11 Conseguenze dello stress prolungato: come riprendersi da un periodo di forte stress?

Quali sono le conseguenze di vivere con troppo stress per un periodo prolungato? In che modo lo stress cronico influisce sul nostro corpo e sul nostro umore? Scopri i suoi effetti e come affrontarli.

22 NOV 2022 · Tempo di lettura: min.

PUBBLICITÀ

conseguenze stress prolungato

Tutti possiamo sentirci stressati a volte, ma se parliamo di stress cronico, questo può portare a problemi di salute, come malattie cardiache, disturbi muscolari e disturbi nella digestione. In altre parole, quando lo stress diventa abituale e grave, può influire sulla nostra salute fisica, sulla nostra vita professionale e sulle nostre relazioni con gli altri.

Conseguenze dello stress prolungato

Lo stress cronico può avere ripercussioni sia a livello psicologico che fisico. Alcuni dei principali effetti dello stress prolungato sono i seguenti:

Effetti dello stress sull'organismo

Quando siamo stressati, il nostro corpo entra in modalità "lotta o fuga". Questo avviene come risposta fisiologica volta a proteggerci da un pericolo imminente. Quando siete costantemente stressati, sia il vostro cervello che il vostro corpo sono in costante tensione per cercare di "tenervi al sicuro". In altre parole, il corpo si trova in un costante stato di eccitazione che finisce per influenzare tutti i sistemi dell'organismo:

  1. Sistema cardiovascolare: lo stress può far battere il cuore molto più velocemente e il nostro corpo rilascia più ormoni come l'adrenalina, la noradrenalina e il cortisolo. Ciò significa che aumenta anche la quantità di sangue e quindi la pressione sanguigna. Nel tempo, se questi sintomi di forte stress si protraggono, si può avere una maggiore probabilità di soffrire di problemi cardiovascolari.
  2. Sistema nervoso: gli effetti dello stress si ripercuotono anche sul nostro sistema nervoso. Infatti, quando siamo molto stressati, il nostro sistema nervoso simpatico (SNS) si attiva, dandoci l'energia necessaria per rispondere a determinate situazioni. D'altra parte, quando lo stress diminuisce, il sistema nervoso parasimpatico (PNS) aiuta il nostro corpo a recuperare e a rilassarsi. Quando si soffre di stress cronico, questi due sistemi sono continuamente attivati, il che può essere molto impegnativo per l'organismo.
  3. Sistema endocrino: un altro effetto dello stress sull'organismo deriva dal cortisolo, il cosiddetto ormone dello stress. I livelli più elevati di cortisolo nell'organismo per molto tempo possono causare stanchezza, depressione e problemi al sistema immunitario.
  4. Sistema muscolo-scheletrico: lo stress provoca anche un irrigidimento dei muscoli. In effetti, lo stress cronico finisce per causare uno stato di tensione costante del nostro sistema muscolo-scheletrico, che può portare a problemi di postura, alla schiena o persino al collo e alla mandibola.
  5. Apparato respiratorio: le conseguenze dello stress continuo nel nostro organismo comportano anche una respirazione molto più superficiale, che implica problemi per l'ossigeno di passare in modo uniforme in tutto il corpo. Questo può portare a difficoltà di concentrazione o a problemi di circolazione.
  6. Sistema gastrointestinale: esiste un legame diretto tra il cervello e la salute dell'intestino. Pertanto, se ci si sente regolarmente stressati, è possibile che si manifestino anche nausea e disturbi digestivi.
  7. Sistema riproduttivo: lo stress psicologico può anche portare a un calo della libido o addirittura a problemi di concepimento sia per le donne che per gli uomini (disfunzione erettile o impotenza).
  8. Sistema immunitario: lo stress cronico può anche influire sulla capacità di combattere le infezioni. Infatti, l'esposizione continua al cortisolo può sopprimere la funzione immunitaria, facendo sì che gli anticorpi non circolino nel sangue e rendendoci più suscettibili alle infezioni e alle malattie.

come riprendersi da un periodo di forte stress

Effetti dello stress cronico sulla salute mentale

Lo stress cronico ha anche conseguenze emotive e psicologiche:

  1. Cambiamenti di umore: Essere continuamente stressati può portare a un crollo psicologico, cioè a non riuscire a far fronte alla situazione. Ciò implica che la persona ha frequenti sbalzi d'umore, perché queste crisi possono verificarsi continuamente.
  2. Ansia: un'altra conseguenza dello stress prolungato è proprio quella che può portare a disturbi d'ansia.
  3. Depressione: la depressione può essere la conseguenza di una gestione troppo prolungata degli effetti dello stress sul corpo e sulla mente.

Inoltre, lo stress cronico può influire anche sulle relazioni con gli altri, perché chi ne soffre può essere costantemente in tensione. D'altra parte, esiste un legame con la bassa autostima e lo stress eccessivo.

Come riprendersi da un periodo di forte stress?

Ci sono alcuni consigli da prendere in considerazione per gestire lo stress in modo efficace:

  • Usare tecniche di mindfulness: coltivare una pratica di mindfulness, cioè di concentrazione sul presente, vi aiuterà a controllare lo stress e a gestire meglio le emozioni negative con cui potete avere a che fare nella vita di tutti i giorni.
  • Esercizio fisico regolare: l'esercizio fisico regolare può migliorare la capacità di affrontare i sentimenti negativi legati allo stress.
  • Rimanere in contatto: anche le relazioni significative possono alleviare i sentimenti di stress e permettono di disconnettersi dai pensieri correlati. Inoltre, parlare con persone che hanno una prospettiva diversa sulla vostra situazione può fornirvi gli strumenti per affrontare un periodo di stress.
  • Andare in terapia: se i sintomi dello stress cronico si ripercuotono sul fisico e sulla mente e non si sa come uscire da questo loop, si consiglia di rivolgersi a uno psicologo specializzato in stress. Un professionista della salute mentale vi aiuterà ad analizzare la radice del problema e ad apprendere strategie per affrontare lo stress.

Sperimentare lo stress di tanto in tanto è normale. Ma se siete costantemente stressati, questo può avere effetti negativi a lungo termine sulla vostra salute mentale e fisica. Se lo stress è eccessivo e costante, le persone possono risentire delle relazioni con gli altri e della loro vita professionale e personale. Non lasciate che lo stress rovini il vostro benessere fisico e mentale.

PUBBLICITÀ

psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Bibliografia

  • Saripalli, V (2022). What Are the Long-Term Effects of Stress? Psych Central. https://psychcentral.com/stress/long-term-effects-of-chronic-stress-on-body-and-mind
  • Lopez, J (2019). The Long-Term Consequences of Chronic Stress. With Therapy. https://withtherapy.com/therapist-insights/the-long-term-consequences-of-chronic-stress/   

Lascia un commento

PUBBLICITÀ

ultimi articoli su stress