Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Quanto è difficile seguire una dieta!

Perché è difficile seguire una dieta, quali sono le (possibili) conseguenze della dieta non supportata, come intervenire.

6 MAG 2016 · Tempo di lettura: min.
Quanto è difficile seguire una dieta!

Seguire una dieta, ossia un regime alimentare controllato, risulta difficile per tutti. La dieta è importante per migliorare la salute e la forma fisica. Nonostante questo, la difficoltà nel seguire la dieta è comprensibile ed evidente.

Perché è difficile seguire una dieta

La fame rappresenta un bisogno fisiologico. A questo si aggiunge spesso una necessità psicologica: si mangia perché ci si sente soli, annoiati, tristi, ansiosi, stressati, arrabbiati, "vuoti" di qualcosa che in realtà non è cibo. Oppure la difficoltà consiste nel mangiare di più poiché si ha paura di "perdere il controllo".

Quali sono le (possibili) conseguenze della dieta non supportata?

Ricerche dimostrano che solo il 3% delle persone mantiene il peso raggiunto alla conclusione della dieta. Questo poiché rimangono le cause scatenanti della "fame nervosa", che non si combattono con la semplice restrizione alimentare. Talvolta, addirittura, la dieta può peggiorare lo stato emotivo della persona portando quindi ad (aumentate) abbuffate.

Inoltre, le persone spesso incontrano difficoltà ad iniziare e seguire una dieta nelle sue prime fasi, rischiando di non perdere (sufficiente) peso e quindi di non migliorare la salute e la forma fisica.

Non riuscire a rispettare un regime alimentare controllato può portare anche ad una diminuzione dell'autostima, con conseguenze negative in altri ambiti della vita.

Come intervenire

Chi presenta difficoltà a seguire una dieta può rivolgersi ad uno Psicologo specializzato in alimentazione. Dopo aver compreso il problema e soprattutto la persona attraverso colloqui e test psicologici specifici, lo Psicologo specializzato in alimentazione aiuta la persona a seguire una dieta. Grazie a tecniche e strumenti mirati ed efficaci, quali tecniche di rilassamento e diari giornalieri, mantenere un regime alimentare controllato risulta maggiormente facile e gratificante. Questo permette un miglioramento della salute e della forma fisica, un aumento dell'autostima ed un approccio maggiormente positivo e costruttivo alla vita in generale.

Scritto da

Dott.ssa Isabella Brega

Lascia un commento

ultimi articoli su autorealizzazione e orientamiento personale