Omosessualita latente, doc o cos'altro?

Inviata da Matteo · 20 apr 2020 Orientamento sessuale

Salve a tutti , sono un ragazzo di 21 anni e sono tremendamente in ansia perche ho paura di essere o diventare gay( anche se so che non c e nulla di male e non ho niente contro le persone omosessuali).
Tutto è iniziato circa 6 /7 mesi fa quando ho sentito la storia di un uomo che si e scoperto omosessuale all eta di 40 anni, e io essendo molto timido , introverso faccio un po fatica co le ragazze nonostante io sento davvero che mi piacciono e mi sono sempre piaciute le donne.( sono anche un po selettivo sulle ragazze ovvero non vado con chi mi capita perche devo andarci per forza ).
Con il passare del tempo questo problema un po passava e un po ritornava e cosi un giorno ho provato a guardare un porno gay (in particolare mi eccita vedere un uomo che si masturba, magari perche penso di immedesimarmi ,e non mi eccita vedere due uomini fare l amore)per testarmi e mi sono diciamo eccitato e per me questa cosa è stata davvero uno strazio, perche ho pensato visto il mio eccitamento verso questo tipo di filmati di essere gay o di poterlo diventare o di esserlo sempre stato e non volerlo accettare.
È normale eccitarsi su questo tipo di porno essendo etero?
Personalmente non provo niente per gli uomini sentimentalmente è solo una cosa diciamo di filmati perche ho sempre giocato a calcio e anche durante le docce o robe varie non ho mai provato niente e neanche mi accorgevo.
Ho molta paura di poter essere un omosessuale latente.
Preciso che ho gia avuto questo tipo di ossessioni con altre tematiche pero ora quella che mi preoccupa è questa.
Ci si puo riscoprire gay anche se si è sempre sentiti etero e ci si sente tutt ora?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 APR 2020

Ciao Matteo,
Più cerchi metterti alla prova più alimenti i tuoi dubbi.
Tutte le rassicurazioni che cerchi (come questa domanda), i test che fai (guardando video porno, cercando in internet, ecc.) alimentano i tuoi dubbi e le tue domande, piuttosto che darti delle risposte.
Il rischio è proprio quello di ricadere nelle ossessioni, ma per evitarlo hai un solo modo: evitare di metterti alla prova su questa tematica.
Lascia andare i pensieri, senza alimentarli ossessivamente con i dubbi e il tuo metterti alla prova.

Dott. Carlo Massarutto Psicologo a Milano

11 Risposte

6 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 APR 2020

Buongiorno. L'omosessualità "latente" non esiste. Inoltre, provare attrazione sessuale o fantasie per altri uomini è piuttosto comune e nulla dice del Suo senso di identità a livello di orientamento sessuale, trattandosi di dimensioni tra loro distinte (Come Lei stesso dice, "si sente etero"). Queste e altre considerazioni psicoeducative sono necessarie nella Sua situazione; Tuttavia, è possibile che non bastino a sganciarLa dal loop riflessivo. Lei sta cercando di dare un senso a una serie di avvenimenti (ad es, timidezza, selettività con le ragazze) alla luce di un significato ("sono gay latente") che non regge la prova della storia di vita e che Lei stesso sente come non identitario. Tuttavia non riesce a liberarsi dal dubbio perché trova sempre eccezioni, "quella volta che..." ecc. La risoluzione del tutto può averla nel momento in cui significa correttamente esperienze che sta riconfigurando in modo disidentitario e il cui senso va ricercato altrove. Le consiglierei un percorso terapeutico Volto alla riappropriazione di quei significati esperienziali che Lei non coglie, per riaprire la possibilità di vivere serenamente la Sua identità sessuale, qualsiasi essa sia. Cordialità, DMP.

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

1000 Risposte

1017 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento sessuale

Altre domande su Orientamento sessuale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27650

domande

Risposte 95350

Risposte