Che differenza c'e tra colloquio individuale e quello di coppia?

Inviata da anna maria · 17 set 2013 Terapia di coppia

ovvero quali sono gli obiettivi di entrambi?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 17 SET 2013

Il colloquio individuale permette al singolo di esprimere i suoi bisogni, paure e desideri al terapeuta, circa la sua vita personale, di coppia, familiare, lavorativa, ecc., invece il colloquio di coppia serve a mettere in evidenza i bisogni, paure e desideri che ogni componente della coppia ha, di fronte ad una persona esperta, quale è il terapeuta, in questo modo ognuno fa arrivare all'altro ciò che pensa e che vorrebbe circa il rapporto d 'amore che sta vivendo!

Dott.ssa Angela Virone Psicologo a Agrigento

315 Risposte

217 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 SET 2013

Rispondere in modo approfondito alla domanda non è possibile per questioni ovvie di spazio. Lei parla di colloquio di coppia, tradotto nel linguaggio psicoterapeutico vuol dire un incontro tra professionista e due persone che possono essere una coppia sentimentalmente intesa (fidanzati o sposi) ma anche unite da legami diversi (datore di lavoro e dipendente). Va da sè che il colloquio individuale prevede la presenza di un terapeuta e un individuo. Banale, vero?

Studio Di Psicologia In Corso Vittorio Psicologo a Torino

124 Risposte

56 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 SET 2013

Gentile signora Anna Maria,
le differenze, anche sostanziali, possono fare riferimento ai diversi orientamenti della psicoterapia contemporanea tantoper fare un esempio, la psicoterapia di ispirazione psicoanalitica e molto diversa per "ciò" che viene fatto e "come" viene fatto (pure i tempi di cura sono molto diversi!) sia nel singono sia nella coppia di quanto si riscontra comunemente nella psicoterapia cognitivo-comportamentale che di norma è sempre situazionale
dr paolo zucconi, sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale a udine

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1569 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 SET 2013

Gentile utente,
sia nel colloquio individuale che in quello di coppia gli obiettivi vengono stabiliti nel corso delle prime sedute. Non ci sono scopi prefissati, dipende dalla problematica portata dalla/e persona/e.
Il colloquio di coppia presuppone che ci sia una questione da dirimere che riguarda la relazione. Anche nel caso di un colloquio individuale possono emergere difficoltà relazionali di coppia, ma il focus rimane comunque l'individuo singolo.

Restiamo in ascolto per chiarimenti

Dr Mori, Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Psicologo a Siena

573 Risposte

378 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 SET 2013

Gentilissimo, nel colloquio di coppia si cerca di mettere in luce dinamiche di entrambi i coniugi nel periodo di crisi, e il colloquio quindi è rivolto esclusivamente agli aspetti di coppia. Nel colloquio individuale appunto, il lavoro viene fatto sul singolo, e sul problema portato in terapia.

Amleto Petrarca Psicologia Psicoterapia Breve Psicologo a Bologna

40 Risposte

21 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 SET 2013

Gentile Anna Maria,
rispondere alla sua domanda in breve non è facile anche perchè ogni situazione è un caso a sé stante; si può dire che si affronta un percorso di coppia se le difficoltà appartengono alla relazione e alla comunicazione reciproca, mentre un percorso individuale è più mirato all'elaborazione di eventi capitati al singolo individuo o al miglioramento di aspetti personali. Ogni situazione tuttavia è diversa e spesso vengono affiancati i due interventi proprio per avere una presa in carico più integrata e risolutiva. Un cordiale saluto, dott.ssa Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

468 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 SET 2013

Gentile Anna Maria,
la differenza principale è il setting. Nel colloquio individuale c'è il cliente che chiede una consulenza allo psicologo, mentre nel colloquio di coppia è appunto quest'ultima che si rivolge al professionista per problematiche o disagi nella relazione. La definizione degli obiettivi non è standardizzata, ma co-costruita insieme al cliente (o coppia) dopo aver fatto un'analisi della domanda.

Cordiali saluti,
Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Vitarbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

751 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 SET 2013

Buongiorno,

i due percorsi non sempre rappresentano due binari paralleli, nella mia attività mi capita di alternare incontri di coppia ad incontri individuali con i richiedenti.
Ad ogni modo, in entrambe le tipologie di lavoro, gli obiettivi non sono definiti in senso astratto, ma dipendono dalla richiesta portata e da una successiva analisi delle domanda che il terapeuta elabora e condivide con l'utente (o coppia). Una risposta univoca e ben definita, credo che non si possa dare se non scrivendo un trattato di psicoterapia.
Spero di aver risposto, almeno in parte, ai suoi quesiti.
Cordiali saluti.

Dott. Cristian Jody Gagliardo Psicologo a Fagnano Olona

9 Risposte

11 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16600

psicologi

domande 22950

domande

Risposte 84300

Risposte