Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Tutto ok

Inviata da Marco Privacy il 24 apr 2018 Disturbo ossessivo compulsivo

Da quando ho chiuso cn la Psicoterapia sto veramente Bene.La diagnosi me la sono fatta da solo,ho studiato tutti i componenti della mia famiglia,i miei amici,le persone che generalmente intercetto e scelgo e sulla base degli studi effettuati e oggi sto bene.Io ero un dipendente affettivo con Doc.Lo Psichiatra ha confermato la mia ipotesi e ha confermato che mia Mamma e' Bipolare e che ho fatto un ottimo lavoro su me stesso.Dopo pochi incontri ha confeemato mio Padre essere un narcisista e sostanzialmente ho trovato nello Psichiatra una persona che invece di crocifiggermi mi ha fato una mano seria e reale.Non ho piu' panico ho mandato a quel paese mia mamma e il loop infinito del Terapeuta e' finito.Ora io ho applicato tutta la mia intelligenza per una soluzione e l'ho trovata comportandomi quasi da Etologo sulla base Filosofica che avevo.Perche' non ha funzionato la Psicoterapia funzionando?Beh sembra un paradosso ma le follie dei Terapeuti mi hanno spinto a trovare spiegazioni fino a trovarle.Nella mia Vita non ho mai incrociato persone tanto squilibrate dopo mia Mamma.In sostanza se osservo le vite reali dei Terapeuti sono dei disastri relazionali emozionali e sociali nella grande maggioranza dei casi,ma curiosamente il dato reale nn ha valore.Ha valore lo schema,una competenza e dei modelli discutibili.Per me la Psicologia poggia su errori che trovano una spiegazione nella Grecia.Il Dio Greco e' ambivalente dice e non dice e usa determinismo Ubris e Aggressione rispetto all'Ignoto.In sostanza Lo Psicoterapeuta si atteggia a Medico e aggredisce il Paziente in modo simbiotico per poi proiettare sul cliente e negare.E' successo sempre e sempre ho dovuto chiudere con i Terapeuti.E' per forza cosi'..una persona non puo' dipendere dall'altra sostituendosi ad essa.Il Terapeuta si sostituisce al cliente usando la Manipolazione con un ciclo di allarme,invalidazione e protezione.In sostanza studiando i Terapeuti ti sani perche' vedi i processi primari umani che deformano i contatti attraverso l'Empatia e la verbalizzazione del Preverbale.Esistono dati e prove che spiegano quali modelli sono supercazzole e quali no.Il problema e' che le supercazzole sono la maggioranza delle psicoterapie.Confermo che il cipralex per 8mesi e' stato curativo e confermo l'ignoranza di base di chi non ha una laurea in Medicina sugli effetti benefici della dopamina sull'ippocampo.Ho sospeso la terapia dopo un anno e sto benissimo.Il dato finale e' che la Psicoterapia non funziona funzionando nella misura in cui il cliente discute la Vostra disciplina.Chi legge potra' usare facilmente la parola magica..svalutazione,in realta' e' una valutazione personale dopo 7anni.Per me la Psicoterapia non funziona se il cliente nn si accorge delle manipolazioni consce ma soprattutto inconsce del Terapeuta.Lo Psichiatra per me ha competenze che il Terapeuta non possiede.Il mio giudizio e' molto negativo e trova riscontro nei numeri che sono facilmente riscontrabili.Chi fa Psicologia appartiene spesso al xluster B.Kernmberg conferma che non sono sanabili e moltissimi studiano si laureano e prendono questa strada(Borderline,Bipolari,Narcisisti,Ossessivi).

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Caro Franco,
è un piacere incontrarti di nuovo su questo portale e sapere che stai veramente bene mentre mi dispiace leggere del tuo attacco agli psicoterapeuti.
La tua osservazione sul fatto che nell'anamnesi del Terapeuta possono esserci stati disastri relazionali ed emotivi può essere vera ma devo ricordarti che il Terapeuta con gli studi di Psicologia e con la Psicoterapia Personale ha lavorato su quei disastri trasformando i punti di debolezza in punti di forza ed acquisendo perciò con merito "un biglietto di andata e ritorno".
Non condivido poi la tua affermazione che il Terapeuta (degno di questo nome) si sostituisca al cliente/paziente usando la manipolazione : ti assicuro che non è così!
Quanto ai farmaci, essendo anche un Medico non li demonizzo ma vi sono tanti casi in cui non sono efficaci e per di più comportano numerosi effetti collaterali nocivi.
Ha più senso allora, nei casi più gravi, curare con l'associazione farmaci + psicoterapia che, tra l'altro, permette la riduzione del dosaggio dei farmaci stessi ed una migliore efficacia terapeutica come hanno dimostrato numerosi studi scientifici.
Ti saluto cordialmente.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6688 Risposte

18728 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Complimenti per il lavoro psicologico che ha saputo svolgere in autonomia e per la bella e dotta lettera e le considerazioni che ha voluto condividere con la nostra comunità.
Una sola cosa mi incuriosisce e mi suona strana: perchè lo ha fatto ? Comprende emotivamente le ragioni profonde di questa Sua comunicazione ?
Cordiali saluti. Dr. Marco Tartari, Roatto Asti

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

714 Risposte

417 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera,
Si certo ha ragione può succedere a chiunque di perdersi, perdere la propria strada ma anche lo psicologo come il medico è umano. Gli errori esistono ma l'importante è che ora lei stia bene!!

Psicologia E Benessere Psicologo a Roma

311 Risposte

177 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Vedere più psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Altre domande su Disturbo ossessivo compulsivo

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15750

psicologi

domande 19950

domande

Risposte 79450

Risposte