soffro di paura e ansia, colpa di una collega che mi rende geloso,cosa fare?

Inviata da davide il 17 giu 2017 Ansia

salve a tutti, sto vivendo una situazione molto complicata, parto con il dire che mi sto frequentando con una collega da almeno 6 mesi, una relazione nascosta a lavoro per motivi di privacy concordata da entrambi, il problema più grande è che la mia collega aveva già avuto una storia solo fatta di messaggi e dialoghi a lavoro con un altro mio collega ormai
anche amico , il fatto è che oggi sto soffrendo su come fare a stare tranquillo perché per vari episodi successi in questi mesi mi hanno fatto dubitare di quello che prova per questo collega, lei mi ha sempre detto che non gli interessa più, ma con un po di furbizia e attenzione ho scoperto che forse lo ama o come minimo non ha accettato il suo rifiuto, beh ora mi trovo a frequentare lei e vedere entrambi a lavoro e spesso anche fuori il fine settimana con uscite tra colleghi, non so più come uscire da questa situazione, vedo loro e sto male, penso a loro e sto male, il problema è che ormai credo di amarla ma non riesco più a stare tranquillo. mi chiedevo se la miglior soluzione è quella di lasciarla e cercare subito qualcun altra che mi faccia stare bene per aiutare l'allontanamento, perché si, io più mi avvicino a lei e mi affeziono e più passo le giornate a pensare ad avere paura di lei, vi ringrazio in anticipo per le risposte!!!!!!!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Davide,
mi domando se è la prima volta che lei prova gelosia, mi chiedo anche che peso abbia il fatto di conoscere l'ex della sua collega , e poi che senso ha uscire in tre? Credo che una serie di colloqui con un professionista esperto ( da scegliere fra gli psicoterapeuti iscritti all'albo degli psicologi della sua regione, magari privilegiando chi offre il primo colloquio gratuito) potrebbe esserle utile a chiarirle sia questi dubbi sia le cause profonde del suo disagio e aiutarla a vivere una vita serena e ricca di soddisfazioni.
Augurandole ogni bene, la saluto.
Susanna Bertini Torino

Dott.ssa Susanna Bertini Psicologo a Torino

49 Risposte

7 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Davide,
La situazione è complicata, lei vive un triangolo amoroso.
La soluzione tuttavia non è immergersi immediatamente in una storia nuova ma occorre ricercare chiarezza.
Tutto ciò le crea molta sofferenza e disagio, è importante prendere una decisione per lei funzionale ed adeguata.
Alcuni colloqui di counseling potrebbero esserle utili per prendere consapevolezza della situazione ed individuare la soluzione migliore per il proprio benessere.
Resto a disposizione
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2421 Risposte

2048 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77300

Risposte