Vorrei riconquistare il mio ex e fargli capire k sono cambiata

Inviata da Woman · 5 giu 2020 Terapia di coppia

Salve..sono una ragazza di 26 anni....scrivo perché vorrei far capire al mio ex fidanzato che sono cambiata...
Vi spiego.. sono stata fidanzata con il mio ex per 9 anni...sono passati ancora 20 giorni dalla nostra rottura...diciamo che nel nostro rapporto c erano problemi di carattere ...in primis la mia gelosia verso di lui...che nn ha mai tollerato..io ho sempre ritenuto il mio ex un ragazzo davvero molto serio e basato...ma qst mio lato geloso usciva perché lui nn mi ha mai trasmesso che io fossi importante x lui....ha un carattere che difficilmente trasmette quello k pensa perché è chiuso..orgoglioso e nn da soddisfazione...quindi usciva la mia gelosia se vedevo che lui si approcciava ad altre ragazze.
Un altro problema è stato che io gli ho detto che il tipo di vita che facevo insieme a lui nn mi stava bene( lui gestisce un locale e x me questa cosa era un limite tra me e lui xk pensava solo a lavorare) ..quindi odiavo il locale e la sua mancata presenza nei miei confronti.e diciamo che accumulando oggi e accumulando domani ne soffrivo di questa situazione tanto che iniziavo a stare male con l ansia....
La conclusione è stata k lui ha deciso di mollarmi xk vedeva k io nn stavo più bene...e lui soffriva il fatto di nn sentirsi libero di fare cm voleva x la mia gelosia...
La mia riflessione in tutto questo tempo è k io nutro un sentimento forte x lui e qst distacco mi fa stare ancora peggio di come stavo prima insieme a lui...ho capito k sbagliavo a rapportarmi con lui..ho capito e valutato k dovevo gestire differentemente la situazione...lui si dente deluso e quasi in colpa xk nn mi vedeva felice..a volte capita k prima di capire l importanza di una persona la devi perdere..k devi sbatterci la testa prima di capire k le cose dovevano cambiare assolutamente...
Adesso io vorrei fargli capire k sono cambiata...cosa dovrei fare? Lui mi ha detto di nn volermi dare un altra possibilità xk nn crede k io sia cambiata..ma io voglio dimostrargli k nn è così.. k voglio cambiare la situazione...cosa mi consigliate? Ho speranza?? Grazie a chi vorrebbe aiutarmi...sto tanto male così ..ho capito k era meglio stare con lui e cambiare la situazione anziché stare senza di lui...è logorante x me

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 GIU 2020

Buongiorno. I rapporti con Altri sono complessi nella misura in cui, tra le altre cose, l'Altro è un Chi con le proprie inclinazioni, volontà, e modi di sentirsi. Non possiamo piegarne i sentimenti e la volontà ai nostri desideri e bisogni. È difficile pertanto rispondere a una domanda come la Sua, perché comporta una variabile che non è sotto il Suo controllo: un'altra persona in carne ed ossa. Nello specifico non è possibile dire se Lei "abbia speranza" perché non è una cosa che dipende interamente da Lei. La riflessione che potrebbe fare rispetto a questa situazione riguarda 1) i Suoi modi di essere con l'Altro: dice di aver passato 9 anni in preda alla gelosia e in 20 giorni di essere cambiata in seguito a una riflessione ("ho capito"). Tenga presente che spesso l'aspetto riflessivo non è sufficiente a modificare modi di essere nel mondo che sono esperienziali ed pre-riflessivi (detto altrimenti: la gelosia è un modo di sentirsi verso l'Altro, non un comportamento volontario che può semplicemente "scegliere di non attuare"). Se gelosia con l'altro forse ci sono motivi e sensi che vanno assegnati a tale modo di sentire al fine di comprenderLo e modificarlo (Se ritiene di Suo interesse farlo). 2) i Suoi modi di essere senza l'Altro: sta male nella perdita del rapporto (come peraltro normale che sia, sono passati 20 giorni) ma sembra emergere che non stesse bene nella relazione. Ha valutato la possibilità di prendersi un momento e sfruttare questo essere da sola per approfondire alcuni aspetti dei modi di essere in relazione? Forse darebbero un senso ad alcune sofferenze e ad alcuni comportamenti e permetterebbero di riprogettarsi in una relazione (questa o altra) in modo differente. A disposizione, cordialità, DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

998 Risposte

1022 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 28950

domande

Risposte 99050

Risposte