Disoccupato a 24 anni

Inviata da Cristian · 30 gen 2017 Psicologia risorse umane e lavoro

Buonasera
Ho 24 anni e sono disoccupato.
Purtroppo la mia vita è sempre stata in salita. Non ho mai avuto un padre e i compagni di mia madre non si sono mai comportati come una figura di riferimento con me. Credo che questa mancanza abbia contribuito in maniera negativa sulla mia formazione come persona (timidezza, ansia, scarse abilità relazionali). Mi sono diplomato con 3 anni di ritardo a causa di attacchi di panico e disturbi ossessivi compulsivi che hanno ostacolato la mia concentrazione nello studio più volte per cui per un anno ho addirittura abbandonato il liceo.
Adesso dopo due anni dal diploma l'unica occupazione che ho trovato è stata uo stage di 4 mesi. Da quando è finito lo stage non ho trovato nessun altro lavoro e sono a casa da 5 mesi ormai. Inoltre vivo da solo con mia madre che purtroppo per le più svariate e ingiuste vicissitudini si ritrova con dei debiti abbastanza ingenti.
Inutile dire che mi sento un fallito; viviamo con 500 euro in 2 che diventano 200 se togliamo bollette e mutuo. Non so più che fare, anche volendo tornare a studiare per laurearmi non posso perchè il reddito di mia madre superà la soglia per gli incentivi. Non trovo nessun tipo di lavoro, mi sto chiudendo in me stesso, non esco più perchè mi vergogno e invidio i miei amici anche se so che i paragoni non portano a nulla. Con loro non parlo di questa situazione perchè li conosco e non capirebbero, ogni volta che esco con loro non so mai di che parlare visto che sono sempre chiuso in casa e non lavoro; loro parlano sempre dell'università, dei viaggi che fanno, delle mostre che vedono.
Per alcuni lavori in cui sono richieste ottime capacità relazionali non mi candido neanche perchè, come già detto , ho grosse carenze sotto quel punto di vista, quindi il cerchio si stringe ancora di più ed economicamente non posso permettermi delle sedute da uno psicologo. Sento che sto buttando la mia vita e più vado avanti e più mi accorgo di non aver mai vissuto veramente e ho solo 24.
Vi ringrazio in anticipo dell'attenzione.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 GEN 2017

Caro Cristian,
dalla sua lettera arriva forte il senso di sfiducia e la paura di non farcela. Il rischio che percepisco nella situazione che descrive è quello di innescare una profezia che si auto-avvera ossia di identificarsi talmente tanto nel fallimento da mettere in atto comportamenti che sono in linea con questo modo che ha di vedersi. Questo non aiuta se l'obiettivo è quello di un cambiamento in positivo. Ha 24 anni e per quanto possa essere complicato trovare lavoro adesso in Italia, è ancora una persona giovane che può investire nel proprio futuro; nessuno dice che sia facile ma può scegliere di provarci. Non so se ha già avuto modo di contattare il Centro Impiego della sua zona o l'Informagiovani; se non lo ha fatto il mio consiglio è di provare a farlo mentre se lo ha già fatto ci ri provi; magari incontra operatori diversi ha modo di avere dei confronti diversi. In alternativa ci sono le agenzie per il lavoro che però hanno un approccio talvolta più “standardizzato” rispetto ai Centri Impiego dove spesso sono presenti anche degli psicologi.


Un caro saluto. Dott.ssa Luisa Fossati – Psicologa psicoterapeuta - Firenze-

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze

381 Risposte

432 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 GEN 2017

Buongiorno Cristian,
lo so, la mia è una risposta pratica.
Si rivolga al Centro di salute mentale della sua zona e cominci a fare i corsi formativi finanziati dalla regione.
Stare a casa non avendo nulla da fare e nulla a cui pensare di diverso dalla propria situazione non la aiuta dal punto di vista emotivo.
Dr.sa Pugno

Associazione Eco Psicologo a Torino

101 Risposte

44 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88500

Risposte