Dopo essere stata tradita come faccio a fidarmi di nuovo?

Inviata da Laura il 27 feb 2018 Terapia di coppia

Salve, ho davvero bisogno di qualcuno che mi aiuti con questa cosa..
Sono stata fidanzata per 5 anni e ogni anno mi lasciavo con questo ragazzo a causa dei suoi tradimenti
Adesso ci stiamo riprovando, ma non riesco a capire come posso fidarmi, anche perché Lui non mi ha mai dato dimostrazioni per farlo e ogni volta penso sempre al peggio
Come posso perdonarlo, andare oltre e fidarmi nuovamente?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Laura,
il malessere che tu provi è palpabile, ma purtroppo nessuno può darti la formula magica per perdonarlo, in quanto è difficile ricostruire un rapporto di fiducia, ancora di più se il tuo compagno non riesce a darti le dimostrazioni da te richieste. Il consiglio che posso suggerirti è valutare bene la tua situazione, provando a capire le motivazioni che ti hanno portato ancora accanto a questa persona nonostante i dubbi e riflettendo sulla possibilità che tu non sia effettivamente pronta a perdonarlo. Solo allora saprai come è meglio agire.
Un caro saluto

Dott.ssa Mara Lupica Spagnolo
Psicologa - Broni (Pavia)

Dott.ssa Mara Lupica Spagnolo Psicologo a Broni

8 Risposte

16 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Laura,
il tradimento è un'esperienza che mina la fiducia riposta nell'altro.
E' necessario volontà ed onesta da entrambe le parti perché la coppia ritrovi un suo equilibrio.
Da quanto dici questo ragazzo non sembra impegnato a ristabilire rispetto e fiducia. Ti dovresti chiedere se valga la pena continuare ad investire a senso unico in questo rapporto o se è preferibile elaborare la chiusura e orientarsi verso un nuovo investimento affettivo.
I miei migliori aguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1280 Risposte

1088 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gent.le Laura,
non è semplice per niente riacquisire fiducia nell'altro dopo un tradimento, dato che non è neppure la prima volta. Certamente il suo fidanzato aiuterebbe lei e la coppia a reinsaldarsi dando prove di rassicurazione. Tuttavia, è vero anche che è necessario accettare che lui provi a fare del suo meglio e cercare di stare a vedere, altrimenti non c'è via d'uscita. Penso che il perdono faccia meglio a noi stessi più che sollevare l'altro dal tradimento,qualsiasi esso sia. Ne parli con un collega di persona. La aiuterà a comprendere cosa si aspetta da questo rapporto e che cosa lei vorrebbe veramente per sè. Un caro augurio.

Dott.ssa Elisa Fagotto Psicologo a Portogruaro

334 Risposte

181 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

E' impossibile che tu ti possa fidare in queste condizioni. E come potresti? In fin dei conti lui non sta facendo assolutamente niente, ti ha tradita reiterate volte e quindi che elementi hai per poterti fidare di nuovo? Assolutamente nessuno. Se da parte sua non viene mosso un dito è impossibile che tu ti fidi di nuovo

Dott.ssa Chiara Pica - Studio SomaticaMente Psicologo a Grosseto

317 Risposte

305 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno, il tradimento è un esperienza che segna personalmente ma segna profondamente anche il rapporto di coppia. Nel momento in cui si sceglie di perdonare ed andare avanti si presuppone che noi ci siamo all' altro in piena fiducia e senza sentimenti di paura e sospetto. Chiaramente chi ha tradito deve dimostrare quanto veramente sia coinvolto nel rapporto e quanto ci tiene a portarlo aventi in modo sano. Lei forse dovrebbe iniziare a lavorare su se stessa, capire cosa la lega a questa persona. È ancora innamorata o si trova i un legame di dipendenza affettiva? Aiuti se stessa, non vocalizzi l' attenzione solo su di lui. Un caro saluto

Dott.ssa Sabino Valentina Psicologo a Milazzo

1 Risposta

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77200

Risposte