Non puoi recarti in nessun centro?
Trova uno psicologo online
Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Devo uscire e frequentare la sua ex amante?

Inviata da Emanuela il 31 mar 2018 Terapia di coppia

Donna di 41 anni sposata da 14 con 2 bambini. Sempre fedeli entrambi. Ma 1 anno fa ho scoperto che mio marito aveva una donna con cui si confidava e con cui si è baciato qualche volta, ma con cui non è andato oltre perché da me scoperto. Io ho scoperto che si scrivevano messaggi e ho letto l ultimo in cui lui diceva che nn si stavano più vedendo xche sarebbero finiti x fare l amore...ma nn è successo.
Lui è l allenatore di calcio del figlio e di nostro figlio. Con tutti i genitori della squadra siano diventati amici e siamo iniziati ad uscire già da prima della loro relazione. Suo marito non sa nulla ed è molto amico con mio marito. Lei sa che io so perché le ho parlato. Mi ha detto che hanno chiuso xche non c è stato nulla di più e che lei nn avrebbe mai rinunciato alla sua famiglia pur nn amando il marito. Mio marito x un anno ha sofferto ma ora sembra che non provi più nulla x lei. È giusto uscirci insieme facendo finta di nulla? Il gruppo è molto unito e i bambini stanno bene insieme, ma io sembro la moglie gelosa senza motivo (perché nessuno sa) e mi sento un pò isolata. Hanno un gruppo whatsapp ma io nn ci sono xche lei è l amministratrice e il gruppo è vecchio e all inizio io nn mi feci inserire x non sembrare la moglie gelosa del mister. Mio marito è nel gruppo xche è il mister dei figli ed è sempre stato nel gruppo.
Non abbiamo altri amici con cui uscire quindi l alternativa è stare soli...
Devo far finta di nulla e uscirci...o rinunciare ad un bel gruppo x colpa di una storia finita?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Emanuela,
a mio avviso, più che parlare con quella donna lei avrebbe fatto bene a parlare con suo marito dei motivi che lo hanno spinto ad avvicinarsi emotivamente ad un'altra persona e quindi, di conseguenza, di ciò che non andava bene nella vostra relazione.
Tuttora, questa cosa può e deve essere fatta preferibilmente all'interno di un percorso di psicoterapia di coppia.
Quanto all'inserimento nel gruppo whatsapp, se vi fanno parte altre mogli senza per questo sembrare gelose, non vedo per quale ragione non può esserci anche lei se, come dice, è un bel gruppo che fa piacere mantenere.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6771 Risposte

18937 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Emanuela,
Una riflessione è d'obbligo sulla coppia, occorre comprendere quali motivazioni hanno portato all'allontanamento di suo marito e la creazione di questa frattura nella relazione. Ora la storia appare conclusa, insieme è possibile decidere se continuare la frequenza di questo gruppo oppure crearsi nuove amicizie in altri ambiti.
Un percorso di coppia potrebbe consolidare il rapporto e nutrire la relazione.
Cari saluti
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2524 Risposte

2105 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16000

psicologi

domande 20650

domande

Risposte 80300

Risposte