Gli piaccio si o no?

Inviata da serena · 12 gen 2016 Ansia

Ho provato a raggiungerlo su Facebook e lui mi ha accettato e dopo qualche settimana ho messo una foto su Facebook e lui ho visto che ha messo mi piace ma è finita lì. Qualche giorno fa invece mi contatta, cosa che non mi aspettavo minimamente, chiedendomi come stavo ecc e abbiamo parlato del più e del meno ma è stata una conversazione breve e non abbiamo detto niente di che, io non capisco se a lui piaccio. Da una parte sembrerebbe di sì dall'altra no perché pur sapendo che a me lui piace lui non si espone e non riesco a capire sinceramente del perché mi contatti se non ha alcun interesse. Sono confusa ho bisogno di una risposta, questa situazione mi sta facendo impazzire.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 14 GEN 2016

Cara Serena,
i contatti virtuali sui social network hanno i loro limiti che dovresti conoscere.
Se questo ragazzo veramente ti piace e pensi ne valga la pena, dal momento che non lo fa lui, non ti resta che fare il primo passo scrivendogli che, se anche a lui fa piacere, vorresti conoscerlo di persona invitandolo a bere qualcosa al bar nei pressi di casa tua.
Da vicino e con una prima conoscenza farai le tue valutazioni e ti regolerai di conseguenza.
In ogni caso la prudenza vuole che non ti lanci a capo fitto e non impazzisci per così poco!
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7273 Risposte

20573 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 GEN 2016

Serena
faccio questa considerazione: spesso le donne, o ragazze, pensano che gli uomini, o ragazzi, siano molto sicuri di sè e non abbiano alcun problema a mostrare il proprio interesse e a partire diretti col corteggiamento; ebbene: così non è!
Anche loro, come noi donne, (anzi a volte di più) hanno le loro insicurezze e il timore di non essere all'altezza e preferiscono essere cauti.
D'altronde è anche vero che, da sempre, la cautela e il farsi un poco desiderare "pagano" di più che il "buttarsi e partire in quarta.
Quindi, i più timidi o i più furbi, non scoprono subito le loro carte nel gioco del corteggiamento e questo pur sapendo di interessare.
La paura del rifiuto è sempre presente nell'uomo, a volte ben mascherata, ma c'è.
Tenerne conto!
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci psicologa psicoterapeuta

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7204 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2016

Buongiorno Serena,
capire se piace o no a questo ragazzo attraverso un social network è
una strategia non efficace. Forse dovrebbe provare a parlare con lui magari davanti ad un caffè e cominciare a conoscervi meglio. Un like, un commento o una condivisione non sono indicatori attendibili. E anche fare quattro chiacchiere informali su una chat possono dire tutto o niente.
Se è veramente interessata provi a invitarlo a bere un caffe.
Un saluto

dott.ssa Miolì Chiung
Studio di Psicologia Salem

Anonimo-125892 Psicologo a Milano

220 Risposte

919 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2016

Cara Serena, le situazioni dubbie provocano in tutti la sensazione di perdere la testa perché l affannosa ricerca di una risposta non porta a niente. Purtroppo la risposta che lei tanto cerca non può averla né da sé stessa nè da uno psicologo, ma solo dal diretto interessato. Capisco che una richiesta diretta possa essere difficile da fare, ma rappresenta l unico modo per venire a conoscenza dei sentimenti dell altro. Può far paura esporsi cosí, lo capisco, ma se seguirá la paura tenderá a rimandare e a cercare le risposte con modalità alternative che non la porteranno alla verità.
Le faccio i migliori auguri che lei possa trovare presto la serenità

Resto a disposizione

Saluti

Dott.ssa linda mannori

Dott.ssa Linda Mannori Psicologo a Sarzana

52 Risposte

36 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GEN 2016

Cara Serena,
Facebook come altre forme on line, sono comodi mezzi per conoscersi velocemente, evitando un pò di imbarazzi.
Sono anche mezzi per passare il tempo, per non sentirsi troppo soli, per pensare di avere tanti amici, per leggere e curiosare sulla vita degli altri, oltre che una vetrina per mostrare ciò che si è e si pensa.
Insomma è un mondo che ti riempie, che fa sentire una serie di cose e ne fa pensare tante. Ma come ben esprimi, induce anche tanti dubbi!
Prima di tutto perchè le parole scritte, soprattutto se sintetiche, se sostiuite o accompagnate da faccine, mi piaci, ecc., rendono la comunicazione soggetta a tante interpretazioni.
Che vuol dire un "like?" A che livello gli piaccio? Gli piace la mia faccia, ciò che scrivo, il mio profilo, quello che faccio? Passa solo un pò di tempo? Bho!
Tutto interpretabile.
Inoltre, se da una parte lo schermo, grande o piccolo che sia, ci evita l'imbarazzo, di perdere la faccia, di mostrare il rossore, ecc. Dall'altra non mostra realmente quali siano le proprie emozioni, i pensieri, le reazioni, l'effetto che l'altro ci crea, ecc.
Insomma, è insito in questo mezzo stesso non avere chiarezza!
Cara Serena, per avere risposte più limpide devi passare tu per prima ad un mezzo più esplicito. Provate a chiamarvi, per esempio e a cominciare a conoscervi di persona.
Sarebbe il primo passo per l'incontro diretto. Ma anche qui, c'è sempre il pericolo a cui i mezzi informatici espongono, perchè non sempre l'altro è chi dice di essere.
Se tu sei molto giovane e lui non lo è per esempio, questo potrebbe esporti a rischi di vario genere, compreso una relazione troppo asimmetrica! Per non parlare di rischi più grandi.
Anche le foto possono non appartenere a chi le espone, o possono essere di anni precedenti!
Mi verrebbe da ricordarti di tutelarti, oltre che essere più chiara per avere risposte più esplicite.

Sabrina Costantini Psicologo a Pisa

116 Risposte

286 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27250 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17850

psicologi

domande 27250

domande

Risposte 94100

Risposte