Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Smettere di bere

Inviata da Laura il 3 set 2019 Dipendenza

Salve, ho tentato più volte a smettere e ci sono anche riuscita, sono stata anche un mese senza rifarlo ma poi riprendo. Io sono giunta alla conclusione che se non si va in fondo al problema se non si lavora su ciò che ti induce a farlo non si riesce a smettere definitivamente. È realmente così? Intanto la mia vita sta andando a rotoli..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Laura,
la problematica di dipendenza che lei presenta e' pesante, comporta numerosi disagi. Tuttavia il fatto che sia riuscita ad astenersi per un mese, presuppone che vi siano buone risorse su cui focalizzarci. La motivazione è fondamentale per uscire dal problema, in questo caso molto utili sono i gruppi alcolisti anonimi che esistono in genere sul territorio, provi ad informarsi, sono gratuiti. In ogni caso le consiglierei di iniziare quanto prima un trattamento specifico di supporto per tutelare se stessa e la propria vita,
Cordialmente
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2488 Risposte

2085 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Laura,
uscire da una dipendenza (alcol, fumo, droghe, gioco etc.) con le proprie scarse risorse è molto difficile, se non impossibile.
Occorre essere accompagnati da una figura professionale (psicoterapeuta) lungo un percorso non breve nè facile in cui sia il terapeuta che il paziente devono collaborare con impegno perchè la psicoterapia è un lavoro in "tandem".
Se il paziente pensa di poter delegare tutto il lavoro e l'impegno sulle spalle del solo terapista non si ottiene il risultato.
Una buona alternativa può essere entrare per un periodo adeguato in una Comunità di recupero per tossicodipendenti oppure, nel suo caso, frequentare un gruppo di alcolisti anonimi presente nella sua città.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6688 Risposte

18728 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Laura, Lei ha perfettamente ragione, il bere è un sintomo di un disturbo.. una sofferenza profondi, inconsci.
Se non si risolvono quelle cause è quasi impossibile smettere, e quando anche fosse un altro sintomo magari psichico, tipo depressione o altro, ne prenderebbe il posto.
Le suggerisco di intrapprendere un percorso psicoterapeutico ad orientamento psicodinamico, o, meglio, un percorso psicoanalitico.
Sono a Sua disposizione per eventuali chiarimenti o approfondomenti del discorso e La saluto molto cordialmente.
Dr. Marco Tartari, Roatto Asti

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

714 Risposte

417 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buonasera Laura è stata molto brava a smettere per un mese ma mi sembra che abbia compreso benissimo che solo la volontà non è sufficiente in una situazione di dipendenza e quindi ha bisogno di essere aiutata

Dott Ssa Altruda Immacolata Psicologo a Roma

23 Risposte

10 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Laura,
per scoprire le cause che la inducono ad assumere alcool in modo assiduo, bisognerebbe indagare la sua storia personale e affettiva. Per quanto riguarda ciò che lei ha scritto "la mia vita sta andando a rotoli", sembrerebbe che la cosa sia già cronicizzata (ricaduta dopo 1 mese). In questo caso le consiglio di rivolgersi il prima possibile ai Servizi per le Tossicodipendenze (SerT) più vicine alla sua zona. E' un percorso molto delicato che ha come presupposto fondamentale la determinazione. Deve riprendere in mano la sua vita. Non si abbatta.

Cordiali saluti

Dott. Emmanuele Rosito

Dott. Emmanuele Rosito Psicologo a Guglionesi

116 Risposte

290 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Dipendenza

Vedere più psicologi specializzati in Dipendenza

Altre domande su Dipendenza

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15750

psicologi

domande 19950

domande

Risposte 79450

Risposte