Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Differenza tra casa e uscita.

Inviata da Clara il 11 ago 2019 Depressione

Ciao a tutti, sono una ragazza di 20 anni, con una depressione diagnosticata superata ormai da un anno. Esco sempre, però quando torno a casa o mi metto a piangere, o penso troppo, o mi vengono paranoie o tristezza. A cosa è dovuto? Comw si risolve? Quando esco sembro la persona più felice del mondo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Clara,
molto probabilmente il suo disturbo depressivo non è stato del tutto superato oppure si è ripresentata una recidiva, cosa abbastanza frequente in tema di depressioni e che spiega i sintomi da lei riferiti.
Questo problema si risolve tramite un percorso di psicoterapia preferibilmente cognitivo-comportamentale con eventuale associazione farmacologica se proprio necessaria.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6575 Risposte

18414 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ciao Clara,
da terapeuta le tue parole mi suggeriscono un domanda ovvia, ma non per questo scontata: ti immagini ci possa essere qualcosa all'interno della tua casa, o famiglia, alla base di questi tuoi momenti di tristezza, sconforto e pianto? Cosa è che ti rende triste in casa tua?
Trovare una risposta a questa domanda credo sia il punto fondamentale di partenza per entrare nella tua tristezza e nel suo significato interiore e per tentarne di uscire. Spesso evitiamo di porci domande simili per paura di scoprire cosa realmente celano e delle conseguenze che ci troveremo a dover affrontare, spesso conflittuali con la nostra impostazione di vita o con l'immagine di noi stessi che vogliamo trasmettere all'esterno.

Un caro saluto.

Rimango a disposizione per qualsiasi richiesta o domanda.

P. Salvi

Dott. Pierluigi Salvi - Associazione di Promozione Sociale LOGOS Psicologo a Empoli

146 Risposte

49 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Clara,

per poterla aiutare avrei bisogno di ulteriori elementi, della sua vita e della problematica che pone. Ad esempio com'è il clima a casa?vive sola o con la sua famiglia?Le consiglio di intraprendere un percorso psicologico presso un professionista della sua zona.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può contattare
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1545 Risposte

1138 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Clara,
le informazioni che ci offre sono veramente poche. Comunque sono d'accordo con il Collega. Se piange la sua depressione non è affatto superata. Spetta al suo/a terapeuta individuare modi e tempi di un intervento adeguato.
Cordialmente
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

773 Risposte

316 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno,
credo che ci sia ancora qualcosa che la fa soffrire e che non le permette di essere serena e vitale soprattutto in casa. Magari la situazione che c'è non le piace? Ha problemi con le persone con cui vive? C'è qualcosa nell'ambiente casalingo che la fa soffrire?
La depressione, la tristezza, la poca voglia di fare le cose nasce anche dal contesto in cui si vive, dai limiti che il contesto impone e che certe volte spingono a spegnersi.
Le mie ovviamente sono solo delle ipotesi che deve però approfondire con un terapeuta.
Sono sicura che con il sostegno di u a relazione terapeutica potrà tornare a godere della sua vita.
Dott.ssa Monia Crimaldi
Psicologa psicoterapeuta
Palermo

Dott.ssa Monia Crimaldi Psicologo a Palermo

163 Risposte

247 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77950

Risposte