Come far prendere una decisione in un triangolo amoroso

Inviata da Sara il 18 gen 2019 Terapia di coppia

Buongiorno , vi scrivo perché vivo una situazione di stallo in un triangolo amoroso particolare , formato da l’uomo che chiamerò Andrea , la sua attuale ragazza ( chiamiamola Veronica che non sa della mia esistenza ) , ed io l’“Amante “ .
Andrea è stato 6 anni con Veronica , dopo che questa relazione gli ha causato vari problemi di stress ed autostima Andrea decide di lasciarla .
Passano 4 mesi ed incontra me . Colpo di fulmine , stiamo insieme due settimane che sembrano mesi e parte per lavoro per 3 mesi . Ci videochiamiamo tutti i giorni e lo raggiungo una settimana per passarla insieme poi ritorno a casa .
Quando torna anche lui mi dice che vuole ritornare con Veronica e chiude la relazione con me . Da 6 mesi dal giorno dell’”addio “ continua una situazione di stallo in cui lui fa di tutto per stare con me nonostante stia con Veronica , dedicando più attenzioni ,tempo ed aprendosi di più con me , quindi trattando Veronica da amante . Lui è consapevole di non amare più Veronica , ed avere la mente ed il cuore preso da me ma nonostante questo non prende una scelta . Ho avuto più volte dei chiari segnali che lui sia innamorato di me ma i suoi problemi di coraggio e autostima gli precludono la scelta poiché stare iniziare una relazione con me per lui significherebbe anche esporsi a quel nuovo che potrebbe farlo soffrire . Cosa potrei fare per portarlo a prendere una decisione definitiva ?o fargli capire che non deve temere di essere ferito con me ? Ho già provato a sparire e non funziona . Grazie per l’ascolto .

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Sara, la situazione che descrive sembra molto invischiante. La percezione che ho è che lei stia vivendo due stati emotivi con quest'uomo: la piacevolezza e le emozioni positive legate a quando lo sente presente e la frustrazione e la solitudine di quando lo sente altrove. Mi pare anche di capire che ciò che vede è che se venisse rimosso l'"ostacolo" Veronica, la condizione sarebbe quella di benessere. Qui vedo l'invischiamento perchè Veronica non è un fattore accidentale ma è frutto di una scelta di quest'uomo; così come è una scelta di lui quella di mantenere entrambe le relazioni alle sue regole. La decisione, Sara, direi che spetta a lei: ci vuole stare in questa situazione o no? mi sembra che ciò che la tiene legata a questa situazione sia la speranza di un futuro insieme; però allo stato attuale non solo la situazione non è quella che lei desidera ma anche quest'uomo non sta agendo in quella direzione. Allo stato attuale quindi è importante che sia lei a prendere una decisione sul fatto di restare o meno; lui in qualche modo le sue scelte le ha fatte. Un saluto, Luisa.

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze

320 Risposte

372 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Sara, la cosa importante su cui le suggerirei di concentrarsi è il suo benessere. . Mi pare che questa storia le stia portando del disagio e sottraendo energie. Può valutare se iniziare un percorso psicologico per riuscire a capire di più di sé in questa situazione e liberarsi da alcune schiavitù e dipendenze per poter ritrovare la sua serenità e voglia di scambiare anche con altre persone. Lei può fare solo il suo 50% in questa storia, il resto lo deve fare l'altro.
L'amore è diverso dall'innamoramento. Nell'amore c'è uno scambio, c'è lavoro, c'è partnership.
Rimango a disposizione.
Cordiali Saluti
Dott. G. Gramaglia

Gramaglia Dr. Giancarlo Psicologo a Torino

273 Risposte

108 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15250

psicologi

domande 19650

domande

Risposte 77150

Risposte