La mia psicologa si comporta

Inviata da Alice · 21 apr 2016 Orientamento professionale

Sono 7 mesi che vado dalla psicologa, il mio problema è che quando sono preoccupata o c'è qualcosa che non va, non ho appetito.. E questo mi ha portato a perdere 10 kg. All'inizio delle sedute sembrava andare bene (ho preso 6 kg), purtroppo una volta è capitato che non potessi presentarmi (causa influenza), ho avvisato la mia psicologa.. Non ho ottenuto risposta. Nei giorni seguenti ho provato a contattarla per avere un appuntamento ma lei non ha risposto per più di una settimana nonostante leggesse i messaggi e ricevesse le mie chiamate. Questo mi ha creato parecchie paranoie e da quando abbiamo ripreso le sedute lei si presenta sempre mezz'ora o un'ora in ritardo. Io in questo periodo sono confusa e triste per motivi miei e l'appetito sta ricominciando a calare. Non riesco a capire se sto facendo progressi ed è solo una ricaduta o se proprio dovrei cambiare psicologa perché ho perso fiducia in lei da quando si comporta così.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 23 APR 2016

Gentile Alice,
non si comprendono i motivi del comportamento della sua psicologa per cui è necessario che lei glieli chieda.
Chiarezza e correttezza sono alla base di un rapporto terapeutico che è basato sulla fiducia e sulla alleanza di lavoro.
Se, nonostante ciò, lei non si dovesse sentire più a suo agio, è lecito cambiare psicoterapeuta.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7190 Risposte

20438 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 MAG 2016

Cara Alice
tra psicoterapeuta e paziente deve crearsi un rapporto di totale fiducia e di rispetto reciproco.
Questi sono i cardini della relazione terapeutica e se non sono rispettati decade tutto il rapporto.
Per questo credo che tu faresti bene a cambiare psicoterapeuta dopo aver spiegato alla attuale le tue motivazioni rispetto a questa scelta.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci psicologa psicoterapeuta.

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7128 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

23 APR 2016

Ascoltando quello che dice, capisco la Sua confusione e confesso di non capire il comportamento della Sua psicologa.
La affronti e le parli con franchezza senza paura.
Poi deciderà se continuare ad accordarle fiducia o se cercare un altro terapeuta.
Cordialmente. Dr. Marco Tartari, Asti

Dott. Marco Tartari Psicologo a Roatto

744 Risposte

452 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 APR 2016

Cara Alice, la fiducia è alla base della terapia. Mi dispiace che non si sente seguita come vorrebbe. Gliene parli alla terapeuta e se non trova ancora quello di cui ha bisogno, provi a cambiare.
Un saluto
Dott.ssa Forte

Dott.ssa Marina Forte Psicologo a Roma

7 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 APR 2016

Cambi Psicologa! Deontologicamente,non si puo' ritardare un appuntamento di mezz'ora o piu'.

Dott. Francesco Testa Psicologo a Napoli

122 Risposte

95 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 APR 2016

Buonasera Alice, da quello che riferisce il comportamento della psicologa potrebbe sembrare davvero insolito. Tuttavia, e non per difesa aprioristica della categoria, sarebbe utile sapere cosa dice lei. Per questo e per togliersi qualunque dubbio, le consiglio un confronto franco ed aperto con la collega. Lei, Alice, in ottica terapeutica, dovrebbe avere l'obiettivo minimo di sentirsi accolta ed in un contesto protetto, nel quale poter far emergere le emozioni che esperisce e la caratterizzano, soprattutto in eventi e relazioni (come quella con la propria terapeuta) significative.
Buona fortuna,
dott. Massimo Bedetti
Psicologo/Psicoterapeuta
Costruttivista/Postrazionalista Roma

Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta Psicologo a Roma

727 Risposte

1093 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

21 APR 2016

Gentile Alice,
la relazione terapeutica prevede la fiducia nei confronti del proprio terapeuta.
Non posso giudicare l'operato di un collega poiché non conosco né collega né situazione, posso solo dire che è piuttosto inusuale come comportamento.
Hai provato a parlare di questi accaduti con lei? E' importante che questa situazione si chiarisca.
La fiducia è importante in un percorso di questo tipo, se manca, manca il presupposto fondamentale della cura...
Cambiare è possibile, ma ti consiglio prima di parlarne con lei.

A disposizione
Un caro saluto
Dott.ssa Fornari Daniela

Dott.ssa Daniela Fornari Psicologo a Iseo

395 Risposte

435 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Orientamento professionale

Vedere più psicologi specializzati in Orientamento professionale

Altre domande su Orientamento professionale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17600

psicologi

domande 26400

domande

Risposte 91950

Risposte