Non abbiamo rapporti sessuali da un anno, help!

Inviata da R. · 4 mag 2015 Problemi sessuali

Sono fidanzata da 6 anni con un uomo più grande di me di 15 anni(io ne ho 36)e dopo i primi 2 anni dove le cose andavano bene ed erano normali,sono sorti i problemi. E' un anno che non abbiamo rapporti,mai dormito insieme,mai un "viaggio". Lui mi riempie di belle parole e promesse ma alla fine non affronta i problemi,anzi mi dice perché batto sempre sugli stessi argomenti! Io ho perso attrazione nei suoi confronti,pesa oltre 100 kg e non fa niente per tenersi,nonostante io gli abbia più volte proposto di andare insieme in palestra o a camminare. Ora sono stufa di combattere per non avere nulla in cambio solo lacrime!Avrò sbagliato anche io,ma non ho più voglia di aspettare a vuoto. Pensavo che un uomo più grande fosse maturo ma mi sbagliavo. Forse deve davvero perdermi per capire che non sono scontata. Mi aiutate a capire qualcosa,dato che gli avevo anche proposto come ultima chance una terapia di coppia,ma ovviamente ho incassato l'ennesimo NO... Grazie per l'aiuto R.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 MAG 2015

Dal suo racconto però, emerge anche una cosa estremamente positiva: la sua forza. E' una cosa bella ed ha fatto bene a scrivere qui perché quello che sta cercando di fare è smuovere una situazione cristallizzata. E Lei lo deve a se stessa.
Da quel che racconta i problemi che ha il suo fidanzato la stanno coinvolgendo totalmente, tanto da portarla ad un bivio. Il discorso dei rapporti sessuali sembrerebbe uno dei problemi, non l'unico.

Con un aiuto potrebbe magari provare a spiegargli cosa gli sta succedendo e come stanno cambiando le cose. E' un tentativo.

Ma noi non possiamo in alcun modo cambiare gli altri, se questi non sono disposti a farlo. Possiamo solo cambiare noi stessi.

Se ha bisogno di un aiuto, anche online, non esiti a contattarci. Dott.ssa Anna Patrizia Guarino.

Dott.ssa Anna Patrizia Guarino Psicologo a Ardea

197 Risposte

266 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

13 MAG 2015

R.,
quella che ci racconta è una dolorosa situazione ma non è un fallimento. Avete provato, lei c'ha provato di sicuro fino ad adesso, proponendo questo, proponendo quello, eppure ... Non so se il minus della faccenda sia la differenza d'età, forse è stato quello, forse è stata l'inerzia del suo parner al cambiamento anche se esso sarebbe stato messo in campo per il suo meglio.
Da quello che scrive non pare che lei voglia un consiglio specifico, di fatto sembra che lei abbia già fatto la scelta del cuore. Quindi vada dove crede e non senta nessuna colpa o non abbia percezione di "cose intentate". D'altra parte le persone che amiamo vanno amate e non curate o forzate ad essere altro da quello che sono, soprattutto se non vogliono esserlo!

cari saluti
Dott. Alessandro Pedrazzi

Alessandro Pedrazzi Psicologo a Milano

54 Risposte

51 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 MAG 2015

Cara R.
considerato che hai 36 anni e lui ha 15 anni in più e, da come tu dici e da quanto ci racconti, ha perso completamente interesse per te e pure per se stesso , io direi di guardare questo fatto ancora più lucidamente di quanto già stai facendo e di predere una decisione importante per "salvarti" la vita.
Ritorno alla tua età 36 anni; hai ancora tutto il tempo necessario per essere felice e per crearti una nuova storia dove la persona insieme a te possa valorizzarti e progettare una famiglia o viaggi o qualsiasi altra cosa desidererete e soprattutto che possa farti sentire bene in qualsiasi situazione della vita amandoti come donna e ritenendoti meravigliosa.
Questa sarebbe la relazione di cui hai bisogno.
Auguri
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7081 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 MAG 2015

Gentile R.,
dal suo intervento appare evidente che il problema sessuale è indice di un malessere e di una sofferenza maggiormente radicata e di amplio spettro che interessa la vostra coppia. Ed in primis è importante capire la natura di questa sofferenza, da dove essa origina e come viene vissuta ed affrontata dai partner. è vero che in questi casi una terapia di coppia potrebbe essere utile per identificare le dinamiche disfunzionali all'interno del vostro rapporto, d'altro canto non è possibile forzare nessuno ad intraprendere un percorso che non sente proprio. Ciò non toglie che lei possa in autonomia intraprendere un percorso individuale...la sofferenza nella coppia genera in lei sua sofferenza ed un disagio che sono meritevoli di attenzioni. Insieme ad uno psicologo/psicoterapeuta potrebbe guardare alla sua relazione, potrebbe guardare sè nella relazione approfondendo cosa da, cosa ottiene, cosa vorrebbe e cosa è per lei fonte di disagio ed altro ancora. Tutti elementi che possono aumentare la sua consapevolezza e la sua conoscenza di sè, tutti elementi poi spendibili nella relazione per migliorarne la qualità.
Cordiali saluti

Dott.ssa Stefania Valagussa Psicologo a Concorezzo

251 Risposte

1039 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 MAG 2015

Gentile R.,
ovviamente le notevoli differenze di età possono creare qualche problema in più nella coppia per cui vanno attentamente valutate. Può darsi che lei abbia commesso un errore oppure che convenga invece cercare di salvare un rapporto fondamentalmente sano e positivo; solo un consulto di persona con uno psicologo potrebbe dirimere la questione e conseguentemente darle anche gli strumenti per risolverla. La psicoterapia della Gestalt è particolarmente efficace per indagare e modificare le relazioni e la Strategica Breve per trovare stratagemmi comunicativi in grado di indurre cambiamenti. Cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

726 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 MAG 2015

Molto spesso la mancanza di rapporti sessuali e di intimità in generale è indice di un problema anche a livello relazionale e, da ciò che lei racconta, sembra che ci siano delle difficoltà all'interno della vostra vita di coppia, di cui poi la mancanza di sessualità è solo un "sintomo", un modo che avete per comunicarvi che qualcosa non funziona.
Anche se il suo partner ha rifiutato la sua proposta di intraprendere una terapia di coppia, può essere lei a richiedere una consultazione psicologica per se stessa, per capire meglio cosa è quello di cui lei ha bisogno, e fare un po' di luce sulle motivazioni che la spingono ad investire in questa relazione.
Cordiali saluti,
Dr.ssa Azzurra Carrozzo

Dottoressa Azzurra Carrozzo Psicologo a Lecce

17 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 MAG 2015

Buongiorno gentile Signora,
ho letto attentamente la sua richiesta dove emerge anche altro e non solo un problema di mancanza di rapporti sessuali. Sembra che lei sia anche insoddisfatta dall'andamento in generale del vostro rapporto ed emerge una sua mancanza di stima verso il suo compagno. Ma lei che cosa si aspetta da questo rapporto? Ama quest'uomo che si lascia andare nell'abitudine di averla accanto senza porsi margine di cambiamento? Credo che sarebbe importante che lei richieda una consultazione psicologica di persona per comprendere se stessa, i limiti di questa relazione, valutare le sue aspettative e i suoi sogni per la relazione. La figura di riferimento è lo/a psicologo/a psicoterapeuta.
Cordiali saluti
Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Roma

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2833 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 25650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17400

psicologi

domande 25650

domande

Risposte 90400

Risposte