Gravi difficoltà con le donne

Inviata da Alex · 25 apr 2017 Terapia di coppia

Salve mi chiamo Alex, ho 36 anni e non ho mai avuto una ragazza e gli unici rapporti che ho avuto sono stati con prostitute.
Sono stato sempre introverso e serio fin da ragazzino, mio padre è sempre stato un uomo severo e cinico mi ha sempre trattato con sufficienza e questa credo sia la cose che ha compromesso drasticamente la mia persona.
Sono sempre stato bravo a scuola, mi sono diplomato e ho fatto il militare, ora lavoro come autista in una ditta di trasporti da 15 anni. Dico questo per far capire che non sono un citrullo o uno che dorme in piedi.
Fin da ragazzino ho sempre avuto problemi a socializzare con le ragazze, per me erano un tabù, il mio cervello mi diceva che io non potevo avere una ragazza, ero troppo chiuso e timido e anche a scuola purtroppo sono sempre finito in classi con al massimo 3 ragazze.
Sono stato sempre un uomo chiuso fondamentalmente, ho sempre fatto fatica a lasciarmi andare, anche ora mi accorgo che faccio fatica a godermi i bei momenti.
Fino a qualche anno fa avevo una compagnia di amici in cui c'erano anche ragazze ma non sono mai riuscito praticamente a socializzare più di tanto con loro, anche se cmque sono un tipo che se trova la compagnia giusta fa anche casino senza problemi.
Non ho mai fatto sesso fino a 26 anni quando dissi "basta" e andai con una prostituta, cosa che faccio a volte anche ora.
Dopo cominciai a farmi meno problemi, ma le donne sono sempre state un muro, anche se non sono un brutto uomo, diciamo normale, le donne non hanno alcun problema a starmi vicino e parlare, il problema è che non riesco mai a finalizzare nulla. Una prostituta anni fa mi disse che ero un bel uomo e mi chiese pure di spasarla..se potessi tornare indietro ora lo farei a occhi chiusi.
Sei anni fa comprai casa, sono totalmente indipendete, ho un buon lavoro, ma sono solo e non vedo via di uscita.
Non ho mai avuto un vero amico che mi consiglasse nella maniera giusta soprattutto quando ero più giovane,al lavoro non ho praticamente contatti con donne, sono una persona onesta sincera e gentile, ma non ci so fare per nulla con l'altro sesso.
Ho provato a parlarne con mia zia anni fa ed è rimasta interdetta pensando che io non volessi alcun legame e che mi volessi solo divertire, secondo lei potrei trovare una donna domani.
Con alcuni uomini riesco a creare legami e a divertirmi senza problemi, ma con le donne non vado oltre una banale chiaccherata, non riesco astabilire un legame, nessuna intesa..se provo a manifestare un po' di interesse tutto svanisce, rimane solo un po di imbarazzo.
Approcciare a freddo nei locali o discoteche non sono in grado, non so che dire a volte. Vedo uomini che riescono a socializzare con donne con una facilità spaventosa facendole ridere anche solo dicendo due stupidaggini, e capisco che loro hanno vinto tutto, mentre io me ne sto li con lo sguardo fisso a pensare cosa faccio per cena o quale chiave serve per svitare il tappo nella coppa del'olio della macchina.
Forse ho avuto delle occasioni lampanti quando avevo tra i 20 e 25 anni, può essere c'erano ragazze interessate a me, ma me ne sto rendendo conto solo negli ultimi anni.
A cercarla online ci ho rinunciato la maggior parte delle volte non riesco a ottenere risposta, quando la ottengo non sono in grado di creare nessun interesse.
Sono uscito due o tre volte con ragazze negli ultimi sei anni, ma uscite che non hanno mai avuto un seguito, con scuse varie non mi hanno mai voluto rivedere.
Vorrei avere una compagna, una donna, una amica..mi manca un abbraccio, una situazione di intimità e affetto.
Vorrei una famiglia, una persona come punto di riferimento e poter essere io il punto di riferimento per la donna che amo e che mi ama.
Mi sono spesso invaghito da ragazzo e anche ora in età adulta, ma esternare i miei sentimenti ha sempre creato imbarazzo, non sono mai riuscito ad arrivare a nulla.
Ora scrivendo qui sto cercando aiuto, non riesco a capire che problema ho fondamentalmente e come risolverlo.
Credo che dovrei rivolgermi a un professionista anche personalente nella mia zona, ma non so minimamente come muovermi. Ringrazio inticipatamente chi volesse consigliarmi, sono disponibile per qualsiasi domanda. grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 APR 2017

Gentile Alex,
comprendo la situazione, deve essere difficile per lei tutto questo.
La sento molto solo, la solitudine è sovrana. Probabilmente ha cercato di risolvere la situazione a suo modo. Occorre capire quali motivazioni profonde non le permettono di avere un rapporto con una donna in modo completo. Ha cercato tante soluzioni, ma nessuna è stata per lei soddisfacente. Per superare tale situazione occorre modificare il proprio stile relazionale all'interno di un percorso psicologico ben strutturato. Le consiglio di contattare un professionista per sbloccare al più presto questo empasse. Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento!
Dott.ssa Donatella Costa





Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2641 Risposte

2199 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16650

psicologi

domande 23050

domande

Risposte 84400

Risposte