si stanchi o logori ulteriormente.. Aspettando ancora...

Con affetto
Dottoressa Talenti

Dott.ssa Talenti Erica Psicologo a Torino

28 Risposte

7 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 DIC 2013

non sono un dottoressa la mia vita e piena di bugie e tutti i giorni mi alzo per non dare dispiacere a i mie genitori e la vita e nostra ma permettiamo alla gente di distruggerla senza farne un pensiero piccolo , non ho più amici e sono sola con i miei genitori non mi fido più di nessuno tutti mi hanno deluso . per loro ero solo uno straccio che dopo che e stato consumato bene e andata nella spazzatura ,,, lei deve farsi forza e andare avanti per se stessa che è giovane e per i sui angeli , dio nn abbandona nessuno siamo noi uomini che ormai siamo dieventtati freddi come le pietre . vada a parlare con qualcuno che le può dare un consiglio , ma sopratutto deve parlare con una persona che e felice di aiutarla

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 NOV 2012

Quanto da lei descritto è un racconto di dolore e sofferenza, la schiettezza e l'onestà con cui ha raccontato parte della sua vita è notevole.

Lei chiede aiuto e soccorso, un aiuto che possa tirarla fuori da una situazione di sofferenza.
Ha 29 anni, è giovane e sono sicura che ha le risorse per rinascere una seconda volta.
Nei momenti bui scatta una sorta di meccanismo che ci spinge a tingere di sfumature scure anche quanto di buono fatto fino ad ora e sono sicura, e magari anche lei nel profondo del suo cuore lo sa, che non tutto dei suoi 29 anni sono da "buttare".

Un sostegno nel suo caso non può che aiutarla e darle la forza per cercare di fare chiarezza su questo momento della sua vita.
Le consiglio di rivolgersi a una figura professionale come quella di uno psicoterapeuta, che possa accogliere le sue richieste e le sue domande.

Le faccio i miei migliori auguri e in bocca al lupo, non molli perchè una via d'uscita c'è sempre.

Dott.ssa Ornella Convertino

Studio Convertino Psicologo a Monza

34 Risposte

18 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 NOV 2012

Non c'è bisogno che lei cerchi di spiegare come si sente, lo si capisce molto bene.
Deve essere veramente dura vivere in una specie di film dove qualsiasi cosa succede,
non fa parte della propria vita, ma semplicemente di una recita, fatta anche male.
Dentro di lei ha un nodo molto grande, e con una semplice mail non può scioglierlo.
Chieda un aiuto psicologico, a qualche specialista nella sua città.
In bocca al lupo

Amleto Petrarca

Amleto Petrarca Psicologia Psicoterapia Breve Psicologo a Bologna

40 Risposte

21 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 NOV 2012

gentile utente,
immagino quanto le sia costato in questi anni mantenere in piedi un'impalcatura così pesante, dover costantemente scindere la realtà interna da quella esterna, la vera lei da resto del mondo, dover pagare i costi di un'insoddisfazione a 360 gradi tutto da sola dev'essere stato oltremodo difficile. La sua comprensione di ciò è la sua ancora di salvezza, le consiglio vivamente di iniziare una psicoterapia per approfondire meglio per quali motivi si è costretta a fare tutto questo e come uscirne e cambiare. Mi creda si può fare lei è ancora molto giovane ha tutto il tempo per dare una svolta alla sua vita.
Calorosamente la saluto
Dr.ssa Scipioni, roma

Anonimo-126894 Psicologo a Roma

272 Risposte

164 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 NOV 2012

Salve, la sua situazione è piena di dolore. Il dolore fa parte della vita, ma una vita schiacciata dal dolore diventa troppo difficile. Non esiti a rivolgersi ad un professionista, lei ha il diritto di ritrovare un equilibrio, di superare tutto questo dolore che si porta dietro da troppo tempo.
Spero che affronti presto la situazione chiedendo un aiuto psicologico.
Cordiali saluti, D.ssa Angela Bianco

Dott.ssa Angela Bianco Psicologo a Casalecchio di Reno

17 Risposte

7 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 NOV 2012

Gentile signora LVJo,
la sua situazione così come presentata nella sua complessità e drammaticità umana necessita di incontro reale (non virtuale) con un capace psicoterapeuta per capire e riorganizzare al meglio la sua vita, comunque per vivere più felicemente dal momento che anche lei vive una volta sola. Consigli via web nel suo caso specifico sono superflui o per lo meno possono servire per un orientamento sul da farsi. A 29 anni c'è ancora tanto futuro da vivere!
dr Paolo Zucconi, psicoterapeuta e sessuologo comportamentale a Udine

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1570 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 NOV 2012

Salve,
la situazione che descrive è quella di una persona a lungo messa alla prova dalla vita, che non trova appigli, si sente in trappola e non compresa dagli altri. E' un carico pesante da portare da soli sulle spalle. Il consiglio che le posso dare è che è arrivato il momento di chiedere aiuto. Le situazioni per quanto brutte sono possono essere affrontate e quando da soli non ce la facciamo è giusto e doveroso cercare qualcuno che ci sostenga e ci indichi la strada. Si rivolga a uno psicoterapeuta che strutturerà un piano di intervento specifico per la sua situazione e le farà riscoprire le risorse che ha ma che non sa più di avere poiché tutto è offuscato dal dolore.
A presto

Dott.ssa Serena Carnì Psicologo a Catanzaro

51 Risposte

28 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 NOV 2012

Cara signora,
scrive di non avere più sentimenti, ma mi sembra invece che le sue parole ne siano piene: piene di sofferenza, di dolore, di fatica, di un desiderio di gioia a lungo frustrato. Credo che la sua situazione sia molto pesante e difficile, ma lei ha tutto il diritto di volerne uscire e di riuscire a farlo, perchè gli anni futuri possano regalarle quella felicità che merita. La invito caldamente a contattare uno psicologo che possa aiutarla a prendersi cura di sé e a trovare una via d'uscita per una situazione che lei stessa delinea come insostenibile. Se ne ha la possibilità può rivolgersi ad un professionista privato, altrimenti esistono strutture pubbliche, ad esempio in ambito di consultorio, dove i costi sono più accessibili. Se lo desidera, rimango a sua disposizione, può contattarmi tramite questo stesso sito. Un cordiale saluto, dott.ssa Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

471 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88450

Risposte