Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

I neurotrasmettitori della felicità

<strong>Articolo rivisto</strong> dal

Articolo rivisto dal Comitato di GuidaPsicologi

Sapevate che il nostro cervello influenza profondamente il nostro umore?

15 NOV 2017 · Tempo di lettura: min.
I neurotrasmettitori della felicità

Dopamina, serotonina, ossitocina, endorfine, adrenalina e gaba sono alcuni dei neurotrasmettitori che ci aiutano a sentirci più felici.

Tutti vogliamo essere felici. Ovviamente però non siamo tutti d'accordo sulla definizione di felicità visto che dipende dalle nostre aspirazioni personali - e non solo. Nonostante ciò, sono numerosi gli studiosi che affermano che non sono tanto i nostri traguardi personali a farci raggiungere la felicità quanto piuttosto il contrario.

Si è felici perché si ha successo o si ha successo perché si è felici?

Secondo uno studio eseguito nel 2004 dalla psicologa Sonja Lyubomirsky, dell'Università della California, è soprattutto il nostro stato d'animo a condizionare il nostro presente e il nostro futuro, in quanto se siamo felici siamo anche maggiormente capaci di affrontare le sfide e di gestire problemi e conflitti.

Dunque: e se fosse la felicità ad alterare il funzionamento del nostro cervello?

È necessario ricordare che anche il nostro cervello ha un ruolo importante nella regolazione del nostro umore. Esistono, infatti, diverse sostanze chimiche, chiamate neurotrasmettitori, che ci aiutano a essere felici e a sentirci meglio. I principali sono dopamina, serotonina, ossitocina, endorfine, adrenalina e gaba. Diamo un'occhiata a queste sostanze e ad alcuni trucchi utili per liberarle.

Dopamina

Questo neurotrasmettitore è legato soprattutto alla sensazione di piacere e di soddisfazione. Un livello basso di dopamina può farci sentire demotivati e ci porta a procrastinare. Questa sostanza si eleva quando ci poniamo obiettivi di qualunque genere, e non solo quando riusciamo a raggiungere il nostro traguardo. Per questo una buona abitudine può essere quella di creare giorno dopo giorno degli obiettivi, magari mettendoli nero su bianco. Questo ci aiuterà a sentirci gratificati e più felici.

Serotonina

Questa sostanza chimica è piuttosto conosciuta in quanto viene stimolata dai farmaci utilizzati nella cura della depressione. Buoni livelli di serotonina ci aiutano a sentirci importanti, mentre un livello basso di seratonia ci fa sentire soli e depressi. Per liberare serotonina possiamo cercare di ricordare momenti felici attuali o passati, magari parlando con un amico, o immaginare eventi futuri piacevoli. Aiuta anche esporsi al sole per almeno 20 minuti al giorno o fare esercizio fisico.

Ossitocina

È il neurotrasmettitore vincolato ai legami sentimentali e che viene prodotto, ad esempio, durante il parto e l'allattamento. Ci permette di costruire vincoli con le altre persone e di avere fiducia. Il metodo migliore per liberare questa sostanza è senza dubbio quello di dare e ricevere abbracci ma anche, per esempio, fare o ricevere un regalo.

Endorfine

Questa sostanza è legata alla percezione del dolore fisico e agisce come una sorta di analgesico. È un agente chimico che viene prodotto soprattutto quando si fa esercizio fisico. Tuttavia anche altre attività come ballare, cantare o anche solo ridere ci permettono di aumentare i livelli di endorfine e di sentirci più felici.

Gaba

Questo neurotrasmettitore meno conosciuto ci aiuta a ridurre l'attività neuronale e a sentirci meno stressati e a ridurre l'ansia. Uno dei migliori modi per stimolare questa sostanza è sicuramente la meditazione che ci permette di sentirci più tranquilli e sereni.

Adrenalina

Se la precedente sostanza ci aiuta a stare calmi nei momenti stressanti, l'adrenalina ci permette invece di utilizzare la nostra energia e di sentirci meno stanchi. Questo neurotrasmettitore ci aiuta a dare il massimo nei momenti nei momenti di stress, sia fisicamente che a livello mentale. Per liberare l'adrenalina cercate di uscire dalla vostra zona di comfort e di fare attività nuove ed emozionanti.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in psicologia del benessere.

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Lascia un commento

ultimi articoli su crescita personale