Non piaccio fisicamente al mio ragazzo

Inviata da Maria · 12 nov 2018 Terapia di coppia

Salve,
mi chiamano Maria, sono in una relazione complicata. Il mio attuale partner non mi trova bella, ma relativamente accettabile, sta con me per "il sentimento". Non apprezza alcune parti del mio corpo, tipo l'inesistenza del mio seno, infatti non lo tocca mai perché dice che lo trova indifferente. Io non riesco ad accettare l'idea di non essere attraente proprio per lui, anche se sono innamorata, l'assenza di attrazione crea in me il desiderio di lascialo. Per me è importante piacere al proprio compagno, sentirsi desiderata, viva ed attraente.
Nelle precedenti relazioni, nessuno ne aveva fatto un problema. Non ho buoni rapporti con il mio corpo, ma ormai a 28 anni avevo imparato ad accettarmi, ma adesso non è più così. Lui dice che sono superficiale a considerare il fisico, forse lo sono, ma non riesco ad accettare che una persona stia con un'altra solo per sentimento e toccarla e provare indifferenza al tatto. Soffro molto per questo e non so cosa fare e soprattutto come superarlo.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 13 NOV 2018

Gentile Maria,
Effettivamente questa situazione può generare molta sofferenza e l'attrazione fisica è uno dei punti cardine di una relazione sentimentale. È un aspetto di cui dovreste parlare e cercare un modo per modificare questa situazione che crea sofferenza a lei dal punto di vista dell'autostima e alla coppia poichè immagino non viviate l'intimità in maniera completamente rilassata e tranquilla.

Dott.ssa Graziella Pisano,psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale. Frattamaggiore (NA).

Dott.ssa Graziella Pisano Psicologo a Frattamaggiore

138 Risposte

3791 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 NOV 2018

Gentile Maria, Lei ha tutte le ragioni per provare una sofferenza. Purtroppo non è facile risponderle, perché bisognerebbe conoscere di più della vostra storia. Se non riuscite a risolvere il problema, sarebbe indicato un percorso di coppia.
Saluti

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

946 Risposte

383 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88500

Risposte