Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Sono a 2 mesi dal matrimonio e lei e indecisa, mi dice che non sa piu se mi ama

Inviata da Elton il 5 giu 2013 Terapia di coppia

Salve, sono fidanzato da 2 anni e stiamo per sposarci ma lei ora dice che ha paura che non e sicura di amarmi, mi ha chiesto del tempo per pensarci e che non sa darmi una risposta del perche abbia questi dubbi, io la amo da impazzire e vorrei capire che cosa succede perche ci sta ripensando a cosi poco tempo dal passo che ci fara stare insieme nella stessa casa finalmente. Non so capire che cosa è successo e vorrei sapere quale è il modo migliore per riuscire a risolvere la situazione.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Elton,
cerchi di mantenere la calma e non si faccia prendere dal panico. Se la sua ragazza, alle soglie del matrimonio, è andata in crisi dei motivi ci saranno ed è indispensabile capirli.
Quindi, per prima cosa le conceda il tempo che ha chiesto per pensarci, anzi le suggerisca vivamente di fare qualche colloquio con uno psicoterapeuta per essere aiutata a comprendere le ragioni delle incertezze o delle ansie che in lei sono sopraggiunte.
E' probabile che si tratti solo di paure relative agli inevitabili cambiamenti di vita conseguenti al matrimonio ma è anche possibile che ci siano altre spiegazioni. Occorrerebbero molte informazioni che non abbiamo per poter noi fare delle ipotesi ed è per questo motivo che serve una consulenza dal vivo.
Anche lei, caro Elton, che non se lo aspettava sembra essere rimasto sconvolto da questa spiacevole novità per cui un sostegno psicologico personale potrebbe giovarle per guardare le cose con più tranquillità.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6609 Risposte

18511 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Ciao Elton a quanto pare siamo concittadini e addirittura con lo stesso nome., comunque sia immagino che per lei sia un brutto colpo... come detto da altri colleghi prima di me, il matrimonio è un gran passo da fare fare assieme se la sua lei ha ha paura e si sente sicura datevi del tempo per capire. Una terapia di coppia può aiutarvi. Cerca uno psicologo nella sua zona. Vi saluto Dr. ELTON KAZANXHI

Dr.Elton Kazanxhi (Psicologo ) Psicologo a Jesi

15 Risposte

7 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

caro Elton, capisco la sua agitazione e il suo disorientamento, provi a pensare che forse sono le stesse sensazioni che sta provando la sua compagna, alla vigilia di un passo importante, anche per i significati psichici che porta con sé. Ha sicuramente bisogno di tempo e di spazio per recuperare un equilibrio momentaneamente in crisi, se la cosa dovesse protrarsi nel tempo sarebbe utile fare dei colloqui per focalizzare le dinamiche implicite in questo tipo di situazione.
In bocca al lupo per tutto

Anonimo-126894 Psicologo a Roma

272 Risposte

159 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

buongiorno Elton
il matrimonio è un passo molto importante e magari la sua fidanzata ne è intimorita. le consiglio di cercare di parlare con lei e di chiarirvi, in modo da poter condividere le scelte future. vi potrebbe essere d'aiuto un consulente di coppia, per facilitare la riflessione e il confronto.

cordiali saluti
dott.ssa Manuela Vecera

Dott.ssa Manuela Vecera Psicologo a Torino

131 Risposte

141 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Elton, dovete condividere paure ,emozioni ,incertezze....
Utilizzi la capacità di "contatto" per arrivare a lei, le faccia sentire la sua vicinanza stringendola in un rassicurante abbraccio, parlandole con tenerezza.
In questa sede non mi è possibile conoscere la storia della sua fidanzata e dunque comprendere la radice delle sue paure.
Le proponga un colloquio con uno specialista, che possa aiutarla ad arrivare alla radice delle sue incertezze.
Cordialmente,
Dott.ssa Raffaella Orlando

Dott.ssa Raffaella Orlando Psicologo a Napoli

201 Risposte

90 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Elton,
l'ansia da matrimonio è un fenomeno comune, i partner, o uno dei due, sono assilati da mille dubbi e possono cadere in un momento di confusione in cui non sanno più cosa vogliono veramente. Mi sembra di aver capito che ha già parlato con la sua ragazza, ma non sa darle un vero "perché". Insistere o rassicurarla eccessivamente è controproducente, poiché i timori e i dubbi possono persistere dopo il matrimonio, rovinando il rapporto di coppia. La cosa migliore sarebbe che la ragazza si rivolgesse ad uno psicologo per una consulenza in modo che possa chiarirsi con se stessa.
Un saluto
Dott.ssa Cristina Mencacci

Dott.ssa Cristina Mencacci - Psicologa Psicologo a Perugia

366 Risposte

162 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Elton,
a due mesi dal matrimonio possono emergere tutta una serie di ansie e dubbi del tutto fisiologici o che hanno a che fare con fantasmi del passato...forse è il caso di chiedere una consulenza di coppia per comprendere meglio la situazione.

Cordialmente,

Dr. Antonio Cisternino

Dottor Antonio Cisternino MDPAC Psicologo a Torino

481 Risposte

623 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Elton,
se prima della decisione di sposarvi le cose tra voi andavano bene forse è il matrimonio che genera dubbi e tensioni. E' un cambiamento di vita importante. Provi a parlarle, senza pressarla, ma chiedendole per esempio come si immagina la vostra vita dopo il matrimonio e quali sono i cambiamenti che la spaventano di più, forse scoprirete di avere gli stessi timori e paure e lei si sentirà compresa in quello che prova. Spesso poter condividere le proprie paure e timori fa sentire capiti e meno preoccupati dei cambiamenti che stiamo per afrontare.
Cari saluti - Dott.ssa Silvia Arnaldi Vicenza

Dott.ssa Silvia Arnaldi Psicologo a Monteviale

18 Risposte

17 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno gentile Elton,
il modo migliore per riuscire a risolvere la questione è quello di parlare pacatamente con la sua compagna cercando di farle esternare i suoi dubbi e i suoi tormenti. Cerchi di creare le condizioni migliori affinchè questo dialogo porti la ragazza a rilassarsi e a non sentirsi pressata, in un luogo da lei particolarmente amato, una situazione direi quasi vacanziera e ludica che stimoli la serenità. Se sente che trova difficoltà sia in se stesso che in lei, prima di prendere decisioni affrettate valuti l'opportunità di intraprendere con la sua compagna dei colloqui di coppia con uno psicologo pasicoterapeuta della sua città.
Se siete di Roma, resto a disposizione per una Consulenza Psicologica sui temi da me accennati.
Cordialmente

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1715 Risposte

2795 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Caro Elton,
mi rendo conto di quanto si possa sentire disorientato e confuso per questo mutamento della sua fidanzata. E' anche vero che farsi prendere dal timore, dai dubbi e dalle incertezze prematrimoniali può essere una reazione plausibile, se si valuta il profondo cambiamento a cui ci si appresta. Potrebbe consigliare alla sua fidanza di fare dei colloqui con uno psicologo che potrebbero aiutarla a capirsi e a rasserenarsi.
Nell'eventualità (peggiore per lei) che la sua ragazza effettivamente non sia più innamorata, valuti che è meglio troncare a questo stadio la relazione che dopo il matrimonio, mi rendo conto che a questo punto possa essere una amara e magra consolazione, ma credo proprio sia meglio perdere una persona che non ci vuole anzichè guadagnare una moglie infelice e che non ci ama.
saluti Dott.ssa Mariella Genovese psicologa psicoterapeuta

Dott.ssa Mariella Genovese Psicologo a Reggio Calabria

44 Risposte

21 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19350

domande

Risposte 78300

Risposte