Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non riesco proprio a fidarmi

Inviata da Gio il 19 gen 2017 Terapia di coppia

Buongiorno, da circa un anno ho una relazione con un uomo separato con due figli, come me.
lui mi piace, molto, ma non riesco a stare tranquilla, abbiamo avuto una storia molto travagliata, la sua ex, ha fatto di tutto per metterci i bastoni tra le ruote. più volte mi ha contattato e mi ha insultato. più volte ha detto cose di me non vere a conoscenti comuni.
Ma il punto è che io credo che lui non abbia fatto nulla per impedire quanto successo. Lui ha sempre sostenuto che tra loro fosse finita anni da anni. E che il loro rapporto si basasse unicamente sui loro figli. Ma io non riesco a crederci. Io continuo a pensare che la loro storia sia comunque andata avanti anche quando è iniziata la nostra. Non so se ci siano stati rapporti fisici. spero di no ovviamente. ma io credo che lui abbia preso tempo per decidere se continuare a stare con lei, o stare con me. e questa cosa mi ha reso insicura, ogni volta penso che lei sia meglio di me, che lui stia con me solo per ripiego. Non so che fare, vorrei solo lasciarlo e continuare la mia vita. ma non ci riesco. lui non vuole, dice di amare solo me.
Grazie mille

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Gio,
se quest'uomo è ufficialmente separato, vuol dire che vi è stato un riconoscimento pubblico del fallimento di quella relazione.
Tuttavia, ciò non esclude che i suoi dubbi possano essere fondati e comunque quello che conta è il suo livello di gratificazione all'interno di questa relazione, livello che non sembra elevato.
Per tale motivo e per fare chiarezza sulle sue decisioni è preferibile una consultazione psicologica dal vivo.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6681 Risposte

18719 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Gio,
le consiglio di consultare uno psicologo/a psicoterapeuta di persona perchè i suoi timori potrebbero esser fondati e, in tal caso, lei si starebbe mettendo in una situazione comunque complicata, di cui è bene sia consapevole.
E' infatti possibile valutare le relazioni, anche solo in base ai suoi resoconti e, se necessario e possibile, modificarle.
cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

710 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15700

psicologi

domande 19850

domande

Risposte 79300

Risposte