Mia figlia non vuole restare sola

Inviata da Patricia · 19 dic 2013 Psicologia infantile

Salve, ho una bimba di 1 anno e mezzo e di solito dorme tranquillamente da sola, quando si sveglia aspetta che la vado a prendere, ovvero, non ha problemi x dormire. Circa 4 volte in questi 1 anno e mezzo, lei ha una specie di crise... la metto a dormire, tanto nel pisolino quanto nel sonno della notte, e la sua reazione quando la Baccio x andare vie è di totale disperazione! Appena mi giro e mi siedo accanto a lei, dorme beata e velocemente. Non ha importanza se sono io od il papà... ne risente di più con la mamma, ma si calma appena il papà si siede accanto a lei. Quest'episodio accade ogni circa 3 mesi, come mai? Non riesco ad identificare il perché della sua paura di restare sola visto che fin'ora acade ogni tot periodo non faccendomi pensare ad un collegamento con l'età. Cosa potrebbe essere e come mi devo comportare x aiutarla?
Grazie, la mamma

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 DIC 2013

Cara mamma,
la sua bambina è ancora molto piccola, ma in questo anno e mezzo pensi a quanto è cresciuta! Da neonata che esprime il disagio solo col corpo e che ha bisogno che la mamma, in particolare, renda “digeribili” emotivamente tutte le esperienze di un mondo per lei totalmente nuovo, ad una piccola “persona” dotata di sentimenti, emozioni, pensieri... Questo processo di formazione della mente è miracoloso e avviene soltanto nella relazione tra il bambino e i suoi genitori (o chi altri se ne prenda cura amorevolmente e sia in grado di sostituirli, come i genitori adottivi).
Dice che la sua bambina per la maggior parte del tempo dorme tranquillamente e che, quando sporadicamente capitano le crisi, è capace di rassicurarsi in breve tempo sia con la sua presenza che con quella del padre. E' un lungo processo, ma la sua bambina sta dunque interiorizzando delle figure genitoriali amorevoli che l'aiutano, e l'aiuteranno sempre, a gestire e superare quell'ansia e quella paura che tutti proviamo, anche da adulti, se per caso ci viene il timore di essere abbandonati dalle persone importanti per noi.
Il mio consiglio è perciò di contenere l' ansia che si manifesta in questi episodi rassicurando la bambina e di avere fiducia nelle vostre risorse di genitori e nella crescita positiva della bambina.
Molti auguri. Dott.ssa Laura Garau Livorno

Dott.ssa Laura Garau specialista età evolutiva Psicologo a Livorno

16 Risposte

25 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 DIC 2013

Buongiorno gentile Patricia,
non mi sembra il caso di drammatizzare un comportamento fluttuante come questo. Capita agli adulti di avere un andamento varibile nelle fasi sonno-veglia, per i bambini è lo stesso. Sopratutto quando sono molto piccini come è la sua bimba.
Cordialmente

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2852 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 DIC 2013

Gentile Patrizia,
la bambina è piccola e queste avvenimenti sono abbastanza sporadici. Non credo sia importante identificare la "causa", quanto invece saper gestire l'eventualità.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo, Psicoterapeuta Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

777 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 DIC 2013

Gentile utente,
da come ce lo descrive, sembra un episodio davvero sporadico. Si potrebbe pensare ad un ansia particolare nel rimanere sola se fosse più frequente.
Può essere collegato alle consuete e condivisibili oscillazioni dell'umore.

Restiamo in ascolto

Dr Mori, Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Psicologo a Siena

573 Risposte

391 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia infantile

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia infantile

Altre domande su Psicologia infantile

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18850

psicologi

domande 30050

domande

Risposte 102350

Risposte