Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Ansia tremenda

Inviata da Lore il 24 lug 2019 Ansia

Buongiorno e ringrazio in anticipo a chi mi risponderà. Vi spiego la mia situazione... È da qualche tempo che soffro terribilmente di ansia e mi fa credere di avere tutte le malattie mentali del mondo, dalla paura della depressione alla paura di fare del male alla schizofrenia ai deliri e ultima la più terribile di essere impossessato come se ha decidere i pensieri non fossi più io, dove basta un leggero sintomo come mal di testa o voce bassa a farmi pensare subito al demonio, ovviamente non vivo più, il bello è che so perfettamente che è una cosa stupida ma non riesco a togliermelo dalla testa complice il fatto di avere saputo da una conoscente di famiglia togliersi la vita perché pensava di essere possedut e questa cosa mi ha gettato nel panico .,ho molta paura io voglio vivere e vivere bene... Non voglio prendere medicine né sono terrorizzato credete che si possa uscire da questo buco nero?? Grazie ancora

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Caro Lore,
Capisco il suo stato d'animo. Mancano molte informazioni per poter capire bene la situazione. Tuttavia alla domanda se ci siano possibilità di tornare a vivere serenamente la risposta è Sì. Può contattare uno psicoterapeuta che la aiuterà a scoprire quali siano i motivi alla base dei suoi timori e le permetterà di distanziarsi da quei pensieri così ripetitivi. È necessario un percorso di psicoterapia (le consiglio un terapeuta cognitivo comportamentale) ma la situazione che descrive è conosciuta e viene trattata.
Le auguro di trovare un collega che la possa accompagnare in questo percorso.
Un saluto.

Dott. Marco Tagliagambe Psicologo a Empoli

35 Risposte

50 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Lore, in quella che clinicamente viene definita “sensibilità all'ansia” talvolta può essere sufficiente un sintomo fisico o ricevere una spiacevole notizia ( “conoscente di famiglia togliersi la vita perché pensava di essere posseduta”) per personalizzare e catastrofizzare . Credo comunque sia opportuno approfondire se questi pensieri intrusivi siano accompagnati da credenze relative a questi eventi interni e mantenuti da modalità di reazione che creano circoli viziosi, con inevitabili ripercussioni sulla qualità di vita. Il mio suggerimento è quindi di consultare un terapeuta della sua zona, per un adeguatamente approfondito assessment. Resto comunque a disposizione per eventuali chiarimenti.
Cordialmente
dott.ssa Alessandra Melli

Dott.ssa Alessandra Melli Psicologo a Mestrino

18 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Lore, comprendo che non voglia usare medicine però può utilizzare alcuni prodotti naturali (erbe e minerali) ma anche, mediante la psicoterapia, imparare delle tecniche di rilassamento come la mindfulness. Non possiamo insegnare questi metodi qui, occorre che si rivolga ad un/a terapista competenti.
Cordiali saluti
dr. Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

794 Risposte

323 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Lore,
L’ ansia è un segnale di un disagio interiore che va conosciuto nella sua origine e significato. La presenza di pensieri che descrive indicano un coinvolgimento cognitivo che fa emergere paure, e pensieri invasivi di malattie. Se ne esce con un aiuto psicoterapeutico che l’aiuti a conoscere la sua ansia nelle sue origini e significato, e trovare le risorse per placare le sue manifestazioni e poter vivere.
Disponibile per approfondimenti.
Dr.ssa Elisabetta Ciaccia

Dott.ssa Elisabetta Ciaccia studio di psicologia Psicologo a Milano

239 Risposte

60 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19300

domande

Risposte 78250

Risposte