Come riconquistare la mia ex fidanzata?

Inviata da Vincenzo · 11 nov 2015 Terapia di coppia

Ho 18 anni, mi ha mollato lei dopo un intera estate passata assieme, il periodo più bello della mia vita. La ragazza che ho sempre voluto,è stata la prima relazione importante, era tutto perfetto tranne qualche volta che litigavamo. Mi accorgevo di starle sempre più addosso e questo le dava fastidio, alla fine mi ha mollato perché ero geloso e troppo possessivo, e scrivendole poemi e scrivendo alle sue amiche le ho dato la conferma. Sto migliorando me stesso e la rivoglio, anche perché non riesco a stare senza di lei.. è stata la ragazza più importante della mia vita e ho perso la sua fiducia. Non so come farmi perdonare, le ho chiesto scusa e sono stato sincero, non so bene come fare, che tecnica usare per riconquistarla. Lei non se la sente di uscire anche perché si sente con un altro, ma non credo sia nulla di serio. Io non voglio arrendermi, voglio riabbracciarla, aiutatemi..

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 NOV 2015

Gentile Vincenzo,
le tue scuse e i tuoi tentativi di riavvicinarla o ricontattarla non faranno altro che confermare nella tua ex l'idea che si è fatta di te come persona eccessivamente gelosa e possessiva che non le piace.
Pertanto, la cosa migliore che puoi fare è ignorarla completamente e, a distanza di tempo, sondare il terreno con qualche messaggio di saluti o auguri in occasioni particolari.
Se la ragazza dovesse avere dei ripensamenti coglierà l'occasione per riavvicinarsi ma, fossi in te, non ci spererei molto perchè ormai lei ti ha conosciuto e catalogato.
D'altra parte, dici che stai migliorando, ma in che modo?
Per poterlo davvero fare dovresti intraprendere un percorso di psicoterapia per riconoscere e riconsiderare meglio eventi ed esperienze del tuo passato che ti hanno portato ad assumere quegli atteggiamenti che la ragazza non ha accettato e sopportato.
Questo eventuale lavoro su di te ti tornerebbe utile anche nelle tue relazioni future.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7134 Risposte

20297 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 NOV 2015

Gentile Vincenzo,
un consulto on line può darle solo qualche spunto, se vuole seriamente migliorare la comunicazione con questa ragazza per avere più chances di riconquistarla dovrebbe recarsi da uno psicologo.
Ad ogni modo mi sembra che lei adotti un atteggiamento simile a quello che a suo dire, forse ha determinato l'allontanamento: molto determinato e possessivo. Potrebbe perciò non essere l'atteggiamento migliore.
cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

726 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 NOV 2015

Buongiorno Vincenzo, sinceramente, le dico che quando, in amore, si parla di tecniche e/o strategie, mi sembra che si stia parlando più di una partita a scacchi che di sentimenti. Anche se, metaforicamente, potrebbe essere così intesa, nella realtà le cose sono molto diverse. Non basta che lei le dica che è cambiato, che si sia sinceramente scusato etc. La sua ex partner deve poterlo vedere con i suoi occhi e sentirlo "a pelle". Nel senso che, anche tutte queste scuse, richieste di perdono, etc., se provengono da una persona giudicata (a ragione o meno) assillante e possessiva, possono essere vissuta dalla ragazza come ulteriori condotte di "assedio" celato da cambiamento. Dunque, ciò che le suggerisco sono due cose: 1) cercare di non contattarla (anche se le risulta difficile) per un po, vedendo se sarà lei a cercarla; 2) fare una consulenza psicologica per vedere da dove proviene tutta questa possessività e gelosia. Non credo sia nata con quest'ultima ragazza, forse si è esacerbata con lei, ma le basi di tale condotta dovrebbero essere riportate a qualche anno indietro, magari anche all'interno del contesto familiare.
Buona fortuna,
dott. Massimo Bedetti,
Psicologo Psicoterapeuta,
Costruttivista Postrazionalista-Roma

Dott. Massimo Bedetti Psicologo/Psicoterapeuta Psicologo a Roma

723 Risposte

1077 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88400

Risposte