Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Come ottenere rispetto quando ti disprezzano

<strong>Articolo rivisto</strong> dal

Articolo rivisto dal Comitato di GuidaPsicologi

Se resti calmo e concentrato sulle tue azioni e sulle tue parole potrai chiedere il rispetto che meriti.

13 NOV 2014 · Ultima modifica: 29 AGO 2019 · Tempo di lettura: min.
Come ottenere rispetto quando ti disprezzano

Molti di noi si sono trovati nella situazione in cui non siamo stati trattati come si dovrebbe: ci hanno disprezzato, insultato. In definitiva ci hanno mancato di rispetto. Immediatamente proviamo questa sensazione d'ingiustizia: ci hanno trattato in un modo che non ci meritavamo. Cosa fare per dimostrare a questa persona che non ci meritiamo questo trattamento?

  1. Rimani in silenzio un momento, non agire d'istinto. Se resti zitto, potrai mettere in ordine i tuoi pensieri e questo ti aiuterà a concentrarti che è una delle cose necessarie per incutere rispetto agli altri.
  2. Respira profondamente varie volte. Questo di aiuterà a raccogliere energia e a concentrarti su quello che vuoi fare e dire. Se resti calmo e concentrato sulle tue azioni e sulle tue parole potrai chiedere il rispetto che meriti.
  3. Utilizza le strategie del linguaggio corporale per incutere rispetto. Mettiti in posizione eretta, mantieni il contatto visuale e usa un tono di voce forte, chiaro e assertivo. Se t'incurvi o sussurri, darai l'impressione di non avere fiducia in te stesso e la gente generalmente non rispetta una persona che non ce l'ha.
  4. Fermati per fare in modo che tutta l'attenzione si concentri su di te e verso quello che stai per dire. Stabilisci un contatto visuale con la persona. Usa un tono di voce e parole assertive quando parli di quello che senti e del tuo desiderio di essere rispettato. Spiegare le tue emozioni gli farà capire il problema.
  5. Afferma: “Mi merito lo stesso rispetto che meriti tu. Io non ti sto mancando di rispetto dunque non farlo tu". Usa una voce tranquilla però decisa quando parli e mantieni sempre il contatto visuale. Questo mostrerà decisione e fiducia, due caratteristiche necessarie per incutere rispetto.
  6. Se dopo aver fatto tutto ciò continuano a mancarti di rispetto, la cosa migliore da fare è quella di allontanarsi dalla situazione visto che nessuno merita di ascoltare parole irrispettose. In questo modo, inoltre, gli farai capire che non starai al suo gioco.
psicologi
Linkedin
Scritto da

GuidaPsicologi.it

Lascia un commento
1 Commenti
  • Gilberto Zandona'

    Meglio dare 2 sberle a chi non ti rispetta

ultimi articoli su autorealizzazione e orientamiento personale