Aiuto per confusione e dubbio

Inviata da Violinetta · 27 giu 2022 Terapia di coppia

Buongiorno, sono una ragazza di 32 anni, fidanzata da quasi 10 anni sempre con lo stesso ragazzo. Con il mio fidanzato ho un bel rapporto. Lui è dolce,tenero ed affettuoso, ma anche premuroso. Da premettere che conviviamo da quasi 3 anni. La nostra davvero una bellissima storia, poi, circa 4 anni fa, io ho conosciuto ad un corso di lingua un ragazzo mio coetaneo,con lui mi sono subito trovata bene e ho sentito una scossa.Qualcosa mai provata finora. Attrazione mentale fortissima,ma anche fisica. Abbiamo iniziato a parlare,ci siamo scambiati l'amicizia su fb. Dopo 2-3 mesi ci siamo incontrati e c'è stato un bacio, non siamo riusciti a trattenerci. In seguito, io non mi sono fatta sentire più. Il rapporto non è stato facile perché ha un carattere spigoloso e poi è intervenuta una nostra amica/ conoscente in comune che mi ha affermato che lui ci provasse con tutte e anche con lei. Ovviamente dopo ciò io sono o stata dura e in modo brusco abbiamo chiuso i rapporti. Dopo circa 6/7 mesi lui si rifà vivo, vuole nuovamente ricominciare a sentirci ed io gli dico di no! così mi scaraventa contro cattiverie e chiudiamo definitivamente. Passano gli anni, io cerco di ricucire il rapporto con il mio fidanzato,( al quale ho raccontato tutto) metto tutta me stessa, anche se penso e ripenso sempre a quelle parole cattive e a ciò che ho vissuto, con grande senso di colpa e sofferenza . Io e il mio fidanzato andiamo a convivere e ricominciamo. Però nel mentre il mio pensiero viaggia e ritorna sempre o quasi al vissuto precedente. Tutto sembra nuovamente equilibrato, prendiamo anche un cagnolino e decidiamo di sposarci. Ma proprio dopo questa decisione ad un certo punto il tipo ricompare all'orizzonte. Io lo sento di tanto in tanto così tutt'ora, da un due mesi a questa parte e non riesco a bloccarlo. Adesso però ho dubbi in merito al mio volermi sposare. Sono combattuta, non so cosa fare. Ho bisogno di aiuto.
Non so come uscire da questa ossessione. Si è creata una dipendenza. In tutto questo vedo solo i lati negativi della mia storia e i problemi che c'erano già anni prima. Penso che dovrei vedere un esperto. Ma in tanto almeno avere qualche risposta mi farebbe bene. Grazie.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 GIU 2022

Cara Violinetta,
mi dispiace per questa situazione.
Le scelte che comprendono traiettorie di vita possono portare ad amplificare bisogni e desideri inespressi, o messi a tacere, e così si innesca una sorta di crisi personale/di coppia e tutto sembra avere un altro colore, un altro sapore. Quando tutto ciò incontra emozioni intense, vissute al di fuori del rapporto, allora sembra di non sapere più qual è la cosa giusta da fare e la strada da percorrere, ogni opzione di scelta sembra contenere perdite e guadagni, rischi e desideri in contraddizione e non se ne viene a capo. Un modo per fronteggiare queste dinamiche è arrivare alla profonda consapevolezza, così da avere la giusta lucidità e fare scelte in linea con bisogni, aspettative, progettualità costruttive, e ciò che fa parte della propria natura. Non è semplice ma con l’aiuto mirato di un terapeuta se ne può venire a capo.

Salutandoti, resto a tua disposizione per aiutarti e ti auguro una vita appagante e serena.

Dr.ssa A. Signorelli, esperta in vita Relazionale e di coppia (sedute anche online)

Dott.ssa Annalisa Signorelli Psicologo a Belvedere Marittimo

731 Risposte

1039 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 GIU 2022

Cara Violinetta,
dalle sue parole si percepisce chiaramente tutta la sua confusione, insicurezza e paura. Sta per compiere un importante passo con tutte le emozioni che ne conseguono ed è giusto che lei lo voglia compiere in modo più sereno. Sicuramente parlare con un professionista, in uno spazio dedicato a lei in cui può esplorare in sicurezza i suoi vissuti e motivazioni e che l'aiuti ad orientarsi in questo vortice di pensieri ed emozioni, le potrebbe essere di aiuto.
Le auguro di trovare la pace e la tranquillità che si merita.
Cordialmente,
Dott. James Dawe

James Dawe Psicologo a Latina

14 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 GIU 2022

Buongiorno Violinetta,
il suo racconto rimanda emozioni contrastanti che la gettano in una condizione di forte disequilibrio vitale. Partiamo dal presupposto, banale ma neanche tanto, che la novità ha sempre un vantaggio rispetto alla routine. Detto ciò, la invito a riflettere sull'oggettività della situazione che ha proposto. La confusione tra il reale e la fantasia, come in questo caso, dove vi è molta idealizzazione verso questo nuovo ragazzo, rischia di danneggiare la sua capacità decisionale e razionale viziandola negativamente.

Un supporto da parte di un professionista è forse indispensabile in questo preciso momento della sua vita.
Cordiali saluti
Dott. Grazioli Adriano

Dottor. Adriano Grazioli Psicologo a Padova

39 Risposte

24 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 GIU 2022

Gentile utente,
Sarebbe utile in questo momento, di profonda confusione e disorientamento un supporto psicologico di modo che possa darsi la possibilità di elaborare i suoi vissuti, interni e personali e che si esplicano nella relazione con l altro.
La sensazione è che la altro venga usato come oggetto per trovare gratificazione ai propri bisogni, di distanza da un lato per esprimere il proprio se e dall' altro di sostegno e protezione.
Cordialmente
Studio Associato Dott Diego Ferrara Dottoressa Sonia Simeoli

Dott. Ferrara Dott.ssa Simeoli Psicologo a Quarto

573 Risposte

298 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 GIU 2022

Ciao,
rispetto al tuo racconto sembra una situazione dove si prova attrazione per "la persona sbagliata". Questo fatto non è una cosa rara e in genere si parla di chimica degli schemi, cioè quando troviamo una persona che esercita in noi grande fascino perchè risveglia qualcosa di familiare, anche quando questo qualcosa è fonte di sofferenza. È possibile che uno dei tuoi genitori fosse turbolento, prima molto presente e poi spariva, impulsivo oppure aggressivo verbalmente o fisicamente? Oppure ancora che i tuoi fossero poco calorosi e manifestassero poche coccole, carezze? In quest'ultimo caso può darsi che questo ragazzo ti faccia sentire desiderata e ci metta passione.
Se senti che rischi di farti male a seguirlo, però ne senti l'attrazione, potrebbe essere davvero utile un percorso terapeutico, con qualcuno specializzato in questo tipo di problemi. In alternativa anche una terapia di coppia, anche se ciò vorrebbe dire parlarne prima col tuo ragazzo.
Spero di esserti stato d'aiuto.
Un caro saluto

Dott. David Maddalon

Dott. David Maddalon Psicologo a Treviso

36 Risposte

13 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 GIU 2022

Buongiorno Violinetta,
mi dispiace per la situazione che sta vivendo. Un amore idealizzato e mai vissuto nel concreto porta uno scintillio che non può esserci dopo molti anni di relazione felice. Ciò che prova lo sa solo lei, esiste sempre un contrasto tra ciò che abbiamo e ciò che potremmo avere, tra stabilità e libertà, tra vecchio e nuovo, tra conosciuto e sconosciuto. Credo che debba indagare questi aspetti un una terapia, e che se con il suo ragazzo sta bene ed è felice sia importante lavorare su questa relazione prima che rivolgersi altrove.
A disposizione anche online.
Un caro saluto
dottor Marco Folla

Dott. Marco Folla Psicologo a Trieste

51 Risposte

15 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 GIU 2022

Buongiorno Violinetta, leggo che c’è molta confusione e paura, condivido il bisogno di iniziare un percorso di supporto psicologico per capire le radici del tuo malessere e i motivi che ti portano a rispondere a questa persona, che più volte hai tentato dì bloccare.
Cerca di non perdere di vista cosa ti fa star bene in questo momento e concentrati su questo.

Dott.ssa Emanuela Duca Psicologo a Rovetta

46 Risposte

21 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 GIU 2022

Salve Violinetta, mi spiace molto per la situazione che descrive poichè capisco quanto questa scelta possa essere importante per lei ed impattare sulla sua vita quotidiana. Ritengo fondamentale innanzitutto che lei faccia chiarezza circa ciò che sente e ciò che prova verso questa persona, ritagliandosi uno spazio d'ascolto per elaborare pensieri e vissuti emotivi legati alla situazione descritta pertanto la invito a richiedere un consulto psicologico al fine di esplorare la situazione con ulteriori dettagli e trovare strategie utili per fronteggiare i momenti particolarmente problematici onde evitare che la situazione possa irrigidirsi ulteriormente.
Credo che un consulto con un terapeuta cognitivo comportamentale possa aiutarla ad identificare quei pensieri rigidi, disfunzionali e maladattivi che le impediscono il benessere desiderato mantenendo la sofferenza in atto e possa soprattutto aiutarla a parlare con se stessa utilizzando parole più costruttive.
Credo che anche un approccio EMDR possa esserle utile al fine di rielaborare il materiale traumatico connesso ad eventi del passato che possono aver contribuito alla genesi della sofferenza attuale.
Resto a disposizione, anche online.
Cordialmente, dott FDL

Dott. Francesco Damiano Logiudice Psicologo a Roma

1423 Risposte

438 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 34000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 20300

psicologi

domande 34000

domande

Risposte 116050

Risposte