Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Mi sento a disagio con la mia ragazza, cosa posso fare?

Inviata da Marco il 9 mar 2015 Terapia di coppia

Buon giorno sono un ragazzo di 20 anni che si è fidanzato con una ragazza di 18 anni... All'inizio andava tutto bene ma da un pò mi sto facendo molte paranoie su di lei.. Ad esempio quando facciamo sesso lei non viene molte volte e ho saputo ( perchè l'ho chiesto direttamente a lei ) che il suo ex durava molto più di me. Questa cosa mi crea disagio mi sento insicuro anche se lei mi dice ogni volta che con me prova cose ( anche durante il sesso ) che non nessun altro ha mai provato. Mi ha sempre detto che in una coppia non conta solo il sesso e su questo anche io sono daccordo ma dopo aver saputo quella cosa del suo ex vado in paranoia sento che lei è troppo per me nonostante ogni giorno mi dica che ora sa cosa vuol dire essere innamorati davvero... Cosa dovrei fare? Fregarmene delle paranoie? o altro?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Caro Marco,
lei mi sembra insicuro sulla sfera sessuale. Ma questa è solo un modo di rappresentare altri deficit che sono inconsci. Le consiglio qualche seduta con uno psicologo al fine di fare chiarezza dentro di lei e di aumentare l'autostima

Angelo Feggi

Dott. Angelo Feggi Psicologo a Genova

474 Risposte

712 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Credo di aver capito Dottoressa Panno. Sono paranoie mie anche perchè noto che il rapporto va più che bene e se ogni tanto vengono fuori delle discussioni, questo avviene perchè IO mi sento sotto pressione senza che lei me ne faccia. Diciamo mi sento sempre inferiore a lei anche se lei non mi vede cosi anzi mi dice esplicitamente che ha paura di perdermi. Quindi come posso mandar via le mie inutili paranoie secondo Lei?

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Salve Enrico,
direi che saggiamente dovresti mettere da parte le 'paranoie' per orientarti verso una maggiore e crescente collaborazione nella ricerca del vostro comune piacere.
Questo, al di là del comprensibilmente fastidioso termine di paragone, è il punto essenziale sul quale hai bisogno di concentrarti, visto che la ragazza definisce il vostro rapporto insostituibile. La sua richiesta è di essere più considerata in fase preliminare nella quale tu possa cogliere ed apprezzare dell sfumature che non hanno a che vedere con un appagamento conclusivo, bensì con quanto può incrementare il vostro desiderio di raggiungerlo. Non so se sono stata sufficientemente chiara, comunque rimango a disposizione per eventuali ed ulteriori approfondimenti.
Dott.ssa Carla Panno
psicologa-psicoterapeuta

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

618 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 19050

domande

Risposte 77950

Risposte