perché non riesco ad avere un bel rapporto con i miei genitori

Inviata da martu909. 16 mag 2018 3 Risposte  · Terapia di coppia

Salve mi chiamo Marta ho 26 anni L’anno scorso mi sono sposata ed ho un marito fantastico. Il mio rammarico è il rapporto con i miei genitori :purtroppo io sento ormai da molti anni mancanza di affetto e stima(lavoriamo insieme nell azienda di famiglia e ormai sono arrivata al limite di sopportazione :è una discussione continua senza mai attimi di serenità e a volte minaccio di andarmene ottenendo come risposta “ma tanto chi ti prende al lavoro” al mio parlare d eventuali figli mia madre risponde “io sono giovane per fare la nonna e non ti voglio sostituire al lavoro “insomma questi sono solo alcuni esempi :sono figlia unica e spesso non so con chi confidarmi (mio marito mi ascolta ma a volte credo non riesca a capirmi davvero )sono due persone dal carattere freddo mentre io sono L opposto se avesse qualche suggerimento per me ne sarei grata ,ogni passo che compio nella mia vita è sempre oggetto di critica dal lavoro alla scelta di sposarmi

marito , famiglia , madre , genitori , figli , lavoro , insieme

Miglior risposta

Gentile Marta,
comprendo la sofferenza nel non sentirsi riconosciuta ed apprezzata, da due figure importanti nella vita di una persona quali possano essere i genitori.
Le sue parole denotano insofferenza, ma la tempo stesso il desiderio di cambiamento e di investire maggiormente nella sua nuova famiglia.
Un supporto psicologico potrebbe sostenerla nell'elaborazione del rapporto conflittuale con i suoi genitori, migliorando la comprensione delle sue reali risorse ed aiutandola ad attivare le strategie necessarie per modificare le dinamiche disfunzionali e sostenendola in una sua autentica progettualità, senza il timore di giudizi esterni.
Un caro saluto
Dott.ssa Vanda Braga

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Cara Martu, comprendo la sofferenza di non sentirti mai accettata e appoggiata dalle persone che sono più vicine a te....arriva il bisogno di contatto, affetto, calore, approvazione....che invece sembrano mancare. E siccome, forse, sono sempre mancati non hai "imparato" ad essere di sostegno e conforto per te stessa da sola.....come se ti mancasse una sicurezza interna che ti porta a fidarti di te stessa e del tuo giudizio. Purtroppo gli altri non possiamo cambiarli, ma possiamo cambiare il modo di reagire alle loro parole o mancanze: hai mai valutato l'idea di fare un percorso personale? potrebbe aiutarti ad ascoltarti e ad imparare modi più funzionali per gestire le tue relazioni, oltre a potenziare la fiducia in te stessa e le tue risorse.
Un grosso in bocca al lupo per la tua vita, Dott.ssa Daniela Cannistrà.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

17 MAG 2018

Logo Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta Daniela Cannistrà - Psicologa e Psicoterapeuta

580 Risposte

191 voti positivi

Gentile Marta,
il rapporto con i suoi genitori è probabilmente gravato da incomprensioni e difficoltà ben più antiche di quelle attuali riguardanti il lavoro e il suo matrimonio ed è un peccato che lei abbia dovuto affrontare tappe importanti della sua crescita e della sua vita senza sentirsi supportata e stimata dai suoi genitori. Nonostante ciò è riuscita a raggiungere obiettivi significativi ed ora ha una persona che le sta accanto e che può sostenerla nelle sue scelte e nella quotidianità. Da quanto scrive però sembra che l'opinione dei suoi genitori conti ancora molto per lei e che finisca per rimanerne condizionata.
Una consultazione con uno psicoterapeuta potrebbe aiutarla ad elaborare dentro di sè il rapporto con loro e la vostra storia relazionale, per aumentare anche la sua autostima e rafforzare la sua immagine di sé.
Se lo desidera rimango a sua disposizione
Un cordiale saluto
drs Lucia Mantovani, Milano

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

17 MAG 2018

Logo Studio Di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Studio Di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani

795 Risposte

355 voti positivi

Domande simili:

Vedi tutte le domande
Perchè non riesco ad avere rapporti sessuali completi?

1 Risposta, Ultima risposta il 28 Febbraio 2017

Perché non riesco ad avere rapporti completi con il mio fidanzato?

2 Risposte, Ultima risposta il 25 Agosto 2016

Perchè non riesco ad avere un rapporto d'amore sereno?

8 Risposte, Ultima risposta il 05 Febbraio 2016

Perché non riesco ad avere rapporti con le ragazze?

6 Risposte, Ultima risposta il 22 Settembre 2014

Perché non riesco ad avere un orgasmo durante il rapporto?

4 Risposte, Ultima risposta il 01 Luglio 2017

non riesco ad avere rapporti sessuali

6 Risposte, Ultima risposta il 14 Aprile 2017

Non riesco ad avere buoni rapporti con le ragazze

2 Risposte, Ultima risposta il 03 Settembre 2018

Perché non riesco ad avere relazioni?

2 Risposte, Ultima risposta il 17 Aprile 2017

Perché non riesco ad avere una vita normale?

11 Risposte, Ultima risposta il 16 Ottobre 2015

24 anni, bel ragazzo, mai una ragazza .. perché??

12 Risposte, Ultima risposta il 13 Gennaio 2016