Crisi ultimi esami università, sono bloccata

Inviata da Chiara il 7 dic 2016 Crisi adolescenziali

Salve,

Scrivo qui perché sono bloccata.
Mi mancano quattro esami per finire l'università e prendere un diploma di laurea magistrale, però ho un problema.
Ecco la mia storia, brevemente: dopo aver conseguito la triennale, nel mese di gennaio, mi sono trasferita in un altro ateneo per continuare i miei studi, ateneo dove non conoscevo niente e nessuno. I primi due anni sono passati brillantemente, ho recuperato il "gap" del fatto che ho perso il primo semestre e mi sono rimessa quasi in pari. Ho anche vinto una borsa di studio per un tirocinio all'estero.
Prima di partire per il tirocinio, che è durato quattro mesi, però, ho rotto con il ragazzo con cui stavo da tre anni, che non poteva accettare né il mio trasferimento nell'altro ateneo ne, tantomeno, fuori Paese e da cui ho subito violenza sia fisica che psicologica.
All'estero ho fatto un meraviglioso lavoro di tesi e ho conosciuto il mio attuale ragazzo,con cui ad oggi ho una relazione a distanza.
All'inizio è stata dura, ma abbiamo il progetto di vivere insieme dopo la mia laurea e io, onestamente,non vedo l'ora.
Il punto è, che tra essere "l'ultima arrivata" e quindi ho perso il primo semestre del primo anno, cruciale per conoscere i professori con cui seguire i corsi e per sostenere i primi esami e il mio tirocinio, sono oggettivamente rimasta indietro rispetto ai miei compagni. In più, ho il termine della laurea ad aprile (limite per essere "in corso", altrimenti dovrei pagare un sacco di soldi all'università).
Ad oggi, io mi ammazzo di studio, ma i miei risultati sono scadenti. Sto continuando ad essere bocciata agli ultimi esami e più fallisco, più mi sento un fallimento, come se sapessi già che ormai è questo il mio valore. Eppure io studio tutti i giorni e pure seriamente, solo che quando sono lì davanti al professore, non ottengo ciò che voglio. E questa situazione mi sta logorando, perché non vedo la luce, ho paura che non cambierà mai.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Salve Chiara, la sua frase "come se sapessi che questo è il mio valore" mi ha molto toccata. Un momento duro nel percorso di studi può capitare, così come un momento di sconforto. Sembra però che le sue valutazioni stiano influenzando il suo rendimento, e che il suo rendimento influenzi il suo valore personale, come un cane che si morde la coda. Il mio consiglio è di fare ordine e chiarezza nella sua situazione, guardare cosa realmente accade al momento dell'esame, e cosa fuori dall'ambito di studio. Questo potrebbe segnare il percorso di ripartita. Auguri!
Dott.ssa Piera Briganti Psicologa

Dott.ssa Piera Briganti Psicologo a Ancona

46 Risposte

6 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Chiara,
non ha parlato di lei prima come persona ma dalle sue parole traspare un po' di insicurezza rispetto il suo valore personale, che ora è messo a dura prova poichè la fine dell'università può assomigliare a "finalmente ce l'ho fatta, ho vinto!" legata non soltanto alla conclusione di un percorso formativo ma anche di una porta che si apre rispetto la relazione affettiva. Se la conclusione dell'università fosse la prima vera misura del suo valore, chiunque ne avrebbe paura, perchè letto in questi termini racchiude anche il timore di un ulteriore fallimento a conferma del dubbio sul suo valore. Non dìa voce a questa cosa, ma si concentri a perseguire ciò che desidera senza mettere in discussione il suo valore, che c'è qualsiasi cosa accada.
Cordiali saluti

Villani Valentina Psicologo a Montegrotto Terme

17 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77350

Risposte